Home » Eventi »Progetti » Green Island: a Milano i giardini urbani incontrano il design:

Green Island: a Milano i giardini urbani incontrano il design

aprile 9, 2014 Eventi, Progetti

Spontaneo, naturale e mai fuori controllo. Dev’essere così un giardino urbano. Parola di Piet Oudolf, il grande paesaggista olandese celebrato alla stazione Garibaldi con una mostra dedicata per la dodicesima edizione di Green Island, dall’8 al 13 aprile, in concomitanza con la Settimana del Design. La manifestazione di quest’anno col titolo “Landscaping. Dutch Design for a new city Garden” ideata da Claudia Zanfi, farà apparire Milano in una veste insolita dal quartiere Isola a Porta Garibaldi, da Porta Genova a Sant’Ambrogio. “L’amministrazione sta cercando di cambiare lo sguardo sulla città”, spiega l’Assessore al Benessere, qualità della vita, sport e tempo libero Claudia Bisconti. “Abbiamo una nuova idea di città, stiamo cercando di uscire fuori dall’idea Ottocentesca del prato all’inglese per far maturare una concezione di verde vivibile, di prato fruibile”.

Tre location (Porta Garibaldi, Sant’Ambrogio, Porta Genova) e due installazioni per sito per parlare di giardino urbano. “Per parlare di Milano – racconta l’ambasciatore olandese Michiel Den Hond – non più grigia ma di Milano isola green”. Il ricco programma di questa edizione prevede incontri che permettono a botanici e designer di entrare in dialogo tra loro su temi legati allo spazio architettonico e lo spazio naturalistico in un contesto urbano complesso come quello di Milano. “Un progetto che da ben 12 anni è impegnato nella valorizzazione dello spazio pubblico, nella riflessione e nella capacità progettuale su temi come sostenibilità, verde urbano e paesaggio. In questa edizione abbiamo invitato botanici, designer, paesaggisti, tra cui il noto autore della Higt Line di NYC, Piet Oudolf”, spiega Claudia Zanfi. E così, il paesaggista olandese racconterà di socialità urbana attraverso il suo pensiero innovativo e rivoluzionario di parchi e giardini per scoprire anche un’inedita Milano fatta di luoghi segreti. Perché la vera felicità è trovare la bellezza nei piccoli spazi, nelle aiuole. Il giardino dev’essere fonte di creatività e design e arte ma deve poter essere vissuto da tutti i cittadini. Questa scommessa è la vita artistica di Oudolf che con il suo approccio ha rivoluzionato il concetto di giardino urbano tradizionale fatto di rose e violette. Largo a erbacee e graminacee con scelte scenografiche e pennellate di colori. La sua è una vegetazione urbana disegnata ma spontanea, bella anche lontana dal periodo di fioritura, facile da mantenere, che necessita di poca acqua e di poche cure. Uno spazio fintamente non colto, libero come fossimo in campagna.

Tra i progetti che verrano presentati durante Landscaping anche la sistemazione delle aiuole di Corso Como, area molto frequentata dove si svolge gran parte della vita notturna milanese. Anche qui, come insegna Oudolf, la scelta della vegetazione è stata determinata dalla duplice esigenza di assicurare un aspetto attraente per tutto l’anno e garantire una manutenzione non troppo impegnativa in termini di tempi e costi. Un’altra iniziativa in programma è quella dedicata alla biodiversità che coniuga design ed ecosistema. Sarà, infatti, proposto un progetto del gruppo Bee Collective, collettivo di giovani apicoltori e designer olandesi alla ricerca di nuovi modi per attirare e sistemare l’apicoltura negli ambienti urbani. Sono loro le incredibili installazioni di arnie da artista. “Il nostro obiettivo – spiega la Zanfi – è che questo spazio dedicato all’apicoltura rimanga permanente e venga sostenuto dal Comune di Milano, anzi approfitto della conferenza stampa e dell’Assessore per strappare un’assicurazione”. La giornata principale sarà quella del 9 aprile dove sarà possibile scoprire il mondo incantato delle api, un vero e proprio viaggio che aiuterà a comprendere tutti i segreti di questo insetto. Appuntamento al Giardino del Terraggio a Milano, paradiso del verde ancora troppo sconosciuto.

Francesca Fradelloni

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

settembre 1, 2020

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

Il gas naturale è da tempo una delle principali fonti energetiche del mondo e potrebbe ulteriormente acquisire un ruolo chiave nella “transizione energetica”, come recentemente evidenziato dal Global Gas Report 2020 di International Gas Union (IGU), BloombergNEF (BNEF) e Snam e, sul fronte italiano, dalle proiezioni dello Studio Confindustria – Nomisma Energia “Sistema gas naturale [...]

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende