Home » Idee »Prodotti »Prodotti » Nuovi trend: la mountain bike diventa elettrica e allarga i confini:

Nuovi trend: la mountain bike diventa elettrica e allarga i confini

luglio 11, 2017 Idee, Prodotti, Prodotti

Su per le Alpi, nelle Ande peruviane o tra i fiordi norvegesi, il mountainbiking (esploso a partire dagli anni ’90), oggi non ha più confini. Se prima la pratica era riservata ad un numero relativamente ristretto di super-allenati, in grado di pedalare per ore in montagna solo con la “propulsione muscolare”, ora la progressiva diffusione delle e-MTB (mountain bike a pedalata assistita elettricamente) sta rivoluzionando il settore e aprendo le porte dell’avventura e dell’escursionismo a due ruote anche a quegli appassionati che non hanno il tempo di allenarsi come un atleta, ma che non intendono per questo rinunciare ai percorsi verticali.

La tecnologia negli ultimi anni ha fatto passi da gigante e i produttori – galvanizzati dal sorpasso storico che la bicicletta tradizionale ha già messo a segno sul numero di automobili vendute – ora puntano con decisione a questi nuovi sviluppi. I motori delle e-bike sono sempre più leggeri e potenti, l’autonomia delle batterie più lunga e la componentistica sempre più raffinata, grazie agli investimenti dei big players del settore (a partire da Bosch, Shimano ecc.).

A dispetto della maggior enfasi pubblicitaria sui modelli di bici elettrica da città (più economici e funzionali alla riduzione dell’inquinamento urbano), le e-MTB hanno in realtà un potenziale di mercato decisamente più ampio, per la loro versatilità che consente di poterle utilizzare su qualsiasi tipo di terreno (erboso, fangoso, ghiaioso o anche asfaltato) e su percorsi o sentieri di qualsiasi pendenza, senza eccessivi sforzi da parte del ciclista, grazie a telai, sospensioni, pedali e freni progettati per sopportare maggiori vibrazioni e salite o discese più ripide.

La maggiore facilità di “accesso all’avventura” ha innescato, da un lato, la crescita dei servizi di noleggio (in particolare nelle località turistiche montane e collinari di tutto il mondo, dalle Langhe al Colorado), ma anche di negozi specializzati – tradizionali o shop online come Bikester, leader di settore che organizza, insieme alla testata Pinkbike, il concorso #UltimateAdventure, per offrire ai propri utenti la possibilità di aggiudicarsi, entro il 25 luglio 2017, una pedalata elettrica epica nei fiordi norvegesi, al solo “prezzo” di una foto su Instagram.

Se si parla di cifre di acquisto le mountain bike elettriche non sono ancora propriamente popolari: si va da un minimo di 1.200 euro per i modelli base, fino ai 6.500 euro o oltre per quelli più sofisticati e tecnologici, ma la passione, si sa, non ha prezzo.

Il funzionamento, invece, è simile a quello delle altre biciclette a pedalata assistita: tutte hanno un motore elettrico con potenza massima di 250 W (per legge), che viene azionato dal movimento dei pedali e serve a “moltiplicare” la trazione, aiutando il ciclista ad andare più veloce (massimo 25 km/h. su strade pubbliche, secondo la normativa) o fare meno sforzo fisico.  La potenza, solitamente, può essere regolata anche attraverso un interruttore sul manubrio, che consente di ottimizzare, a secondo dell’uso, il consumo di batteria. Tutto il resto è puro divertimento.

Redazione Greenews.info

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

maggio 26, 2018

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

Le associazioni CioCheVale, Fiab-MuovitiChieri, Il Tuo Parco e Asset, hanno comunicato che il 27 maggio 2018 alle ore 17.00 a Moriondo Torinese, verrà inaugurato il primo tratto della ciclovia su strade bianche del progetto “Pistaaa: La Blue Way Piemontese“, che permette di collegare i Comuni di Moriondo Torinese e Buttigliera d’Asti. Si tratta di un primo piccolo tratto, ma dal [...]

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende