Home » Eventi »Non-Profit »Pratiche »Progetti » A Torino nasce il “Tavolo del Riuso”: un workshop e una mostra per avviare i lavori:

A Torino nasce il “Tavolo del Riuso”: un workshop e una mostra per avviare i lavori

giugno 15, 2017 Eventi, Non-Profit, Pratiche, Progetti

Ormai da anni si parla quotidianamente di “economia circolare”, ma la confusione tra le diverse pratiche è ancora molto diffusa, soprattutto nella fascia alta della “gerarchia dei rifiuti” europea, ovvero tra il più noto riciclo di materia, solitamente gestito da consorzi e imprese di settore attraverso processi industriali, e il riuso dell’esistente, che coinvolge potenzialmente qualsiasi cittadino, artigiano, commerciante, artista o designer e può manifestarsi in forme molto diverse tra loro.

Il Tavolo del Riuso – al quale partecipano anche Greenews.info e Associazione Greencommerce – nasce per fare chiarezza e costruire attività comuni intorno a quella che, forse, è la meno conosciuta delle tre “R” (riduci, riusa, ricicla), anche se abbondantemente praticata – a volte in maniera inconsapevole. Avviato nell’area metropolitana torinese nel 2016, su stimolo e contributo della Compagnia di Sanpaolo, il Tavolo ha riunito e portato a confrontarsi, nel corso dell’ultimo anno, operatori dei diversi ambiti del riuso (associazioni culturali, cooperative sociali, testate giornalistiche ecc.) con l’obiettivo di creare un soggetto di coordinamento super partes, che possa stimolare sinergie, partecipare a progetti comuni più strutturati e ambiziosi e offrirsi come interlocutore competente per le pubbliche amministrazioni.

Venerdì 16 giugno 2017 il Tavolo del Riuso si presenterà pubblicamente, per la prima volta, in occasione di un Workshop tecnico ad inviti, riservato a operatori del settore locali e nazionali, per cercare di delineare lo stato dell’arte e ridefinire il perimetro stesso del riuso che, può spaziare dalle riparazioni delle officine meccaniche all’antiquariato, dai mercatini dell’usato all’upcycling di design e artistico, dai centri di riuso fino alle piattaforme on line. Tutte attività artigianali e commerciali che lavorano, producono reddito, forniscono servizi, utilizzando oggetti usati. Un mercato enorme, stimato intorno ai 19 miliardi di euro l’anno solo in Italia (più di un punto del PIL), che potrebbe generare ricchezza diffusa e occupazione, a patto di individuare nuove strade, inquadramenti normativi adeguati ai tempi e modelli di business più efficaci.

E’quello che inizieranno a fare i partecipanti della prima giornata di lavoro, incalzati da moderatori e “animatori”, che dovranno guidare la discussione intorno a tre domande chiave: come viene comunicato e percepito oggi il riuso? Quali sono gli impatti in termini economici, sociali e ambientali dei centri di riuso e come se ne potrebbero aprire di nuovi? Come si pone il riuso nel contesto più ampio dell’economia circolare?

Al termine del Workshop e della Plenaria comune, ospitati dalla Casa del Quartiere di San Salvario a Torino (in un edificio un tempo utilizzato per i Bagni Pubblici – altro esempio di “riuso” architettonico), il Tavolo del Riuso si aprirà anche, dalle ore 15.30,  ai primi incontri con i cittadini, invitati a partecipare ad un eco-aperitivo conoscitivo che accompagnerà la mostra “I volti del riuso” (in esposizione fino a domenica 18 giugno), con le fotografie di Federico Botta e le illustrazioni di Chiara Allione.

Redazione Greenews.info

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende