Home » Aziende »Eventi »Pratiche »Progetti »Pubblica Amministrazione » Eco-efficacia, la terza via del packaging:

Eco-efficacia, la terza via del packaging

Innovazione aperta, Life Cycle Assessment (LCA), piattaforme web based, collaborazione tra pubblico e privato: ecco le quattro mosse per vincere nella prevenzione dell’impatto ambientale nella filiera dell’imballaggio.

L’analisi dello stato dell’arte delle politiche di prevenzione dei rifiuti a livello internazionale è al centro dello studioPrevenzione e Innovazione per una economia della sostenibilità”, realizzato da Cresv-Bocconi prendendo in esame le esperienze di 11 paesi e 20 aziende.

La ricerca, presentata il 28 febbraio alla Fiera Rho di Milano per l’Ipak Ima, la fiera internazionale dell’imballaggio, in corso fino al 3 marzo, ha offerto l’occasione per la presentazione dell’Eco tool LCA, messo a punto dal consorzio Conai per effettuare un’analisi semplificata dell’impatto ambientale (riduzione delle emissioni di Co2, dei consumi energetici e di acqua) attraverso la compilazione di un questionario on line che valuta gli effetti delle azioni di prevenzione sugli imballaggi delle aziende consorziate, mettendo a confronto la soluzione prima e dopo l’azione. L’Eco Tool accompagnerà la IV edizione del Dossier Prevenzione, un volume che si pone l’obiettivo di valorizzare le azioni volontarie che le aziende mettono in atto nella progettazione e nella realizzazione di imballaggi ecosostenibili.

L’obiettivo è quello sintetizzato nella formula: “dalla culla alla culla” – e non più “dalla culla alla tomba”, rappresentata in passato dalla discarica. Come raccontano, nell’omonimo libro l’architetto statunitense, William McDonough e il chimico tedesco Michael Braungart, si tratta cioè di una terza via. La terza via rispetto al dualismo crescita/salvaguardia degli equilibri ambientali, una via che si concretizza nella parola d’ordine della eco-efficacia (ben diversa dalla eco-efficienza o sostenibilità ambientale). Una nuova frontiera dell’ambientalismo che ipotizza la progettazione di filiere che prevedano il reinserimento a monte dei materiali in successivi cicli produttivi.

La domanda di sostenibilità è in crescita sia da parte del mercato sia da parte dei cittadini”, osserva Antonio Tencati del CreSv Bocconi, che ha illustrato la ricerca. “Caratteristiche come l’open innovation, intesa come coinvolgimento di tutti gli attori della supply chain (dai fornitori di raw materials fino ai consumatori), LCA per l’individuazione delle soluzioni più appropriate, piattaforme web based per lo scambio di informazioni in tempo reale e collaborative governance, come elemento imprenscindibile di strategie che includano tutti i soggetti coinvolti, si stanno facendo strada nelle politiche emergenti di prevenzione”. In estrema sintesi, quindi: collaborazione, che secondo il presidente di Conai Roberto De Santis è la parola d’ordine del Consorzio. “I risultati d’eccellenza a livello europeo – spiega De Santis – sul riciclo e recupero dei rifiuti di imballaggio sono il frutto del lavoro comune tra impresa e pubblico, ovvero i Comuni”.

Francesca Fradelloni

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

giugno 5, 2017

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

E’ stato presentato il 30 maggio a Roma, in un evento alla presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del viceministro ai Trasporti Riccardo Nencini, il documento “Elementi per una Road map della mobilità”, redatto con il supporto scientifico di RSE – Ricerca Sistema Energetico. Il testo è frutto dei contributi forniti dai partecipanti al [...]

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

giugno 5, 2017

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

Nell’aspetto sembra una cassetta qualunque, ma grazie a un innovativo brevetto, frutto di cinque anni di studi universitari, è uno strumento intelligente contro lo spreco alimentare: consente infatti di ridurlo in modo significativo. È il packaging “Attivo” che Bestack – il consorzio non profit dei produttori italiani di imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta – ha messo [...]

TOBike: una caccia al tesoro urbana per festeggiare i 7 anni

giugno 1, 2017

TOBike: una caccia al tesoro urbana per festeggiare i 7 anni

Dopo i 20 anni di Cinemambiente, nella Torino “green” si celebra un altro compleanno: [TO]BIKE, il servizio di bike sharing cittadino, compie sette anni. Inaugurato nel 2010, dalla sua attivazione ad oggi ha registrato 27.500 abbonati annuali, che ogni anno percorrono sulle oltre 1.100 biciclette gialle circolanti in città circa 3.700.000 chilometri. Come già lo scorso anno l’intento [...]

Buon compleanno Cinemambiente! A Torino apre l’edizione n. 20

maggio 31, 2017

Buon compleanno Cinemambiente! A Torino apre l’edizione n. 20

La 20° edizione del Festival Cinemambiente è la prima che si tiene nell’Antropocene, la nuova epoca geologica segnata dalle attività umane, da poco formalmente riconosciuta dalla società scientifica internazionale. La coincidenza temporale sarà lo spunto ideale per “Il punto” di Luca Mercalli, che apre ufficialmente il cartellone degli appuntamenti (alle ore 21 di stasera al [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende