Home » Idee »Progetti » Il vento protagonista di Mini Design Award:

Il vento protagonista di Mini Design Award

novembre 27, 2009 Idee, Progetti

City speed turbines di Alessandra Rapaccini[/caption]

La filosofia alla base del Mini Design Award, promosso da Mini in collaborazione con l’Istituto europeo del design di Milano, è ben riassunta nel bando di concorso: “La parola d’ordine è essenzialità: design non significa soltanto creare oggetti nuovi ma migliorare quelli esistenti, tutto ciò soprattutto in relazione alle tematiche dello sviluppo sostenibile. Ai concorrenti si chiede di fare proposte di redesign, che sempre più si coniuga con i concetti di efficienza energetica e il ricorso a materiali e tecniche ecocompatibili, per affrontare il tema ambientale migliorando l’esistente e lavorando sul togliere, non sull’aggiungere. Bruno Munari sosteneva infatti che ‘il progresso è quando si semplifica, non quando si complica’.

Nell’edizione di quest’anno ”Il futuro della citta: l’ambiente. Aria nuova in citta” Eolo è stato propizio con i progetti a lui dedicati: tre dei cinque premiati, infatti, si sono affidati proprio al vento per combattere l’inquinamento e migliorare l’ambiente urbano.

Il primo premio è andato a ‘City speed turbines’ di Alessandra Rapaccini, giovane laureata in architettura, che ha ideato un sistema modulare di turbine eoliche (una sequenza di archi che producono energia sfruttando il movimento d’aria creato dal passaggio di veicoli in gallerie stradali

Blossom di Paola Schiattarella, Serena La Daga e Alessia Massimi

Blossom di Paola Schiattarella, Serena La Daga e Alessia Massimi

o ferroviarie). Il progetto ‘Blossom’ di Paola Schiattarella, Serena La Daga e Alessia Massimi ha ottenuto il secondo premio grazie ad nuovo approccio alla luce artificiale: quattro enormi petali montati su una struttura portante si muovono grazie all’energia eolica e ,attraverso una serie di tagli orizzontali, le correnti d’aria vengono ionizzate restituendo aria pulita. Infine, ‘sub-e’ di Livio Cucuzza con un sistema di sfoghi nei tunnel della metropolitana convoglia i flussi di aria spostati dai treni per alimentare un sistema di illuminazione cittadina.

Meritano di essere menzionati anche gli altri progetti premiati, benché non legati all’energia eolica. Antigone Acconci e Riccardo Bastiani sono gli ideatori di ‘poliPalo’ (terzo premio), uno studio sulla possibilità di utilizzare strutture già esistenti come i pali dei cartelli stradali, cestini, semafori come poli informativi: luoghi dotati di punti informativi, posacenere, fiorere, rastrelliere per le biciclette. Può vantare una menzione della giuria anche l’auto volante ‘Mini-manta’ di Alessandra Belia e Federico Bistolfi, mentre il premio on line è andato a ‘Ri-city’ di Elena Lana e Cecilia Crestale altro progetto pensato per dare una seconda vita agli elementi di arredo urbano.

Tutti i vincitori saranno protagonisti della mostra  ”Il futuro della città: l’ambiente. Aria nuova in città” alla Triennale di Milano fino al 13 di dicembre.

Ilaria Burgassi

Sub-e di Livio Cucuzza

Sub-e di Livio Cucuzza

PoliPalo di Antigone Acconci e Riccardo Bastiani

PoliPalo di Antigone Acconci e Riccardo Bastiani

La mostra si terrà in via Alemagna 6 a Milano. Dall’1 al 13 Dicembre, ingresso libero.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende