Home » Eventi »Prodotti »Prodotti »Recensioni » Tesla: la supercar elettrica arriva in Italia:

Tesla: la supercar elettrica arriva in Italia

febbraio 14, 2011 Eventi, Prodotti, Prodotti, Recensioni

Elon MuskQuando a novembre scorso scrivevo di Tesla,l’auto elettrica più veloce di una Porsche, non sapevo ancora che lo sbarco in Italia sarebbe avvenuto così presto. E tantomeno che avrei avuto l’occasione di testarla. Invece da venerdì è una realtà: a due passi da San Babila, a Milano, la casa statunitense ha aperto, in perfetto timing, il suo diciassettesimo show room nel mondo, per intercettare, alla fonte, la clientela eco-luxury della città che dal 23 febbraio ospiterà, anche quest’anno, l’attesissima Settimana della Moda.

Non solo, dunque, i pur facoltosi milanesi, ma un pubblico e una potenziale clientela internazionali. ”Lo showroom milanese servira’ non solo i nostri clienti italiani, ma anche tutti i turisti che visiteranno la capitale della moda e del design.”, precisa Elon Musk, il giovanissimo quanto leggendario presidente e CEO dell’azienda, che in meno di 40 anni di vita ha già fondato il rivoluzionario sistema di pagamento PayPal e ispirato, con la sua eccentricità imprenditoriale, il film Iron Man.

Una delle Tesla Roadster presentate a MilanoMusk arriva nella concessionaria milanese di via Cerva in jeans e giacca di velluto e, scusandosi per il ritardo e il look, troppo casual per un party meneghino, inizia subito a dipingere la sua visione della mobilità del futuro – senza petrolio, ma non per questo meno divertente, accattivante e veloce. La Tesla Roadster, oltre al design avveniristico, non rinuncia infatti alle prestazioni e raggiunge i 97 km/h in 3,7 secondi, galvanizzando anche il più esigente appassionato di auto sportive, che avrà ben 340 chilometri di autonomia per sbizzarrirsi.

Purtroppo io non ve lo posso confermare, perchè il test drive su viale Majno non mi consente di superare i 50 all’ora e di provare quella che per me sarebbe la vera ebbrezza: quella del silenzio. Ma Sarah, la mia gentile accompagnatrice, mi racconta che portando le auto dalla Germania (primo mercato europeo dell’azienda, conferma il direttore marketing Simon Rochefort) all’Italia, ha attraversato le Alpi provando la surreale esperienza di guidare in montagna sentendo i “rumori” esterni della natura. Forse gli onanisti del motore a scoppio non potranno mai comprendere appieno questo lusso, ma a me sembra di sognare se immagino di guidare in mezzo ai campi con il solo canto dei grilli nelle orecchie, invece del pistone che batte.

Una colonnina di ricaricaQuattro curve nel traffico del centro bastano a proiettarmi in questa dimensione futura e umana, molto più umana, che grazie alla tecnologia elettrica più avanzata oggi non è più fantascienza, ma è dietro l’angolo – purché i decisori politici si convincano ad incentivarla in tutti i modi possibili. I 99.000 euro di prezzo che gli eco-milionari sborseranno per la Tesla Roadster dovranno infatti essere ripagati, oltre che da un prodotto che li vale tutti, da adeguati benefici. Per adesso la città di Milano già concede ai titolari di non pagare l’eco-pass di ingresso nel centro (visto che le emissioni di CO2 sono uguali a zero) e di parcheggiare e ricaricare gratuitamente la propria vettura presso le colonnine sparse sul territorio. Ma si può fare sicuramente di più.

Quest’esperienza non rimarrà infatti “una cosa per soli ricchi” ancora per molto. Le consegne della Model S, la berlina quattroporte che sfrutta la stessa tecnologia ma che avrà un prezzo un po’ più accessibile, cominceranno già nel 2012, coronando quella che è l’ambizione di tutti gli enfants terribles della Sylicon Valley, come Musk: cambiare il mondo a colpi di intuizioni “impossibili“.

Andrea Gandiglio

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

febbraio 17, 2017

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

Prende il via la quarta edizione del bando “culturability” promosso dalla Fondazione Unipolis: 400 mila euro per  progetti culturali innovativi ad alto impatto sociale che rigenerino e diano nuova vita a spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o in fase di transizione. Cultura, innovazione e coesione sociale, collaborazione, sostenibilità, occupazione giovanile: questi gli ingredienti richiesti [...]

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

febbraio 16, 2017

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

24  nuove stazioni, tutte  attivate  (l’ultima  in  ordine  cronologico  quella di  Piazza  dei Cavalieri) e per  altre  10 c’è  la  domanda  di  finanziamento al Ministero  dell’Ambiente. Con 5.300  abbonamenti, 170 bici (di cui 30 nuove) e 1.000 viaggi al giorno, Pisa si conferma, tra le città italiane di medie dimensioni, una buona pratica per il bike [...]

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

febbraio 15, 2017

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

Con 408 voti a favore e 254 contrari, il Parlamento Europeo apre le porte al CETA l’accordo economico e commerciale globale tra l’UE e il Canada: «Ancora una volta siamo di fronte a un trattato che intende affermare gli interessi della grande industria, a scapito sia dei cittadini che dei produttori di piccola scala. Ciò [...]

Fiper e il mistero dei prezzi dei Titoli di Efficienza Energetica. Un’analisi per capire i rialzi anomali

febbraio 14, 2017

Fiper e il mistero dei prezzi dei Titoli di Efficienza Energetica. Un’analisi per capire i rialzi anomali

Fiper, la Federazione dei Produttori da Energia Rinnovabile, ha presentato ai propri associati la ricerca “Analisi sul mercato dei Titoli di Efficienza Energetica (TEE)” allo scopo di fare chiarezza sull’andamento a dir poco anomalo sul mercato dell’energia proprio dei TEE.  Nel corso del 2016, infatti, si sono registrati scambi a prezzi particolarmente alti rispetto alla [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende