Home » Servizi » Car2go: a Torino il quarto car sharing italiano a flusso libero:

Car2go: a Torino il quarto car sharing italiano a flusso libero

aprile 10, 2015 Servizi

“Sono qui in Via Roma angolo Piazza Castello, dove ci sono le Smart bianche e blu, ma adesso ti lascio perché mi serve il cellulare per provare la macchina. Ti aspetto qui”, diceva uno dei signori incontrati martedì mattina al lancio del servizio di car sharing a flusso libero car2go, primo a Torino. E non era il solo a scaricare app e mappe per la registrazione e l’utilizzo delle due posti a disposizione della città.

Oggi sono 100 le smart car2go in servizio sotto la Mole, ma arriveranno a 450 nel giro di poco e le troveremo sparse per la città, all’interno di un’area operativa di circa 60 kmq. Si, perché non esistono stazioni di noleggio riservate, ed è questa la grande novità, ma è possibile prendere e lasciare un’auto in qualsiasi parcheggio pubblico all’interno del perimetro stabilito. Scaricando l’app car2go si individua il veicolo più vicino e lo si può riservare in prova, gratuitamente, per 30 minuti.

Le auto car2go possono varcare tutte le ZTL – Zone a Traffico Limitato Centrale, ma non possono utilizzare le corsie preferenziali dedicate a bus e taxi o varcare la ZTL Valentino o le aree pedonali. È inoltre possibile parcheggiare gratuitamente sulle strisce blu, tutto per un  costo di servizio di € 0,29 al minuto che include anche tasse, assicurazione, benzina, i primi 50 chilometri e IVA. La registrazione (da effettuare online su www.car2go.com/it/torino o presso lo shop car2go in Corso Stati Uniti 16/G) è gratuita fino al 31 maggio poi avrà un costo di 19 euro una tantum, e comprende 30 minuti di guida omaggio.

Nel 2015 il telefonino serve anche per aprire la macchina, che si aziona con l’app del servizio (o in alternativa con la membercard consegnata a registrazione avvenuta) e si chiude poi in automatico a pochi secondi dal termine del noleggio. All’interno dell’auto c’è anche una carta carburante (le Smart, anche se hanno un consumo limitato con emissioni pari a 98 g C02/km, sono comunque alimentate a benzina verde) da utilizzare presso i benzinai convenzionati in caso di serbatoio con livello inferiore al 25%: 10 minuti di guida gratuita per il disturbo!

Una comodità, pensata nel 2010 in Germania, che arriva a Torino come quarta città italiana dopo Milano, Roma e Firenze e che si muove in un mondo senza frontiere, così che gli utenti di Torino possono utilizzare il servizio in tutte le altre città italiane e europee coperte e viceversa.

Car2go, leader di settore, è oggi attiva in 30 città di otto paesi europei e nord-americani: al momento più di 1.000.000 di clienti (170.000 gli iscritti attivi al servizio di Milano, Roma e Firenze a 18 mesi dal lancio) possono usare 13.000 smart eco-friendly, di cui 1.300 elettriche (“ma l’Italia non è ancora sufficientemente attrezzata”, ci dicono al taglio del nastro torinese), e 32 milioni i noleggi d’auto effettuati ad oggi nel mondo, uno ogni secondo e mezzo. Per fortuna prendere l’auto solo quando serve sta diventando una buona abitudine anche da queste parti.

Alfonsa Sabatino

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

giugno 5, 2017

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

E’ stato presentato il 30 maggio a Roma, in un evento alla presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del viceministro ai Trasporti Riccardo Nencini, il documento “Elementi per una Road map della mobilità”, redatto con il supporto scientifico di RSE – Ricerca Sistema Energetico. Il testo è frutto dei contributi forniti dai partecipanti al [...]

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

giugno 5, 2017

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

Nell’aspetto sembra una cassetta qualunque, ma grazie a un innovativo brevetto, frutto di cinque anni di studi universitari, è uno strumento intelligente contro lo spreco alimentare: consente infatti di ridurlo in modo significativo. È il packaging “Attivo” che Bestack – il consorzio non profit dei produttori italiani di imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta – ha messo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende