Home » Progetti » Arte e biodiversità al Parco di Catanzaro:

Arte e biodiversità al Parco di Catanzaro

marzo 23, 2010 Progetti

Jan Fabre, L'uomo che misura le nuvole, Courtesy of MarcaNell’Anno Internazionale della Biodiversità, ci pare importante ricordare l’esistenza di quei luoghi, spesso poco conosciuti, dove natura e cultura si fondono per dare vita a piccole oasi all’interno della struttura urbana. Non sempre così piccole: oltre 100.000 metri quadri di prati, giardini, laghi e un vero e proprio museo di arte contemporanea a cielo aperto compongono infatti il Parco della Biodiversità Mediterranea di Catanzaro.

Inaugurato a marzo 2004, il Parco ha consentito di trasformare un ampio terreno, che per molti anni non era stato che un’appendice dimenticata dell‘Istituto Tecnico di Agraria, in un’area verde ai margini del centro cittadino, diventando inoltre un caso esemplare di recupero di spazi abbandonati e degradati.

L’istituto tecnico agrario Vittorio Emanuele II, infatti, le cui origini risalgono addirittura all’inizio del 1800, aveva annessa un’azienda agraria che a partire dagli anni ’60 era stata oggetto di espoliazioni di vario genere, fino a diventare una vera e propria discarica abusiva. L’Istituto, pertanto, interpretando quelli che sentiva essere i bisogni e i desideri della cittadinanza, decise di presentare un progetto di recupero alle Amministrazioni comunale e provinciale, grazie alle quali è nato il Parco della Biodiversità Mediterranea.

A una straordinaria varietà di piante e fiori e alle strutture dedicate all’intrattenimento e alla cura della fauna selvatica (C.R.A.S.) si è aggiunto nel tempo un percorso di arte contemporanea en plein air: il Parco Internazionale della Scultura. Qui sono collocate le opere di alcuni tra i più importanti protagonisti dell’arte plastica internazionale: Stephan Balkenhol, Tony Cragg, Wim Delvoye, Jan Fabre (autore della poetica scultura L’uomo che misura le nuvole), Antony Gormley, Dennis Oppenheim, Marc Quinn e Mimmo Paladino. Un nucleo di 19 opere realizzato in soli 5 anni che va a comporre un museo all’aperto tra i più significativi in ambito nazionale e in continua evoluzione.

L’idea del Parco della Scultura nasce dal progetto Intersezioni, la rassegna di scultura curata dal critico d’arte Alberto Fiz, che dal 2005 si svolge durante il periodo estivo all’interno dell’area archeologica di Scolacium, a soli due chilometri da Catanzaro, dove la scultura contemporanea entra in relazione con la storia millenaria della nostra Penisola. Gli artisti che partecipano a Intersezioni fanno poi ogni anno il loro ingresso nel Parco Internazionale della Scultura, con una serie di opere che diventano stanziali.

Il Parco della Biodiversità Mediterranea, nel suo complesso, ha una dimensione totale di circa 130.000 mq: possiede 3 aree giochi per bambini e un’area dedicata allo sport, comprensiva di un percorso ciclabile e podistico, uno spazio per il pattinaggio a rotelle, un campo da pallavolo, due campi di bocce e uno spazio fitness per esercizi a corpo libero. La cura dell’arredo e il rispetto per l’ambiente sono fondamentali: vengono utilizzati veicoli elettrici a emissioni zero e gli scarti della potatura e della pulizia vengono adoperati per la creazione di compost verde per la concimazione delle piante. Il tutto dunque all’insegna del rispetto della natura – dall’arte allo sport allo svago.

Eva Filoramo

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Nella nuova “Legge di Bilancio” il riconoscimento del valore della finanza etica

dicembre 8, 2016

Nella nuova “Legge di Bilancio” il riconoscimento del valore della finanza etica

Banca Etica, la prima e tutt’ora unica banca italiana interamente dedita alla finanza etica, ha espresso apprezzamento per l’articolo dedicato alla finanza etica all’interno della Legge di Bilancio, appena approvata ​dal Senato in via definitiva​. “È importante che vi sia il riconoscimento legislativo del valore sociale e ambientale, oltre che economico e finanziario, della finanza [...]

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

dicembre 5, 2016

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

Il tempo è scaduto, le isole rischiano di sparire a causa degli effetti dei cambiamenti climatici. Le istituzioni a livello internazionale dovrebbero prenderne atto e agire velocemente per contrastare il fenomeno e supportare l’innovazione tecnologica nelle isole. È l’appello che arriva dalle istituzioni e popolazioni delle isole che oggi sono in prima linea ad affrontare, [...]

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

dicembre 5, 2016

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere [...]

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende