Home » Idee »Progetti » Cosa succederebbe con 4° in più:

Cosa succederebbe con 4° in più

gennaio 8, 2010 Idee, Progetti

Courtesy of Met OfficeLasciato alle spalle il tiepido summit di Copenhagen, il dibattito sulle conseguenze legate ai cambiamenti climatici e al surriscaldamento globale continua.

Chi volesse toccare con mano i risultati delle ricerche scientifiche condotte dallo UK Met Office Hadley Centre, uno degli istituti di ricerca climatologica del Servizio Meteorologico Britannico, può consultare la mappa interattiva qui sotto per comprendere gli effetti che deriverebbero da un innalzamento della temperatura media terrestre pari a 4°C.

Secondo il modello HadCM3 del Met Office gli effetti del riscaldamento globale non sarebbero uniformi per tutto il pianeta e si articolerebbero in differenti tipologie . La mappa, dunque, consente di selezionare uno o più tipi di effetto dell’aumento di temperatura, con la possibilità di concentrarsi su specifiche aree geografiche e accedere a informazioni aggiuntive sui relativi studi scientifici.

Come funziona la mappa?

In basso sono indicati, con diversi colori, i tipi di effetto che l’utente può scegliere di evidenziare sulla mappa: incendi, agricoltura, risorse idriche, innalzamento dei mari, ecosistemi marini, siccità, ghiacci permanenti, cicloni tropicali e picchi di temperature. Selezionando la tipologia compariranno sulla mappa dei cerchi del medesimo colore che individuano le aree geografiche dove il fenomeno, secondo gli studi, si andrà a verificare. Inoltre, cliccando sui piccoli segni ”+” ai margini del cerchio è possibile leggere ulteriori informazioni e dati sul fenomeno.

Come specificato sul sito del Governo inglese Act on Co2Penhagen (dal sottotitolo: The UK’s ambition for a global deal on climate change, che letto oggi genera un amaro sorriso), è bene sapere che i dati riportati non considerano le capacità di adattamento delle regioni interessate e, per quanto riguarda i dati sulla popolazione, si riferiscono alle proiezioni effettuate dall’IPCC (International Panel on Climate Change). Infine, i valori preceduti da “Up to” sono ad indicare la peggiore delle ipotesi considerata dal modello.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende