Home » Progetti » Arte e biodiversità al Parco di Catanzaro:

Arte e biodiversità al Parco di Catanzaro

marzo 23, 2010 Progetti

Jan Fabre, L'uomo che misura le nuvole, Courtesy of MarcaNell’Anno Internazionale della Biodiversità, ci pare importante ricordare l’esistenza di quei luoghi, spesso poco conosciuti, dove natura e cultura si fondono per dare vita a piccole oasi all’interno della struttura urbana. Non sempre così piccole: oltre 100.000 metri quadri di prati, giardini, laghi e un vero e proprio museo di arte contemporanea a cielo aperto compongono infatti il Parco della Biodiversità Mediterranea di Catanzaro.

Inaugurato a marzo 2004, il Parco ha consentito di trasformare un ampio terreno, che per molti anni non era stato che un’appendice dimenticata dell‘Istituto Tecnico di Agraria, in un’area verde ai margini del centro cittadino, diventando inoltre un caso esemplare di recupero di spazi abbandonati e degradati.

L’istituto tecnico agrario Vittorio Emanuele II, infatti, le cui origini risalgono addirittura all’inizio del 1800, aveva annessa un’azienda agraria che a partire dagli anni ’60 era stata oggetto di espoliazioni di vario genere, fino a diventare una vera e propria discarica abusiva. L’Istituto, pertanto, interpretando quelli che sentiva essere i bisogni e i desideri della cittadinanza, decise di presentare un progetto di recupero alle Amministrazioni comunale e provinciale, grazie alle quali è nato il Parco della Biodiversità Mediterranea.

A una straordinaria varietà di piante e fiori e alle strutture dedicate all’intrattenimento e alla cura della fauna selvatica (C.R.A.S.) si è aggiunto nel tempo un percorso di arte contemporanea en plein air: il Parco Internazionale della Scultura. Qui sono collocate le opere di alcuni tra i più importanti protagonisti dell’arte plastica internazionale: Stephan Balkenhol, Tony Cragg, Wim Delvoye, Jan Fabre (autore della poetica scultura L’uomo che misura le nuvole), Antony Gormley, Dennis Oppenheim, Marc Quinn e Mimmo Paladino. Un nucleo di 19 opere realizzato in soli 5 anni che va a comporre un museo all’aperto tra i più significativi in ambito nazionale e in continua evoluzione.

L’idea del Parco della Scultura nasce dal progetto Intersezioni, la rassegna di scultura curata dal critico d’arte Alberto Fiz, che dal 2005 si svolge durante il periodo estivo all’interno dell’area archeologica di Scolacium, a soli due chilometri da Catanzaro, dove la scultura contemporanea entra in relazione con la storia millenaria della nostra Penisola. Gli artisti che partecipano a Intersezioni fanno poi ogni anno il loro ingresso nel Parco Internazionale della Scultura, con una serie di opere che diventano stanziali.

Il Parco della Biodiversità Mediterranea, nel suo complesso, ha una dimensione totale di circa 130.000 mq: possiede 3 aree giochi per bambini e un’area dedicata allo sport, comprensiva di un percorso ciclabile e podistico, uno spazio per il pattinaggio a rotelle, un campo da pallavolo, due campi di bocce e uno spazio fitness per esercizi a corpo libero. La cura dell’arredo e il rispetto per l’ambiente sono fondamentali: vengono utilizzati veicoli elettrici a emissioni zero e gli scarti della potatura e della pulizia vengono adoperati per la creazione di compost verde per la concimazione delle piante. Il tutto dunque all’insegna del rispetto della natura – dall’arte allo sport allo svago.

Eva Filoramo

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende