Home » Eventi »Prodotti »Progetti »Servizi » SAP Sustainability Forum: la sostenibilità migliora il reddito:

SAP Sustainability Forum: la sostenibilità migliora il reddito

ottobre 18, 2012 Eventi, Prodotti, Progetti, Servizi

In pochi anni il modo di fare impresa è rapidamente cambiato. Ormai ogni azienda è costretta a confrontarsi con la sostenibilità ambientale dei propri processi produttivi, sia perché è la legge a imporlo o perché sono i clienti a chiederlo. C’è chi l’ha capito prima e si è portato avanti. C’è chi è ancora indietro da questo punto di vista ma ha voglia di recuperare il tempo perso.

Per tutte e due le categorie oggi è in programma il 2° SAP Sustainability Forum (all’Energy Park di Vimercate, dalle 9.30), evento promosso da SAP, multinazionale che propone soluzioni e software per applicare le regole della sostenibilità, dell’efficienza e del minor impatto nella quotidianità delle aziende.

Durante la giornata di incontri e dibattiti si approfondiranno questioni come la crescita in un contesto economico in difficoltà, lo spazio per la finanza sostenibile e lo sviluppo dei Paesi che fino a poco tempo fa erano in ritardo nella crescita industriale.

Il Forum è dedicato principalmente alle aziende, ma i temi sono, in realtà, fondamentali, nelle loro conseguenze, per tutta la collettività: basti pensare che secondo uno studio dell’ENEA (Rapporto Energia e Ambiente, 2009-2010) il settore dell’industria consuma quasi un quarto di tutta l’energia utilizzata in Italia. Nessun progetto politico e strategico complessivo per la riduzione delle emissioni e dell’impatto ambientale nel Paese può quindi evitare il tema della produzione industriale.

In tarda mattinata è prevista anche la partecipazione del Ministro per l’Ambiente Corrado Clini, per siglare un protocollo d’intesa sulla sostenibilità a cui stanno lavorando alcune aziende impegnate su questo fronte, tra cui SAP Italia. Altro nome di spicco nella lista dei relatori del Forum è quello di Jacques Attali, economista francese e fondatore di PlaNet Finance, gruppo internazionale che promuove il miglioramento delle condizioni di vita nei Paesi più poveri attraverso pratiche sociali e industriali sostenibili. Oggetto del suo intervento sarà la microfinanza, applicata in un progetto in Ghana e legata alla responsabilità sociale delle aziende.

Il Sustainability Forum è nato, in sostanza, per definire e migliorare un modello economico che veda l’azienda e le persone al centro dell’innovazione e della crescita della sensibilità ambientale di una società. Un’impostazione che vuole ridurre l’impatto sull’ambiente ma che ambisce, allo stesso tempo, ad essere redditizia. SAP, con uffici in 130 stati, si pone appunto come esempio positivo per i propri clienti e per il pubblico del Forum: da anni applica politiche di riduzione delle emissioni di CO2, coniugate con campagne sociali. E prova a “convincere” della bontà di questa operazione nuove imprese, a partire da quelle che hanno ancora molto da imparare in termini di sostenibilità. Ma anche quelle già virtuose, che vogliono migliorare ancora. Si può ad esempio imparare a gestire meglio rifiuti e scorie, aumentare l’efficienza energetica della produzione, dei trasporti o degli stabilimenti, analizzare con software specifici i processi di lavoro per evitare sprechi. Trovando allo stesso tempo risparmi, minor impatto sull’ambiente e un ottimo strumento di marketing verso consumatori sempre più coscienziosi.

Per tutta la giornata, fra tavole rotonde, analisi di casi studio e buone pratiche si avvicenderanno, dunque, numerose esperienze di un capitalismo globalizzato, ma divenuto attento a quanto consuma e come.

Matteo Acmè

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

novembre 14, 2018

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

Si svolgerà il 16 novembre, a Roma presso il Museo MAXXI, la terza edizione del Bikeconomy Forum, il più importante evento nazionale dedicato all’economia che ruota attorno alla bicicletta. Ideato dalla Fondazione Manlio Masi e Osservatorio Bikeconomy, con il Patrocinio della Regione Lazio, di Roma Capitale, del CONI e della Federazione Ciclistica Italiana, il Forum quest’anno si concentra su [...]

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

novembre 12, 2018

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

Sono trascorsi cinque anni dal convegno Internazionale “Science and the future. Impossible, likely, desirable. Economic growth and physical constraints”, che si tenne al Politecnico di Torino nell’ottobre del 2013. Quanto in questi cinque anni ci siamo avvicinati ai “futuri desiderabili” delineati allora? Oppure, al contrario, continuiamo a dirigerci a grandi passi verso quei “futuri impossibili” legati [...]

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

novembre 9, 2018

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

Nel mese di settembre 2018, con 2,35 miliardi di chilowattora prodotti (+14,4% rispetto a un anno fa), il fotovoltaico ha coperto l’8% della produzione elettrica nazionale con una potenza complessiva di circa 20 GW. Il parco italiano conta oggi 815.000 impianti, i quali ogni anno possono produrre circa 25 miliardi di chilowattora. Tuttavia, con la [...]

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

novembre 6, 2018

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

Torna a Ecomondo, dal 6 al 9 novembre 2018 alla Fiera di Rimini, l’appuntamento con gli Stati Generali della Green Economy, un incontro promosso dal Consiglio Nazionale della Green Economy in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e con il supporto tecnico della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. Giunti alla settima edizione gli Stati Generali saranno [...]

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

ottobre 18, 2018

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

L’associazione Music Theatre International presenta il 26 ottobre 2018, in prima nazionale al Teatro Centrale Preneste di Roma, lo spettacolo “I 4 elementi“, idea artistica di Stefania Toscano, che ne cura la parte coreografica, con drammaturgia e regia di Paola Sarcina, progetto video di Federico Spirito. La teoria dei “4 elementi” della natura costituisce il “pretesto creativo” a cui s’ispira la [...]

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende