Home » Green Economy »Idee »Prodotti »Servizi » Sulle piattaforme di hosting arrivano i nuovi domini internet “ecologici”:

Sulle piattaforme di hosting arrivano i nuovi domini internet “ecologici”

ottobre 3, 2014 Green Economy, Idee, Prodotti, Servizi

La lenta ma inesorabile avanzata della green economy si legge anche nella nascita delle estensioni dei nuovi domini internet, da poco disponibili anche in Italia attraverso le principali piattaforme di hosting. A partire da una delle più note, Register.it, del Gruppo Dada: .bio, .bike, .farm sono solo alcuni dei circa 700 nuovi possibili domini per chi volesse connotare ecologicamente la propria attività sin dall’indirizzo web, abbandonando i più banali .it, .com ecc.

“Bio – scrive il team di Register – è molto di più che una semplice abbreviazione. Bio è uno dei principali trend degli ultimi anni, è una prospettiva di scenari futuribili, è un’identità ben precisa. Il dominio di primo livello .bio è la sintesi di tutto questo e ti permette di sfruttare il valore intrinseco che intercetta perfettamente l’immaginario comune di milioni di persone in tutto il mondo”. L’acquisto del dominio include, per 59,00 euro all’anno, Spazio web illimitato; Sottodomini illimitati; 3 indirizzi email da 2GB; Antivirus e antispam; WebMail (per leggere la posta in remoto) e 3GB di traffico FTP. Allo stesso prezzo anche il .bike, dedicato a ciclisti e imprese della mobilità sostenibile con il claim “Cambia marcia alla tua presenza sul web“.

A Register fa concorrenza l’altro gigante dell’hosting italiano, Aruba, con il dominio .solar, che – a partire da 49,16 euro all’anno – strizza l’occhio al mondo delle rinnovabili e in particolare a tutte le aziende del fotovoltaico o solare termico.

I meno noti Serverplan e  Dominiando entrano invece in gara con un piatto forte, l’appetibilissima estensione .eco., per il momento solo prenotabile, ma non ancora in vendita. “La nuova estensione .eco – scrivono su Dominiando – sarà identificativa di uno spazio internet destinato all’ecologia. Il nuovo gTLD (Generic Top Level Domain, N.d.R) .eco promuoverà l’interazione umana con l’ambiente, tratterà tematiche principalmente incentrate sulla tutela dell’ambiente e sulla sostenibilità e agevolerà la distribuzione e lo scambio di informazioni”.

Il calendario di lancio dei domini .eco non è ancora disponibile “poiché la richiesta del dominio è ancora in fase di valutazione”, ma, assicurano sul sito, è possibile iscriversi alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti sui domini .eco in tempo reale. “Come tutti i nuovi gTLD che saranno venduti al pubblico – precisano tuttavia su Dominiando – anche i domini .eco passeranno per la fase di Sunrise, che è un periodo di tempo limitato in cui solo i detentori di marchi registrati e omonimi al dominio da registrare possono richiedere, in via privilegiata e con un costo aggiuntivo, la registrazione del dominio prima che esso sia venduto al pubblico”.

Andrea Gandiglio

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito

marzo 26, 2020

Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito

In tempi di restrizioni alla mobilità delle persone e chiusure di esercizi commerciali dovute all’emergenza coronavirus, l’e-commerce sembra essere l’unica modalità per non bloccare totalmente l’economia e le vendite, soprattutto di prodotti non alimentari. Da qui l’idea di due società piemontesi di lanciare il primo “franchising online” in Italia, per offrire a studenti, famiglie e commercianti una [...]

Premio “Mani Tese”: 10.000 euro per inchieste di giornalismo investigativo e sociale

marzo 25, 2020

Premio “Mani Tese”: 10.000 euro per inchieste di giornalismo investigativo e sociale

Dopo il successo della prima edizione torna il Premio Mani Tese per il giornalismo investigativo e sociale, di cui sono ufficialmente aperte le candidature. Il Premio Mani Tese intende sostenere la produzione di inchieste originali su tematiche concernenti gli impatti dell’attività di impresa sui diritti umani e sull’ambiente, in Italia o nei Paesi terzi in cui [...]

Giornata Mondiale del Riciclo: dati positivi per CONAI. “Ma occorre incentivare l’uso di materia riciclata”

marzo 18, 2020

Giornata Mondiale del Riciclo: dati positivi per CONAI. “Ma occorre incentivare l’uso di materia riciclata”

La Giornata Mondiale del Riciclo del 18 marzo 2020 si apre con una nota di ottimismo. «Secondo le prime stime CONAI, nel 2019 l’Italia ha avviato a riciclo il 71,2% dei rifiuti da imballaggio, una quantità superiore a 9 milioni e mezzo di tonnellate. Se pensiamo che la richiesta dell’Europa è quella di raggiungere il 65% entro [...]

500 elettrica, la prima volta di Fiat

marzo 4, 2020

500 elettrica, la prima volta di Fiat

E’ stata presentata oggi a Milano, in anteprima mondiale, la Nuova 500, la prima vettura di FCA nata full electric, che si preannuncia per il marchio Fiat del gruppo, una nuova rivoluzione, dopo quella che negli anni Sessanta ha reso la mobilità a motore alla portata di tutti. Adesso però, spiegano dal quartier generale Fiat, “It’s [...]

Bando CONAI per l’ecodesign: 500.000 euro in palio per le imprese

marzo 3, 2020

Bando CONAI per l’ecodesign: 500.000 euro in palio per le imprese

L’edizione 2020 del Bando CONAI per l’eco-design degli imballaggi è stata annunciata lo scorso 28 febbraio, con l’obiettivo di stimolare una sfida verso una maggiore sostenibilità ambientale. Le aziende italiane si dovranno infatti confrontare a colpi di miglioramento dei propri imballaggi, rivisti in chiave di economia circolare. Nel 2019 i casi virtuosi presentati e ammessi sono [...]

Inchiesta Altroconsumo: 2/3 dei prodotti acquistati online sui principali e-commerce non è sicuro

febbraio 24, 2020

Inchiesta Altroconsumo: 2/3 dei prodotti acquistati online sui principali e-commerce non è sicuro

Sono risultati impressionanti quelli dell’inchiesta condotta da Altroconsumo insieme ad altre organizzazioni di consumatori europee e pubblicati sul numero di marzo della propria rivista: la maggior parte dei prodotti per bambini, ma anche cosmetici, gioielli, dispositivi elettronici e abbigliamento acquistabili sulle principali piattaforme di e-commerce non è sicuro per la salute e/o non a norma di legge. L’analisi [...]

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

febbraio 10, 2020

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

Nel futuro si potrà viaggiare a emissioni zero? È possibile ridurre la chimica in agricoltura? Come gestire i grandi flussi del turismo mondiale? Il “sistema moda” può essere effettivamente sostenibile? Quale impatto avrà la sostenibilità sul mondo della finanza? L’architettura sta affrontando in maniera adeguata le questioni relative al risparmio energetico e all’utilizzo di nuovi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende