Home » Eventi »Prodotti »Prodotti »Recensioni » Tesla: la supercar elettrica arriva in Italia:

Tesla: la supercar elettrica arriva in Italia

febbraio 14, 2011 Eventi, Prodotti, Prodotti, Recensioni

Elon MuskQuando a novembre scorso scrivevo di Tesla,l’auto elettrica più veloce di una Porsche, non sapevo ancora che lo sbarco in Italia sarebbe avvenuto così presto. E tantomeno che avrei avuto l’occasione di testarla. Invece da venerdì è una realtà: a due passi da San Babila, a Milano, la casa statunitense ha aperto, in perfetto timing, il suo diciassettesimo show room nel mondo, per intercettare, alla fonte, la clientela eco-luxury della città che dal 23 febbraio ospiterà, anche quest’anno, l’attesissima Settimana della Moda.

Non solo, dunque, i pur facoltosi milanesi, ma un pubblico e una potenziale clientela internazionali. ”Lo showroom milanese servira’ non solo i nostri clienti italiani, ma anche tutti i turisti che visiteranno la capitale della moda e del design.”, precisa Elon Musk, il giovanissimo quanto leggendario presidente e CEO dell’azienda, che in meno di 40 anni di vita ha già fondato il rivoluzionario sistema di pagamento PayPal e ispirato, con la sua eccentricità imprenditoriale, il film Iron Man.

Una delle Tesla Roadster presentate a MilanoMusk arriva nella concessionaria milanese di via Cerva in jeans e giacca di velluto e, scusandosi per il ritardo e il look, troppo casual per un party meneghino, inizia subito a dipingere la sua visione della mobilità del futuro – senza petrolio, ma non per questo meno divertente, accattivante e veloce. La Tesla Roadster, oltre al design avveniristico, non rinuncia infatti alle prestazioni e raggiunge i 97 km/h in 3,7 secondi, galvanizzando anche il più esigente appassionato di auto sportive, che avrà ben 340 chilometri di autonomia per sbizzarrirsi.

Purtroppo io non ve lo posso confermare, perchè il test drive su viale Majno non mi consente di superare i 50 all’ora e di provare quella che per me sarebbe la vera ebbrezza: quella del silenzio. Ma Sarah, la mia gentile accompagnatrice, mi racconta che portando le auto dalla Germania (primo mercato europeo dell’azienda, conferma il direttore marketing Simon Rochefort) all’Italia, ha attraversato le Alpi provando la surreale esperienza di guidare in montagna sentendo i “rumori” esterni della natura. Forse gli onanisti del motore a scoppio non potranno mai comprendere appieno questo lusso, ma a me sembra di sognare se immagino di guidare in mezzo ai campi con il solo canto dei grilli nelle orecchie, invece del pistone che batte.

Una colonnina di ricaricaQuattro curve nel traffico del centro bastano a proiettarmi in questa dimensione futura e umana, molto più umana, che grazie alla tecnologia elettrica più avanzata oggi non è più fantascienza, ma è dietro l’angolo – purché i decisori politici si convincano ad incentivarla in tutti i modi possibili. I 99.000 euro di prezzo che gli eco-milionari sborseranno per la Tesla Roadster dovranno infatti essere ripagati, oltre che da un prodotto che li vale tutti, da adeguati benefici. Per adesso la città di Milano già concede ai titolari di non pagare l’eco-pass di ingresso nel centro (visto che le emissioni di CO2 sono uguali a zero) e di parcheggiare e ricaricare gratuitamente la propria vettura presso le colonnine sparse sul territorio. Ma si può fare sicuramente di più.

Quest’esperienza non rimarrà infatti “una cosa per soli ricchi” ancora per molto. Le consegne della Model S, la berlina quattroporte che sfrutta la stessa tecnologia ma che avrà un prezzo un po’ più accessibile, cominceranno già nel 2012, coronando quella che è l’ambizione di tutti gli enfants terribles della Sylicon Valley, come Musk: cambiare il mondo a colpi di intuizioni “impossibili“.

Andrea Gandiglio

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

settembre 1, 2020

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

Il gas naturale è da tempo una delle principali fonti energetiche del mondo e potrebbe ulteriormente acquisire un ruolo chiave nella “transizione energetica”, come recentemente evidenziato dal Global Gas Report 2020 di International Gas Union (IGU), BloombergNEF (BNEF) e Snam e, sul fronte italiano, dalle proiezioni dello Studio Confindustria – Nomisma Energia “Sistema gas naturale [...]

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende