Home » Idee »Prodotti »Provati per voi »Recensioni »Servizi » LeaveOn, il messaggio digitale che non lascia segni sugli alberi:

LeaveOn, il messaggio digitale che non lascia segni sugli alberi

Un’ App che permette di lasciare, nei luoghi del mondo, un segno del proprio passaggio senza sporcare i muri o incidere gli alberi. Appena ci è stata segnalata ci ha incuriosito e abbiamo voluto testarla. Si chiama LeavOn ed è stata sviluppata per sistemi iPhone e Android dalla Unitstyle, un’agenzia di Verona, raggiungendo in poco tempo il 18° posto della classifica dei social network, nella categoria “Più richieste” di iTunes. Un caso più unico che raro per un social italiano su un mercato di quasi 3.000 presenti sullo store.

LeaveOn è un application gratuita e può facilmente essere scaricata da Apple Store o Google Play. Attraverso questa simpatica e, per certi versi, geniale App, si possono lasciare messaggi virtuali chiamati “Balloons”, geolocalizzati, attraverso la funzione GPS, nell’esatto punto in cui ci si trova e visibili solo lì, da chiunque abbia scaricato l’applicazione. Un’intelligente alternativa digitale dell’incidere un messaggio su un’albero o scrivere su un muro, con in più la possibilità di lasciare una foto oltre al testo.

LeaveOn, raccontano gli inventori, “cambia in questo modo gli schemi degli attuali social network che inchiodano l’utente davanti al computer, stimolandoli  invece ad uscire fuori dalle mura domestiche” e a diventare una versione geek del Walden di Thoreau. Chi ama la privacy può anche lasciare dei “balloons” privati ad una persona presente nei propri contatti. LeaveOn, precisano ancora gli sviluppatori, “non è infatti un social network aggressivo, dove tutto è visibile a tutti e dove vieni assalito da decine di comunicazioni”. Al contrario, il destinatario stesso del messaggio privato riceve una notifica e, se vuole vedere il messaggio, dovrà recarsi fisicamente nel posto in cui è stato lasciato, facendo magari un po’ di sano moto, a piedi o in bicicletta – a conferma che non tutto (per fortuna) si può avere online.

Attraverso il sito web leaveon.com è possibile inoltre accedere, in modo sicuro e riservato, e vedere i propri balloons su una mappa, posizionati esattamente dove sono stati lasciati, ovunque nel mondo. I messaggi non possono essere commentati né privatamente né pubblicamente e la lista degli amici non è visibile da nessuno, nemmeno dagli amici stessi. Per questo gli utilizzi sono i più disparati: lasciare messaggi d’amore, commentare ristoranti, alberghi o i servizi degli uffici pubblici, oppure lasciare un messaggio al posto di un dannoso graffito su un muro o su un albero, senza intaccare l’ambiente, ma durando comunque “per sempre”.

Andrea Gandiglio

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

gennaio 20, 2017

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

Ieri a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Puglia, la Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e il Presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio, hanno consegnato ufficialmente, al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il testo della petizione lanciata a dicembre da Marevivo e che ha già raccolto, sulla piattaforma Change.org, 45 mila firme nel [...]

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

gennaio 20, 2017

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

La multinazionale Procter & Gamble ha annunciato ieri che Head & Shoulders, il proprio brand n. 1 al mondo per lo shampoo, produrrà il primo flacone riciclabile al mondo, nel settore hair care, realizzato con una percentuale fino al 25& di plastica proveniente dalla raccolta sulle spiagge. In partnership con gli esperti di TerraCycle – [...]

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende