Home » Green Economy »Prodotti »Prodotti » La Toyota Mirai a idrogeno nominata World Green Car 2016:

La Toyota Mirai a idrogeno nominata World Green Car 2016

aprile 7, 2016 Green Economy, Prodotti, Prodotti

In occasione della conferenza stampa che si è tenuta il 24 marzo scorso, a margine del Salone Internazionale dell’Auto di New York, la Toyota Mirai a idrogeno è stata dichiarata, da una giuria composta da 73 giornalisti di settore, provenienti da 23 paesi del mondo, ‘World Green Car’ del 2016.

Con il vapore acqueo come unica emissione, la Mirai diventa un’auto pionieristica per il settore automotive del futuro e “un contributo allo sviluppo di una società a zero emissioni basata sull’idrogeno”, come dichiara l’azienda produttrice, che realizza la nuova auto nello stabilimento di Motomachi, in Giappone. Oltre alle eccezionali credenziali ambientali e tecnologiche, la Mirai assicura inoltre un incredibile piacere di guida (potenza massima di 114 kW – 155 cavalli), una silenziosità pressoché totale ed un comfort molto elevato, unito a un design futuristico.

Karl Schlicht, EVP Sales & Marketing di Toyota Motor Europe ha dichiarato: “In qualità di leader indiscusso della tecnologia ibrida, è per noi un grande onore ricevere questo premio, un ulteriore riconoscimento dello straordinario impegno nello sviluppo delle celle a combustibile, quella che per noi è diventata la soluzione più sicura e convincente per la mobilità del futuro.”

Lanciata in Europa nel settembre del 2015, la Toyota Mirai è oggi disponibile nel Regno Unito, in Germania e Danimarca e sta per essere commercializzata anche in Belgio, Olanda, Norvegia e Svezia, per un totale di 7 paesi europei. Oltre oceano, invece, Mirai è già disponibile in Giappone e negli Stati Uniti. In Italia Toyota fa sapere di aver avviato da tempo un dialogo con le istituzioni, “con l’obiettivo di abbattere le limitazioni normative che impediscono la commercializzazione di questa vettura” nel nostro Paese.

Ma come funziona questa rivoluzionaria auto? “Tutto ha inizio con l’idrogeno”, spiega la pagina divulgativa del sito Toyota: l’idrogeno in forma gassosa, al momento del rifornimento, viene pompato nel veicolo, dove viaggia fino ai serbatoi del carburante in fibra di carbonio, nei quali viene conservato. Poi arriva l’aria, ovvero l‘ossigeno, che passa dalle ventole di areazione anteriori dell’auto. Idrogeno e aria viaggiano separatamente fino al pacco di celle a combustibile, dove attraverso una reazione chimica viene generata l’elettricità che muove il motore del veicolo.  L’unico prodotto generato da questa reazione è l’acqua, H2O, che viene espulsa dal tubo di scappamento.

I vantaggi di quest’auto “destinata a fare la storia”, rispetto ad un’elettrica tradizionale, sono, secondo Bill Fay, Toyota Division Group Vice President and General Manager – che ha ritirato il premio a New York – l’autonomia di 300 miglia e il tempo limitatissimo per il rifornimento: meno di 5 minuti. Unico neo il prezzo, che al momento è fissato in 66.000 euro + IVA per la Germania, con una produzione limitata ad un centinaio di vetture l’anno. Ma Toyota dichiara che sono allo studio altre formule di leasing, per garantire maggiore serenità al cliente anche in termini di manutenzione.

Di auto a idrogeno, elettriche, ibride e a biometano Greenews.info e Associazione Greencommerce parleranno a giugno 2017, in occasione della nuova edizione di Workshop IMAGE, dedicata alla “mobilità alternativa”.

Andrea Gandiglio

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

dicembre 4, 2020

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

La sostenibilità e l’attenzione alle tematiche ambientali e sociali si sta confermando tema chiave per le aziende, in quanto strumento importante di competitività e di attrattività verso gli investitori e il mercato, come dimostra il sondaggio Ipsos sul tema dell’economia circolare, presentato all’EcoForum di Legambiente lo scorso ottobre, secondo il quale un’impresa su quattro investe [...]

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

novembre 12, 2020

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

FCA Italy S.p.A., società interamente controllata dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles N.V., ed ENGIE EPS, player tecnologico dell’energy storage e della mobilità elettrica, hanno stipulato un Memorandum d’Intesa per costituire una joint venture che dia vita ad un’azienda leader nel panorama europeo della e-Mobility e che potrà avvalersi delle risorse finanziarie e della consolidata esperienza [...]

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

ottobre 28, 2020

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

La salvaguardia dell’ambiente dagli elementi inquinanti è il tema del quarto appuntamento con “A qualcuno piace Green”, il viaggio in un’Italia sorprendentemente sensibile e innovativa sui temi ambientali con il biologo marino e divulgatore Raffaele Di Placido, in onda giovedì 29 ottobre alle ore 21.10 su laF (Sky 135, on Demand su Sky e su Sky Go). “Salute e benessere” [...]

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

ottobre 20, 2020

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

Pochi sanno che la parola “Ambiente” è stata utilizzata come sostantivo per la prima volta nel trattato “Il Saggiatore” di Galileo Galilei, pubblicato il 20 ottobre 1623. Nel dettaglio al cap. 21, pag. 98, riga 4 dell’edizione originale, come visibile dall’immagine della pagina qui accanto. Dobbiamo dunque al genio italiano, fondatore della scienza moderna, la paternità [...]

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

ottobre 15, 2020

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

“Green Talk”, seconda edizione del convegno firmato 1000 Miglia Green, torna mercoledì 21 ottobre 2020 alle 10.30, in collaborazione con Symbola, Fondazione per le qualità italiane, che da diversi anni stila il rapporto italiano sulle eccellenze del settore e-mobility. Il Green Talk nasce allo scopo di approfondire le tematiche della sostenibilità, con particolare attenzione e riferimento [...]

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

ottobre 9, 2020

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

L’edizione 2020 di IMAG-E tour non poteva che prendere avvio dai messaggi per la “ripartenza” dopo l’onda lunga del lockdown: più attenzione alla salute e all’ambiente, transizione concreta alla green economy, solidarietà tra i vari settori produttivi e collaborazione tra il pubblico e il privato. Tutte missioni che oggi, grazie anche ai fondi europei previsti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende