Home » Idee »Prodotti »Prodotti » Nuovi trend: la mountain bike diventa elettrica e allarga i confini:

Nuovi trend: la mountain bike diventa elettrica e allarga i confini

luglio 11, 2017 Idee, Prodotti, Prodotti

Su per le Alpi, nelle Ande peruviane o tra i fiordi norvegesi, il mountainbiking (esploso a partire dagli anni ’90), oggi non ha più confini. Se prima la pratica era riservata ad un numero relativamente ristretto di super-allenati, in grado di pedalare per ore in montagna solo con la “propulsione muscolare”, ora la progressiva diffusione delle e-MTB (mountain bike a pedalata assistita elettricamente) sta rivoluzionando il settore e aprendo le porte dell’avventura e dell’escursionismo a due ruote anche a quegli appassionati che non hanno il tempo di allenarsi come un atleta, ma che non intendono per questo rinunciare ai percorsi verticali.

La tecnologia negli ultimi anni ha fatto passi da gigante e i produttori – galvanizzati dal sorpasso storico che la bicicletta tradizionale ha già messo a segno sul numero di automobili vendute – ora puntano con decisione a questi nuovi sviluppi. I motori delle e-bike sono sempre più leggeri e potenti, l’autonomia delle batterie più lunga e la componentistica sempre più raffinata, grazie agli investimenti dei big players del settore (a partire da Bosch, Shimano ecc.).

A dispetto della maggior enfasi pubblicitaria sui modelli di bici elettrica da città (più economici e funzionali alla riduzione dell’inquinamento urbano), le e-MTB hanno in realtà un potenziale di mercato decisamente più ampio, per la loro versatilità che consente di poterle utilizzare su qualsiasi tipo di terreno (erboso, fangoso, ghiaioso o anche asfaltato) e su percorsi o sentieri di qualsiasi pendenza, senza eccessivi sforzi da parte del ciclista, grazie a telai, sospensioni, pedali e freni progettati per sopportare maggiori vibrazioni e salite o discese più ripide.

La maggiore facilità di “accesso all’avventura” ha innescato, da un lato, la crescita dei servizi di noleggio (in particolare nelle località turistiche montane e collinari di tutto il mondo, dalle Langhe al Colorado), ma anche di negozi specializzati – tradizionali o shop online come Bikester, leader di settore che organizza, insieme alla testata Pinkbike, il concorso #UltimateAdventure, per offrire ai propri utenti la possibilità di aggiudicarsi, entro il 25 luglio 2017, una pedalata elettrica epica nei fiordi norvegesi, al solo “prezzo” di una foto su Instagram.

Se si parla di cifre di acquisto le mountain bike elettriche non sono ancora propriamente popolari: si va da un minimo di 1.200 euro per i modelli base, fino ai 6.500 euro o oltre per quelli più sofisticati e tecnologici, ma la passione, si sa, non ha prezzo.

Il funzionamento, invece, è simile a quello delle altre biciclette a pedalata assistita: tutte hanno un motore elettrico con potenza massima di 250 W (per legge), che viene azionato dal movimento dei pedali e serve a “moltiplicare” la trazione, aiutando il ciclista ad andare più veloce (massimo 25 km/h. su strade pubbliche, secondo la normativa) o fare meno sforzo fisico.  La potenza, solitamente, può essere regolata anche attraverso un interruttore sul manubrio, che consente di ottimizzare, a secondo dell’uso, il consumo di batteria. Tutto il resto è puro divertimento.

Redazione Greenews.info

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende