Home » Eventi »Idee »Prodotti » Premio “Donna dell’anno” per l’inventrice del frigo sostenibile:

Premio “Donna dell’anno” per l’inventrice del frigo sostenibile

ottobre 15, 2009 Eventi, Idee, Prodotti

emily-cummings-0709Emily Cummins ha 22 anni, vive nello Yorkshire ed è inventrice fin da quando, all’età di 4 anni, suo nonno le ha messo in mano un martello e le ha insegnato a usarlo.

Dopo aver vinto il National Design Sustainability Award nel 2004 grazie a un trasportatore per acqua, Emily ha incominciato a interessarsi a tematiche legate alla sostenibilità, iniziando un progetto che l’ha portata alla costruzione di un prototipo per un frigo sostenibile.

Il frigo per il momento è di piccole dimensioni, e consta di due cilindri uno dentro l’altro: quello più esterno è di legno o plastica e ha dei piccoli fori per il drenaggio, mentre quello interno è di metallo e garantisce che ciò che in esso è contenuto rimanga asciutto. Nell’intercapedine è posto un materiale in grado di trattenere dell’acqua (sabbia, terra o lana), che evapora nel momento in cui il frigo è situato in un ambiente caldo – tipicamente sotto la luce diretta del sole. E’ la luce solare ad alimentarlo, infatti, e nessuna altra forma di energia.

Pertanto, la mistura di acqua e materiale continua a essere a contatto con il cilindro più interno e, nel frattempo, il calore viene ceduto sotto forma di energia durante il processo di evaporazione dell’acqua; il trasferimento di calore ovviamente fa sì che il cilindro più interno si raffreddi fino a una temperatura di circa 6°C – rendendolo così un ambiente adatto per la conservazione di beni deperibili. E’ infatti sufficiente riempire nuovamente l’intercapedine d’acqua perché il processo di evaporazione – raffreddamento si ripeta e la temperatura dentro il cilindro più interno resti all’incirca costante.

Grazie a una borsa di studio che le ha permesso di trascorrere alcuni mesi in Namibia, a contatto quindi con persone per cui la refrigerazione è un problema vitale – si pensi innanzitutto alla conservazione dei farmaci – Emily ha potuto mettere alla prova il prototipo, che ha poi ceduto gratuitamente alle popolazioni locali. E’ poi tornata in Inghilterra e si è messa al lavoro pensando a una produzione più in larga scala.

Con le sue stesse parole, “le persone [che ne hanno la disponibilità] continueranno a usare oggetti lussuosi che rendono le loro vite più facili; devono essere i progettisti a impegnarsi per inventare prodotti che, pur soddisfacendo i bisogni della gente, non nuociano all’ambiente.”

Forse anche per questa sua visione e per la sua generosità Emily ha vinto il Premio Barclays Donna dell’Anno, assegnato a “donne eccezionali e altruistiche che con determinazione e lungimiranza hanno cambiato la vita di molti”.

Con la speranza che Emily Cummins divenga un apprezzato esempio di come il pensiero “laterale” può migliorare l’ambiente e le nostre vite, pubblichiamo qui di seguito un breve video della cerimonia di premiazione, avvenuta lunedì 12 ottobre.

Eva Filoramo

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

ottobre 28, 2020

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

La salvaguardia dell’ambiente dagli elementi inquinanti è il tema del quarto appuntamento con “A qualcuno piace Green”, il viaggio in un’Italia sorprendentemente sensibile e innovativa sui temi ambientali con il biologo marino e divulgatore Raffaele Di Placido, in onda giovedì 29 ottobre alle ore 21.10 su laF (Sky 135, on Demand su Sky e su Sky Go). “Salute e benessere” [...]

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

ottobre 20, 2020

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

Pochi sanno che la parola “Ambiente” è stata utilizzata come sostantivo per la prima volta nel trattato “Il Saggiatore” di Galileo Galilei, pubblicato il 20 ottobre 1623. Nel dettaglio al cap. 21, pag. 98, riga 4 dell’edizione originale, come visibile dall’immagine della pagina qui accanto. Dobbiamo dunque al genio italiano, fondatore della scienza moderna, la paternità [...]

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

ottobre 15, 2020

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

“Green Talk”, seconda edizione del convegno firmato 1000 Miglia Green, torna mercoledì 21 ottobre 2020 alle 10.30, in collaborazione con Symbola, Fondazione per le qualità italiane, che da diversi anni stila il rapporto italiano sulle eccellenze del settore e-mobility. Il Green Talk nasce allo scopo di approfondire le tematiche della sostenibilità, con particolare attenzione e riferimento [...]

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

ottobre 9, 2020

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

L’edizione 2020 di IMAG-E tour non poteva che prendere avvio dai messaggi per la “ripartenza” dopo l’onda lunga del lockdown: più attenzione alla salute e all’ambiente, transizione concreta alla green economy, solidarietà tra i vari settori produttivi e collaborazione tra il pubblico e il privato. Tutte missioni che oggi, grazie anche ai fondi europei previsti [...]

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

settembre 1, 2020

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

Il gas naturale è da tempo una delle principali fonti energetiche del mondo e potrebbe ulteriormente acquisire un ruolo chiave nella “transizione energetica”, come recentemente evidenziato dal Global Gas Report 2020 di International Gas Union (IGU), BloombergNEF (BNEF) e Snam e, sul fronte italiano, dalle proiezioni dello Studio Confindustria – Nomisma Energia “Sistema gas naturale [...]

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende