Home » Prodotti »Prodotti » Salute e forma fisica: è boom in Italia per le vendite di integratori alimentari:

Salute e forma fisica: è boom in Italia per le vendite di integratori alimentari

settembre 30, 2015 Prodotti, Prodotti

L’Italia, patria della buona cucina e della dieta mediterranea, vede gli Italiani, negli ultimi anni, molto attenti anche alla salute e alla forma fisica. I dati di mercato dimostrano infatti che sia gli acquisti di prodotti biologici, da un lato, sia il consumo di integratori alimentari, dall’altro, sta salendo in maniera vertiginosa.

Gli integratori, in particolare, servirebbero a coprire eventuali mancanze nutrizionali – reali o temute – oppure come supporto al metabolismo rallentato da abitudini alimentari sbagliate. Soprattutto, aumenta l’interesse per i principi attivi naturali: caffè verde, integratori di garcinia cambogia, glucomannano, tè verde e chetone di lampone sono i nuovi ritrovati di una scienza che affonda le sue radici nella medicina tradizionale.

Statistiche dell’Associazione Nazionale Federsalus relative al 2014 confermano che sono state vendute 144 milioni di scatole di integratori solo all’interno del circuito delle farmacie. In più, c’è stata una vera esplosione – altre 24 milioni di confezioni – delle vendite relative alle parafarmacie e alla GDO, sia di marca, sia a marchio dei supermercati e ipermercati stessi, che rivendono prodotti da parafarmacia e spesso anche referenze a marchio, come Coop, che ha creato una linea propria. E si stima che i dati del 2015 saranno ancora superiori.

Secondo Luca Bartolucci, Responsabile per l’Italia di WeightWorld, brand internazionale che si occupa di commercializzazione di integratori alimentari per la dieta, la depurazione, il fitness e il benessere, i principi attivi di origine naturale – come garcinia cambogia, tè verde, chetone di lampone o glucomannano – “sono sostanze vegetali capaci di supportare il dimagrimento e velocizzare il metabolismo. Non bisogna pensare però che servano solo a perdere peso: spesso chi li assume ricerca anche un effetto energizzante e desidera fare il pieno di antiossidanti. La medicina tradizionale e l’erboristeria sfruttano da secoli questi elementi per le loro indiscutibili proprietà positive”.

Non bisogna tuttavia eccedere, per evitare possibili effetti collaterali. “Certamente – spiega Bartolucci – se si scelgono quelli naturali, i potenziali effetti negativi sono minori. È bene leggere con attenzione le modalità di uso e somministrazione, senza mai eccedere le dosi consigliate. Basti pensare che qualsiasi sostanza, anche quella più benefica nell’immaginario collettivo, come la vitamina C, diventa nociva oltre una certa percentuale. L’altro rischio è aumentare i dosaggi perché ci si aspetta risultati immediati: anche se efficaci, questi prodotti non sono miracolosi, ed è necessario abbinarli all’attività fisica e a una dieta sana per potenziarne gli effetti“.

“Consigliamo – conclude Bartolucci – di fare attenzione alle donne in gravidanza e nella fase di allattamento, oppure se si hanno patologie conclamate e gravi che possono interagire negativamente con questi principi attivi. In realtà, ci sono molte categorie di persone che invece possono prenderli senza problemi, traendone grande beneficio, come vegetariani e vegani, proprio perché a base esclusivamente vegetale”.

Redazione Greenews.info

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

dicembre 4, 2020

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

La sostenibilità e l’attenzione alle tematiche ambientali e sociali si sta confermando tema chiave per le aziende, in quanto strumento importante di competitività e di attrattività verso gli investitori e il mercato, come dimostra il sondaggio Ipsos sul tema dell’economia circolare, presentato all’EcoForum di Legambiente lo scorso ottobre, secondo il quale un’impresa su quattro investe [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende