Home » Eventi »Non-Profit »Pratiche »Progetti » A Torino nasce il “Tavolo del Riuso”: un workshop e una mostra per avviare i lavori:

A Torino nasce il “Tavolo del Riuso”: un workshop e una mostra per avviare i lavori

giugno 15, 2017 Eventi, Non-Profit, Pratiche, Progetti

Ormai da anni si parla quotidianamente di “economia circolare”, ma la confusione tra le diverse pratiche è ancora molto diffusa, soprattutto nella fascia alta della “gerarchia dei rifiuti” europea, ovvero tra il più noto riciclo di materia, solitamente gestito da consorzi e imprese di settore attraverso processi industriali, e il riuso dell’esistente, che coinvolge potenzialmente qualsiasi cittadino, artigiano, commerciante, artista o designer e può manifestarsi in forme molto diverse tra loro.

Il Tavolo del Riuso – al quale partecipano anche Greenews.info e Associazione Greencommerce – nasce per fare chiarezza e costruire attività comuni intorno a quella che, forse, è la meno conosciuta delle tre “R” (riduci, riusa, ricicla), anche se abbondantemente praticata – a volte in maniera inconsapevole. Avviato nell’area metropolitana torinese nel 2016, su stimolo e contributo della Compagnia di Sanpaolo, il Tavolo ha riunito e portato a confrontarsi, nel corso dell’ultimo anno, operatori dei diversi ambiti del riuso (associazioni culturali, cooperative sociali, testate giornalistiche ecc.) con l’obiettivo di creare un soggetto di coordinamento super partes, che possa stimolare sinergie, partecipare a progetti comuni più strutturati e ambiziosi e offrirsi come interlocutore competente per le pubbliche amministrazioni.

Venerdì 16 giugno 2017 il Tavolo del Riuso si presenterà pubblicamente, per la prima volta, in occasione di un Workshop tecnico ad inviti, riservato a operatori del settore locali e nazionali, per cercare di delineare lo stato dell’arte e ridefinire il perimetro stesso del riuso che, può spaziare dalle riparazioni delle officine meccaniche all’antiquariato, dai mercatini dell’usato all’upcycling di design e artistico, dai centri di riuso fino alle piattaforme on line. Tutte attività artigianali e commerciali che lavorano, producono reddito, forniscono servizi, utilizzando oggetti usati. Un mercato enorme, stimato intorno ai 19 miliardi di euro l’anno solo in Italia (più di un punto del PIL), che potrebbe generare ricchezza diffusa e occupazione, a patto di individuare nuove strade, inquadramenti normativi adeguati ai tempi e modelli di business più efficaci.

E’quello che inizieranno a fare i partecipanti della prima giornata di lavoro, incalzati da moderatori e “animatori”, che dovranno guidare la discussione intorno a tre domande chiave: come viene comunicato e percepito oggi il riuso? Quali sono gli impatti in termini economici, sociali e ambientali dei centri di riuso e come se ne potrebbero aprire di nuovi? Come si pone il riuso nel contesto più ampio dell’economia circolare?

Al termine del Workshop e della Plenaria comune, ospitati dalla Casa del Quartiere di San Salvario a Torino (in un edificio un tempo utilizzato per i Bagni Pubblici – altro esempio di “riuso” architettonico), il Tavolo del Riuso si aprirà anche, dalle ore 15.30,  ai primi incontri con i cittadini, invitati a partecipare ad un eco-aperitivo conoscitivo che accompagnerà la mostra “I volti del riuso” (in esposizione fino a domenica 18 giugno), con le fotografie di Federico Botta e le illustrazioni di Chiara Allione.

Redazione Greenews.info

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

novembre 14, 2018

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

Si svolgerà il 16 novembre, a Roma presso il Museo MAXXI, la terza edizione del Bikeconomy Forum, il più importante evento nazionale dedicato all’economia che ruota attorno alla bicicletta. Ideato dalla Fondazione Manlio Masi e Osservatorio Bikeconomy, con il Patrocinio della Regione Lazio, di Roma Capitale, del CONI e della Federazione Ciclistica Italiana, il Forum quest’anno si concentra su [...]

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

novembre 12, 2018

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

Sono trascorsi cinque anni dal convegno Internazionale “Science and the future. Impossible, likely, desirable. Economic growth and physical constraints”, che si tenne al Politecnico di Torino nell’ottobre del 2013. Quanto in questi cinque anni ci siamo avvicinati ai “futuri desiderabili” delineati allora? Oppure, al contrario, continuiamo a dirigerci a grandi passi verso quei “futuri impossibili” legati [...]

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

novembre 9, 2018

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

Nel mese di settembre 2018, con 2,35 miliardi di chilowattora prodotti (+14,4% rispetto a un anno fa), il fotovoltaico ha coperto l’8% della produzione elettrica nazionale con una potenza complessiva di circa 20 GW. Il parco italiano conta oggi 815.000 impianti, i quali ogni anno possono produrre circa 25 miliardi di chilowattora. Tuttavia, con la [...]

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

novembre 6, 2018

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

Torna a Ecomondo, dal 6 al 9 novembre 2018 alla Fiera di Rimini, l’appuntamento con gli Stati Generali della Green Economy, un incontro promosso dal Consiglio Nazionale della Green Economy in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e con il supporto tecnico della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. Giunti alla settima edizione gli Stati Generali saranno [...]

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

ottobre 18, 2018

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

L’associazione Music Theatre International presenta il 26 ottobre 2018, in prima nazionale al Teatro Centrale Preneste di Roma, lo spettacolo “I 4 elementi“, idea artistica di Stefania Toscano, che ne cura la parte coreografica, con drammaturgia e regia di Paola Sarcina, progetto video di Federico Spirito. La teoria dei “4 elementi” della natura costituisce il “pretesto creativo” a cui s’ispira la [...]

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende