Home » Pratiche »Progetti » Habitami: 20 riqualificazioni energetiche a costo zero per i condomini milanesi:

Habitami: 20 riqualificazioni energetiche a costo zero per i condomini milanesi

aprile 13, 2015 Pratiche, Progetti

E’ stato presentato nei giorni scorsi il bando “Condomìni 20.0” promosso da HabitaMI, campagna pubblica di riqualificazione energetica dei condomini di Milano, che vede tra i partner il Comune di Milano, la Regione Lombardia, Arpa Lombardia, Sacert, Assimpredil Ance, GBC Italia, Legambiente, Agenzia CasaClima, WWF Lombardia, ICMQ e Itas Assicurazioni. Un’iniziativa definita “best idea” dall’ex Ministro dell’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio.

Dopo un anno in-the-making, la campagna Habitami ha fatto il primo passo per aiutare i condomini milanesi a ridurre il proprio impatto ambientale. Il bando Condomini 20.0 è rivolto a tutti i milanesi. 20 è il numero magico, protagonista di questa equazione: le direttive europee impongono all’Italia di raggiungere il 20% di energia prodotta da fonti rinnovabili entro il 2020 e il risparmio del 20% di energia consumata. Per ottenere questo risultato Habitami riqualificherà gratuitamente i primi 20 condomini che aderiranno e che abbiano i requisiti richiesti.

Zero costi, una strategia vincente per attirare l’attenzione su questo progetto e facilitare, almeno all’inizio, il rapporto tra domanda e offerta. La parola gratis genera sempre, però, molta attrattiva ma anche una certa ritrosia e incredulità. Com’è possibile apportare migliorie senza spendere un quattrino? La risposta è nelle modalità di azione delle Esco (Energy Service Company), società che si fanno carico degli interventi assumendosene rischi e logistica. I concreti risparmi economici ottenuti e certificati attraverso Titoli di Efficienza Energetica (TEE) sono poi condivisi tra il cliente finale e le società Esco secondo le varie tipologie contrattuali.

Un investimento a lungo termine di sostenibilità ambientale con una forte componente educativa. La promozione di una cultura del risparmio energetico è parte integrante di questa iniziativa che richiede la partecipazione attiva dei condomini. Proprio la volontà di instaurare un rapporto proficuo per entrambe le parti sarà alla base dei criteri con cui i condomìni saranno scelti. Il messaggio di Habitami è che la riqualificazione energetica è risparmio ed ecologia ma anche comfort e bellezza e la valorizzazione di un bene comune, il condominio.

I veri protagonisti del vivere sostenibile sono i milanesi: “Battiamo la strada, andiamo direttamente dai condomini e per arrivare alla ‘Signora Maria’, bisogna comunicare nelle parrocchie, al mercato rionale, nelle scuole”, dice Giovanni Pivetta, responsabile del progetto Habitami che punta tutto sulla divulgazione ai cittadini. Inoltre “gli interventi non mirano solo a migliorare l’efficienza energetica ma anche lo stesso vivere in condivisione”, aggiunge Francesco Brega di Legambiente. La riqualificazione energetica interviene sull’impianto energetico di un edificio, apporta migliorie all’involucro edilizio e promuove l’uso di fonti di energia rinnovabile per minimizzare gli sprechi e far diminuire le bollette.

Una volta stimolato l’interesse e trovato un accordo d’intenti, si passa alla pratica. Habitami agisce da facilitatore tra fruitori e fornitori del servizio e si avvale delle Esco aderenti a Habitat Network. L’iter è semplice: compilato il bando, disponibile online al sito www.habitami.it, gli auditor valutano i consumi energetici, i progettisti stabiliscono le azioni di riqualificazione più adatte, le Esco si occupano di trovare i fondi necessari per il progetto e la manutenzione futura. Ogni edificio è un caso a sé e deve essere valutato individualmente, “l’efficienza energetica è un vestito che s’indossa, ognuno ha quello più appropriato alle sue caratteristiche” dice Guido Ghirardi, amministratore delegato della società Evolve, partner di Habitami Network.

Dopo la conferenza stampa di presentazione e l’incontro al Teatro Parenti, in occasione del Fuori Salone, la campagna di Habitami si farà itinerante per le vie del centro di Milano. A bordo di un tram storico, intrattenimento e informazione si uniranno per fare informazione con leggerezza e sponsorizzare questa virtuosa iniziativa.

Valeria Senigaglia

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende