Home » Aziende »Eventi »Pratiche »Prodotti »Prodotti »Servizi » Mobilità, cohousing e una tassa. Consegnati i premi Innovazione Amica dell’Ambiente 2013:

Mobilità, cohousing e una tassa. Consegnati i premi Innovazione Amica dell’Ambiente 2013

Marco Tondini ha 29 anni, formazione bocconiana e il “green” come pallino. Spedingo.com è il progetto, suo e di altri tre giovani, che ieri si è portato a casa la targa  della XIII edizione del Premio Innovazione Amica dell’Ambiente 2013 promosso da Legambiente in parternariato con Confindustria, Regione Lombardia, Politecnico di Milano, Università Bocconi e con il contributo di Fondazione Cariplo.

Uno delle 151 realtà che hanno partecipato alla gara. Una delle 12 segnalazioni all’insegna del tema “Sostenibilità, intelligenza, bellezza: La via italiana all’economia verde”. Sette, invece, i premi assegnati che disegnano un Paese pronto a ripartire, non vinto dalla crisi imperante. Da Nord a Sud un’Italia viva e operativa.

Spedingo.com, per esempio,  è il primo social marketplace italiano dedicato al settore dei trasporti e delle spedizioni. ”Siamo partiti da una constatazione – racconta Tondini – sulle nostre strade oltre il 25% dei camion viaggia completamente vuoto e la maggior parte di essi ha ancora spazio disponibile per altra merce. Promuovendo l’incontro tra domanda e offerta è possibile sfruttare tale capacità di carico altrimenti inutilizzata, generando vantaggi economici e di sostenibilità“. In tutte le regioni l’innovazione “green” ha dimostrato di essere ancora uno degli obiettivi delle giovani aziende italiane.

Hanno vinto l’edizione 2013 anche: ABB – TOSA Trolley bus Optimized System Alimentation sistema di ricarica ultra-veloce delle batterie elettriche per i mezzi di trasporto, una rivoluzione per tram senza fili; Area C del Comune di Milano, la congestion charge per l’accesso dei veicoli a motore nel centro di Milano è la prima tassa premiata in assoluto; Coop. Della Piana, una produzione casearia e frutticola a sistema chiuso e autoproduzione di energia; POLARIS Real Estate, complesso residenziale di edilizia sociale con spazi di cohousing costruito con criteri  ambientali, 9 piani, il palazzo in legno più alto d’Europa; Sharing Torino, Sharing Srl, l’ex edificio delle Poste Italiane si è trasformato in 122 bilocali e 58 camere per soste temporanee per persone in difficoltà o di passaggio in città, un recupero edilizio e riconversione in struttura di cohousing; Società agricola Principi di Porcìa e Brugnera, un’antica produzione vinicola integrata con progetti di sostenibilità; E-Studio 306LP/RD 30, Toshiba Tec Italia Imaging System, un sistema di stampa che permette la cancellazione dei documenti e il riutilizzo dei fogli di carta fino a 5 volte.

Tra le segnalazioni premiate oltre Spedingo.com: Almaviva Green, con un’esemplare collaborazione tra azienda e sindacati per ottenere una riduzione dei consumi e degli impatti ambientali; Bio-On, Produzione di Pha Polydrossialcanoato; Direcya Plus, progetto Grafene nei pneumatici da corsa, Ecospray Technologies un modo per abbattere le emissioni generate dai motori delle navi. “Questa azienda – ha raccontato il presidente di Legambiente Vittorio Cogliati Dezzaha lavorato in un settore, quello della navigazione,  rimasto per lungo tempo ai margini dell’innovazione green, pensiamo alle petroliere, vere carrette del mare o ai vaporetti veneziani“. Altra targa per Formabilio, piattaforma di e-commerce; Parco dell’Acqua di Gorla Maggiore, primo caso Italiano di applicazione della fitodepurazione alle acque di sfioro di una rete fognaria mista, l’area è anche diventata percorso fruibile di educazione e sensibilizzazione al ciclo dell’acqua. Complesso residenziale Solaria in Puglia, un condominio green con giardini attrezzati per bimbi e zero emissioni di CO2; MilanoDepur, depuratore che recupera il calore dell’acqua di scarico depurata, il pozzo termico alimenta l’impianto di climatizzazione degli edifici a pompe di calore; Arcoplus double connector, una facciata con elevate performance energetiche, cliente il palazzo della Lamborghini; Mimesis, progetto scolastico per la sensibilizzazione ed educazione ambientale dei ragazzi che seguono attivamente i risultati di risparmio energetico e possono intervenire direttamente sulla conoscenza delle fonti di spreco tramite una piattaforma internet sempre consultabile da parte di studenti e insegnanti. In fine Habitat Lab a Corsico, un centro polifunzionale con certificazione Leed Platinum.

Francesca Fradelloni

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

dicembre 11, 2018

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

GBC Italia con UNESCO e il Comune di Ferrara organizzano dall’11 al 13 dicembre 2018 “Heritage & Sustainability“, un workshop internazionale incentrato sugli strumenti energetico-ambientali per la governance sostenibile del patrimonio architettonico esistente. L’evento, in collaborazione con la fiera RemTech Expo, si svolgerà tra due dei più prestigiosi edifici storici della città di Ferrara, il Castello Estense e il Palazzo Ducale. [...]

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

novembre 28, 2018

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

Con la siccità che, ogni anno, coinvolge anche il nostro Paese, a causa dei cambiamenti climatici, il mare potrebbe diventare la principale risorsa idrica disponibile. La dissalazione dell’acqua marina può dunque rappresentare una valida soluzione alla crisi idrica che quasi sicuramente ci troveremo ad affrontare. Serve però una normativa specifica sul funzionamento degli impianti e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende