Home » Prodotti »Prodotti »Servizi » La nuova campagna di Sorgenia:

La nuova campagna di Sorgenia

aprile 26, 2010 Prodotti, Prodotti, Servizi

Courtesy of Sorgenia

Ogni volta che usi l’energia fai una scelta. Scegli se rispettare l’ambiente oppure no”. Questo il concept del nuovo spot TV Sorgenia, declinato in diversi formati da ’30 e da ’15, in onda a partire dal mese di aprile.

Protagonista nuovamente il cubo luminoso, proposto dal Gruppo come elemento identificativo dell’energia sostenibile.

Anche in radio la campagna si declina nel formato da ’30 secondi ma è on air con un impianto creativo multi soggetto. Il claim, “Sorgenia, l’energia sensibile”, e la colonna sonora sono quelli già utilizzati per caratterizzare l’azienda nelle precedenti comunicazioni, sia televisive che radiofoniche.

Massimo Milita, Direttore Marketing Sorgenia ha parlato con noi del nuovo spot e dei prossimi progetti del Gruppo.

D) Cosa rappresenta il cubo luminoso?

R) E’ la forma di energia intelligente. Incarna l’idea di energia di Sorgenia, un’energia che deve essere affidabile, positiva e creata con ingegno. Da qui l’uso del cubo: una forma che non esiste in natura, derivante dal “genio dell’uomo”, una forma presente nella vita quotidiana di ognuno di noi, una forma di energia che si può quindi vedere e toccare.

D) Quali sono gli obiettivi della vostra comunicazione?

R) La comunicazione dal 2006 ad oggi ha sempre avuto l’obiettivo di costruire il posizionamento sostenendo le tre forme di risparmio proposte da Sorgenia, diverse ma ugualmente importanti: risparmio sul prezzo, con offerte e prodotti convenienti; risparmio sui consumi, grazie ai servizi per il miglioramento dell’efficienza e del rendimento energetico aziendale e familiare; risparmio per l’ambiente, grazie a un uso più consapevole delle risorse e al nostro impegno sulle rinnovabili, il tutto per contribuire alla riduzione delle emissioni di CO2.

D) Ci spieghi meglio.

R) Sorgenia è un richiamo alla sorgente, che è associabile a qualcosa di puro ed è allineata al posizionamento dell’azienda e ai valori positivi che esprime. Ha anche un po’ di genio in sé, che si ricollega allo sforzo che facciamo per utilizzare tecnologie capaci di avere un basso impatto ambientale sia a livello di generazione sia di utilizzo dell’energia elettrica. Il nome Sorgenia rispecchia quindi l’attitudine dell’azienda a fare andare nella stessa direzione produzione di energia e ambiente.

D) A chi è stata affidata la campagna di comunicazione?

R) È stata realizzata, come le precedenti, dall’agenzia di pubblicità Ogilvy & Mather. Hanno dimostrato grande competenza nell’esprimere il beneficio (i tre risparmi Sorgenia) che possiamo offrire a chi ci sceglie: vogliamo “risparmiare l’ambiente” e aiutiamo i clienti a risparmiare attraverso programmi di efficienza energetica e, non meno importante, siamo sensibili al cliente perché sappiamo quanto sia importante il risparmio per il loro budget. Per questo il cubo luminoso di Sorgenia accompagna il cliente in ogni momento: sia quando lavora che quando è in vacanza, quando viaggia come quando è tra le mura domestiche.

D) Oltre alla tradizionale comunicazione pubblicitaria, avete anche realizzato nel 2009 un cartone animato che spiegasse come producete energia.

R) Sì, abbiamo lanciato su internet un filmato per raccontare come produciamo energia elettrica. Il film di 1 minuto circa è on air sul nostro sito, su YouTube e sui social network Facebook e Twitter. Il video parte con il nostro cubo luminoso che si apre in un bagliore per svelare cosa contiene. L’animazione che segue mostra le “immagini” dell’energia sensibile – fatta di produzione efficiente, fonti rinnovabili e rispetto dell’ambiente – partendo da un impianto di generazione termoelettrica a ciclo combinato; questa tecnologia consente di ridurre di oltre il 30% le emissioni di CO2 rispetto alla media nazionale delle emissioni da termoelettrico. L’immagine scelta per rappresentare questo dato è un tappo che chiude un camino e che quindi permette di ridurre le emissioni rispetto alla media nazionale da produzione termoelettrica. Seguono poi immagini di acqua, vento e sole, che diventano energia pulita e inesauribile, conveniente e rispettosa dell’ambiente. Il film spiega qual è il nostro impegno per la crescita sostenibile e come stanno prendendo forma le risorse previste dal piano di sviluppo industriale. E lo fa in modo semplice con un messaggio chiaro e rigoroso, che vuole raggiungere la vasta platea dei navigatori del web.

D) Tornando al concept iniziale, ogni volta che usi l’energia fai una scelta, qual è la scelta di Sorgenia?

R) Usare l’energia ha un impatto nell’ambiente, ma non si può prescindere dall’usarla. La scelta di Sorgenia è quella di continuare ad aumentare gli investimenti nelle rinnovabili e di utilizzare sempre le tecnologie più efficienti ad oggi disponibili in ambito termoelettrico. La nostra intenzione è quella di offrire al mercato un’energia prodotta in modo sempre più efficiente e sostenibile. Lo testimonia il fatto che dei 4,2 miliardi di euro di investimenti, stanziati dal nostro piano industriale 2003-2012, quasi 2 sono  destinati allo sviluppo della produzione di energia da fonti rinnovabili.

Ilaria Burgassi

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

luglio 21, 2017

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

Ieri il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e  l’Assessore Pierfrancesco Maran hanno inaugurato i lavori per la costruzione dell’asilo pubblico nell’area di CityLife, nella neonata via Demetrios Stratos. L’asilo sarà il primo realizzato interamente in legno a Milano, immerso nel nuovo grande parco urbano che, una volta ultimato, sarà di 173.000 mq complessivi e ospiterà oltre [...]

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

luglio 20, 2017

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

La tecnologia al servizio della solidarietà. Parte oggi da Milano, presso il punto vendita Simply di Viale Corsica 21, il progetto Clothes for love, a cura dell’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia e in collaborazione con Auchan Retail Italia e le principali amministrazioni comunali lombarde. Il progetto prevede il posizionamento di un nuovo contenitore [...]

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

luglio 20, 2017

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

La storica Ferrovia del Tanaro si rimette in marcia: dopo la sospensione della circolazione ordinaria nel 2012 e la terribile ferita alluvionale del novembre 2016, la linea ferroviaria Ceva-Ormea, è di nuovo pronta a partire, grazie al progetto “Binari senza tempo” della Fondazione FS Italiane, in collaborazione con Regione Piemonte, Unione Montana Alta Valle Tanaro e il [...]

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

luglio 20, 2017

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

Attenzione al consumo di risorse, utilizzo di fonti rinnovabili, alimentazione biologica e a km. zero e forme di mobilità condivisa. Sono solo alcune delle buone pratiche che decretano il successo di strutture e località turistiche, apprezzate dal 48% degli Italiani, che pare abbiano deciso di premiare, anche in vacanza, le iniziative con maggiore rispetto dell’ambiente. Sono [...]

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

luglio 17, 2017

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

L’Agenzia del Demanio e il Touring Club Italiano hanno presentato i risultati della consult@zione pubblica online del progetto “Cammini e Percorsi”, iniziativa a rete promossa da MiBACT e MIT che, nell’ambito del Piano Strategico del Turismo 2017–2022, punta alla riqualificazione e riuso di immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi. Il report esamina i [...]

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

luglio 17, 2017

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

“Lights on sustainability” è il nome dell’evento organizzato venerdì 14 luglio, a Roma, dal gruppo bancario ING Italia per celebrare i suoi dieci anni di impegno nel settore delle energie rinnovabili e per tracciare uno scenario dei principali trend della green economy e della sostenibilità, a livello globale e con un focus sull’Italia. La divisione wholesale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende