Home » Servizi » Car2go: a Torino il quarto car sharing italiano a flusso libero:

Car2go: a Torino il quarto car sharing italiano a flusso libero

aprile 10, 2015 Servizi

“Sono qui in Via Roma angolo Piazza Castello, dove ci sono le Smart bianche e blu, ma adesso ti lascio perché mi serve il cellulare per provare la macchina. Ti aspetto qui”, diceva uno dei signori incontrati martedì mattina al lancio del servizio di car sharing a flusso libero car2go, primo a Torino. E non era il solo a scaricare app e mappe per la registrazione e l’utilizzo delle due posti a disposizione della città.

Oggi sono 100 le smart car2go in servizio sotto la Mole, ma arriveranno a 450 nel giro di poco e le troveremo sparse per la città, all’interno di un’area operativa di circa 60 kmq. Si, perché non esistono stazioni di noleggio riservate, ed è questa la grande novità, ma è possibile prendere e lasciare un’auto in qualsiasi parcheggio pubblico all’interno del perimetro stabilito. Scaricando l’app car2go si individua il veicolo più vicino e lo si può riservare in prova, gratuitamente, per 30 minuti.

Le auto car2go possono varcare tutte le ZTL – Zone a Traffico Limitato Centrale, ma non possono utilizzare le corsie preferenziali dedicate a bus e taxi o varcare la ZTL Valentino o le aree pedonali. È inoltre possibile parcheggiare gratuitamente sulle strisce blu, tutto per un  costo di servizio di € 0,29 al minuto che include anche tasse, assicurazione, benzina, i primi 50 chilometri e IVA. La registrazione (da effettuare online su www.car2go.com/it/torino o presso lo shop car2go in Corso Stati Uniti 16/G) è gratuita fino al 31 maggio poi avrà un costo di 19 euro una tantum, e comprende 30 minuti di guida omaggio.

Nel 2015 il telefonino serve anche per aprire la macchina, che si aziona con l’app del servizio (o in alternativa con la membercard consegnata a registrazione avvenuta) e si chiude poi in automatico a pochi secondi dal termine del noleggio. All’interno dell’auto c’è anche una carta carburante (le Smart, anche se hanno un consumo limitato con emissioni pari a 98 g C02/km, sono comunque alimentate a benzina verde) da utilizzare presso i benzinai convenzionati in caso di serbatoio con livello inferiore al 25%: 10 minuti di guida gratuita per il disturbo!

Una comodità, pensata nel 2010 in Germania, che arriva a Torino come quarta città italiana dopo Milano, Roma e Firenze e che si muove in un mondo senza frontiere, così che gli utenti di Torino possono utilizzare il servizio in tutte le altre città italiane e europee coperte e viceversa.

Car2go, leader di settore, è oggi attiva in 30 città di otto paesi europei e nord-americani: al momento più di 1.000.000 di clienti (170.000 gli iscritti attivi al servizio di Milano, Roma e Firenze a 18 mesi dal lancio) possono usare 13.000 smart eco-friendly, di cui 1.300 elettriche (“ma l’Italia non è ancora sufficientemente attrezzata”, ci dicono al taglio del nastro torinese), e 32 milioni i noleggi d’auto effettuati ad oggi nel mondo, uno ogni secondo e mezzo. Per fortuna prendere l’auto solo quando serve sta diventando una buona abitudine anche da queste parti.

Alfonsa Sabatino

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

ottobre 18, 2018

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

L’associazione Music Theatre International presenta il 26 ottobre 2018, in prima nazionale al Teatro Centrale Preneste di Roma, lo spettacolo “I 4 elementi“, idea artistica di Stefania Toscano, che ne cura la parte coreografica, con drammaturgia e regia di Paola Sarcina, progetto video di Federico Spirito. La teoria dei “4 elementi” della natura costituisce il “pretesto creativo” a cui s’ispira la [...]

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

ottobre 15, 2018

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

A Torino dal 15 al 18 novembre 2018 il quartiere espositivo del Lingotto Fiere propone la trentunesima edizione di Restructura, il salone nazionale dedicato a riqualificazione, recupero e ristrutturazione in ambito edilizio allestito all’interno dei 20.000 mq del padiglione Oval. Restructura è la manifestazione fieristica B2B e B2C del Nord Ovest che riunisce annualmente i principali interpreti della filiera [...]

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

ottobre 13, 2018

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

Dal 14 al 16 ottobre, negli spazi della Fondazione FICO a Bologna,va in scena il festival che racconta il cibo “sostenibile”: Bologna Award Food Festival propone incontri, dialoghi, eventi e un percorso espositivo firmato da Altan. Fra i protagonisti ci saranno il “giardiniere di Versailles”, Giovanni Delù, che ogni giorno accudisce non solo il verde della Reggia del [...]

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

ottobre 12, 2018

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

Dopo due giornate di lavori al Castello del Valentino, riservate a studenti e ricercatori, la prima edizione della Biennale della Sostenibilità Territoriale di Torino apre al pubblico, con l’appuntamento di oggi alle ore 16,00 all’Environment Park (“Verso il 2020: sostenibilità territoriale tra bilancio e rilancio”). La nuova Biennale ha l’ambizione di diventare un luogo di [...]

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

ottobre 2, 2018

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

Imprese, università e associazioni di categoria del Veneto hanno deciso di unire le proprie forze per creare una rete votata all’innovazione nell’ambito dell’edilizia sostenibile. È questa la missione del neonato Venetian Green Building Cluster che riunisce gli operatori veneti della filiera dell’edilizia e delle costruzioni, nell’intento di accelerare la trasformazione “green” dell’intero settore, sostenendo processi di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende