Home » Progetti »Recensioni » Epic: il cartone ecologico diventa manifesto di “Puliamo il mondo”:

Epic: il cartone ecologico diventa manifesto di “Puliamo il mondo”

settembre 12, 2013 Progetti, Recensioni

Dal 5 settembre la 20th Century Fox distribuisce il film di animazione Epic Il mondo segreto nelle versioni per l’home-entertainment. La pellicola, uscita a maggio nelle sale italiane, è basata sul libro “The LeafMen and the Brave Good Bugs” di William Joyce e racconta le avventure di Mary Katherine (detta MK), la figlia 17enne dell’eccentrico professor Bomba, impegnato nelle ricerche per dimostrare che la natura non è altro che un micro-cosmo abitato da esseri piccolissimi invisibili agli uomini. Sebbene MK sia scettica sulla teoria del padre, avrà presto modo di constatare che invece è proprio così. Per una particolare coincidenza, infatti, MK viene catapultata nel minuscolo mondo nascosto nel bosco vicino casa sua. Qui prenderà parte alla lotta per la salvaguardia del pianeta a fianco dei LeafMen contro la malvagità dei Boggan, intenzionati a distruggere la foresta.

La storia, realizzata dai creatori di Rio e della saga L’era glaciale, porta sullo schermo l’eterna lotta fra bene e male, dandole un taglio ambientalista che vuole sensibilizzare sull’importanza della salvaguardia del nostro pianeta. Ritmi incalzanti, personaggi simpatici, ambientazioni suggestive e coloratissime sono gli elementi che rendono il film non solo un momento di ispirazione ecologista per tutta la famiglia, ma anche un’occasione di divertimento grazie a un’interpretazione grafica estremamente curata che, nelle versioni ad alta definizione e 3D, acquista ulteriore fascino. Il film infatti è proposto in Blu-ray 3D, Blu-ray, DVD e anche in Digital HD, un formato offerto dalla 20th Century Fox Home Entertainment per permettere ai consumatori di scaricare i film Fox dai principali store digitali (iTunes, Playstation Network e Xbox Video) su più dispositivi connessi alla rete.

Oltre al film, sono inclusi numerosi contenuti speciali, tra cui interviste, giochi educational e curiosità sul mondo della natura. In più, nelle confezioni è presente un leaflet che fornisce un codice per scaricare gratuitamente contenuti esclusivi tratti dall’App ufficiale EPIC di Gameloft, disponibile per iPhone, iPad e Android. E a dimostrazione che l’ambiente si può salvaguardare anche con piccole azioni, il formato DVD è stato confezionato con un eco-pack contenente una minore percentuale di plastica.

Per l’abilità con cui questo film è riuscito a trattare temi e valori importanti per l’ambiente, l’iniziativa “Puliamo il mondo“ promossa da Legambiente (e di cui Greenews.info è media partner) ne farà il proprio manifesto per la prossima edizione, prevista dal 27 al 29 settembre. Perché la determinazione e il coraggio dei piccoli abitanti della foresta di Epic sono gli stessi che spingono ogni anno, durante il week-end ecologico di Puliamo il Mondo, centinaia di volontari a ripulire strade, piazze e sponde dei fiumi dai rifiuti. Novità centrale di questa XXI edizione è la possibilità di candidarsi per organizzare un’iniziativa nella propria città. Come? Basta cliccare sulla voce Diventa protagonista che compare sul sito dell’evento.

Daniela Falchero

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

maggio 14, 2018

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane ha annunciato oggi di aver siglato accordi di partnership con tre importanti aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende