Home » Idee »Prodotti »Servizi » Trentino: la patria delle vacanze relax&natura:

Trentino: la patria delle vacanze relax&natura

maggio 13, 2014 Idee, Prodotti, Servizi

La voglia di vacanza è già nell’aria. Con l’avanzare della primavera e l’avvicinarsi dell’estate, è tempo di concedersi un weekend rilassante, o magari iniziare a pianificare le vacanze estive. Se si sceglie di rimanere dentro i confini nazionali, uno dei luoghi che uniscono natura e relax è il Trentino, regione particolarmente attenta all’ospitalità e all’organizzazione delle strutture ricettive, più volte indicata come una delle zone con un’alta qualità della vita. Del resto Trento, che nel 2013 è stata eletta come città più vivibile d’Italia, si è recentemente guadagnata il titolo di miglior località di montagna dall’autorevole mensile britannico Monocle, che ha dedicato l’intero numero di marzo al nostro Paese e al meglio del Made in Italy. Regione molto attenta alle tematiche green sotto più punti di vista, anche nel turismo il Trentino non delude, offrendo diverse occasioni per coniugare natura e vacanza. Ma non solo in una formula sportiva e dinamica.

Un’offerta turistica che spazia
Il Trentino è un’area molto variegata dal punto di vista dei paesaggi, che cambiano nell’arco di pochi chilometri: si va dalle rive del lago di Garda ai vigneti della Piana Rotaliana, dalla distesa della Valsugana alle Dolomiti di Madonna di Campiglio, fino alle strade cinquecentesche Trento e alle belle piazze di Rovereto. Un’offerta vasta gestita anche attraverso l’organizzazione di circuiti tematici, che consentono al turista di individuare con facilità il canale che gli interessa e di esplorare tutte le possibilità del territorio, passando dall’enogastronomia al benessere, dalla campagna alla montagna, dalle terme alle escursioni a piedi o in moto. Soluzioni valide per ogni periodo dell’anno: c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

Trentino in lentezza
Chi l’ha detto che la montagna deve essere vissuta solo in movimento? Per godere dell’aspetto più affascinante e romantico del paesaggio trentino esiste il circuito Charme, che  comprende diverse strutture – dimore storiche, hotel, agriturismi – accomunate dalla ricerca dell’eccellenza. Collocate in posizioni suggestive, il loro punto di forza è l’atmosfera di fascino e il relax assoluto. Parallelamente, l’ospitalità locale offre una serie di servizi pensati per la famiglia. Per esempio, gli alberghi aderenti al circuito Giocovacanza prestano particolare attenzione alle esigenze di genitori e figli: culle e fasciatoi, lettini e spazi gioco, scalda-biberon, pietanze confezionate con prodotti locali sono i plus in albergo, abbinati ad attività esterne come escursioni, giochi all’aperto, laboratori creativi e animazioni.

Trentino in golosità
I prodotti tipici da scoprire in Trentino non mancano: vino e formaggi, salumi e pesci d’acqua dolce, frutta e olio. Sono diversi gli itinerari segnalati sul territorio per andare sulle loro tracce. Per esempio, dalla Val di Fiemme al Primiero, passando per la Val di Fassa, esiste la Strada dei Formaggi, un itinerario a metà fra natura e gusto. Tappe del percorso sono 70 aziende – tra produttori, ristoranti, agriturismi, hotel, B&B, botteghe, enoteche – che si impegnano a valorizzare i prodotti caseari ed altri sapori locali. I formaggi, infatti, incontrano il profumo di carni, insaccati, miele, birra, frutti. Un itinerario alla scoperta del gusto e della tradizione di un intero territorio, da percorrere con tutta calma. Da non dimenticare, poi, che nell’angolo nord occidentale del Trentino si estende un frutteto di circa 7.000 ettari, dove oltre 4.000 agricoltori producono l’unica mela DOP d’Italia. Un’eccellenza cui è stato dedicato un percorso (la Strada della Mela) che si snoda fra le zone più elevate della Val di Non e della Val di Sole.

Trentino in benessere
Fra le attrazioni della regione non possono essere dimenticate le terme. Sono sette le strutture termali distribuite nelle valli del territorio, fra laghi e Dolomiti, a un’altitudine compresa tra i 500 e i 1.400 metri. Riunite nel circuito Terme del Trentino, ciascuna presenta caratteristiche proprie adeguate alla cura e al trattamento di diverse patologie, da quelle respiratorie a quelle circolatorie. Ma non finisce qui. Sotto il marchio Vita Nova sono stati radunati alberghi e campeggi che offrono saune, bagni turchi, idromassaggi, percorsi Kneipp e trattamenti cosmetici naturali. Vero paradiso del wellness naturale è la Val di Sole, dove per esempio l’Hotel Salvadori di Mezzana Marilleva propone trattamenti per il corpo e la bellezza mirati e personalizzati riconosciuti dal marchio Vita Nova, come gli stone massage o i massaggi ayurvedici Pidasweda.

Daniela Falchero

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Panasonic mette il fotovoltaico sul tetto della Toyota Prius PHV

luglio 24, 2017

Panasonic mette il fotovoltaico sul tetto della Toyota Prius PHV

Un’autovettura a energia solare? E’ già in circolazione sulle nostre strade, si tratta della Toyota Prius PHV, lanciata sul mercato a febbraio 2017, è dotata dei “Moduli Fotovoltaici HIT per Automobile” di produzione Panasonic. Il modello è definito un plug-in hybrid (PHV) perché rappresenta l’evoluzione dal sistema hybrid verso un veicolo sempre più elettrico. La [...]

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

luglio 24, 2017

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

Seconda vittoria legale dell’Abruzzo in pochi giorni: la Corte Costituzionale, con sentenza 198/2017, ha annullato il decreto “Trivelle” del 2015 in quanto emanato senza preventiva intesa con le Regioni: “Non spettava allo Stato e per esso al Ministro dello Sviluppo Economico – scrive la Consulta – adottare il decreto del 25 marzo 2015 senza adeguato coinvolgimento [...]

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

luglio 21, 2017

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

Ieri il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e  l’Assessore Pierfrancesco Maran hanno inaugurato i lavori per la costruzione dell’asilo pubblico nell’area di CityLife, nella neonata via Demetrios Stratos. L’asilo sarà il primo realizzato interamente in legno a Milano, immerso nel nuovo grande parco urbano che, una volta ultimato, sarà di 173.000 mq complessivi e ospiterà oltre [...]

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

luglio 20, 2017

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

La tecnologia al servizio della solidarietà. Parte oggi da Milano, presso il punto vendita Simply di Viale Corsica 21, il progetto Clothes for love, a cura dell’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia e in collaborazione con Auchan Retail Italia e le principali amministrazioni comunali lombarde. Il progetto prevede il posizionamento di un nuovo contenitore [...]

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

luglio 20, 2017

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

La storica Ferrovia del Tanaro si rimette in marcia: dopo la sospensione della circolazione ordinaria nel 2012 e la terribile ferita alluvionale del novembre 2016, la linea ferroviaria Ceva-Ormea, è di nuovo pronta a partire, grazie al progetto “Binari senza tempo” della Fondazione FS Italiane, in collaborazione con Regione Piemonte, Unione Montana Alta Valle Tanaro e il [...]

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

luglio 20, 2017

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

Attenzione al consumo di risorse, utilizzo di fonti rinnovabili, alimentazione biologica e a km. zero e forme di mobilità condivisa. Sono solo alcune delle buone pratiche che decretano il successo di strutture e località turistiche, apprezzate dal 48% degli Italiani, che pare abbiano deciso di premiare, anche in vacanza, le iniziative con maggiore rispetto dell’ambiente. Sono [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende