Home » Progetti »Rassegna Stampa » Milanosimuove, raggiunta quota per i 5 referendum sull’ambiente:

Milanosimuove, raggiunta quota per i 5 referendum sull’ambiente

ottobre 29, 2010 Progetti, Rassegna Stampa

Milano si muoveQuindicimila e uno firme. Quota raggiunta per indire i cinque referendum sull’ambiente nel capoluogo lombardo.   Milanosimuove ha centrato l’obiettivo, ma ancora nessuno del comitato promotore canta vittoria, c’è ancora da verificare i moduli di adesione. Per questo motivo, i banchetti andranno avanti fino al 6 novembre in modo da garantire una quota di riserva: l’obiettivo è arrivare a 18mila firme entro la fine di questo week end.

Un’ulteriore prova da parte dei milanesi che hanno dato, con questo risultato, un importante segnale di civiltà: le scelte sull’ambiente non possono essere delegate ai partiti. Questa la convinzione del gruppo di uomini e donne – senza colore politico – ma anche delle associazioni, che hanno deciso di impegnarsi con i cinque quesiti: pedonalizzare il centro ed estendere Ecopass, raddoppiare gli alberi, incentivare il teleriscaldamento, mantenere vivo il parco agroalimentare anche dopo l’Expo, risistemare la Darsena e riaprire i Navigli.

L’idea è nata con lo scopo di raggiungere standard di salute adeguati ad una metropoli moderna. Per farlo bisogna rivoluzionare i sistemi di trasporto, di energia e di verde. Gli studi scientifici più recenti hanno accertato che se venissero adottate misure coraggiose necessarie per migliorare la qualità dell’aria si guadagnarebbe un anno di vita a testa. Non solo. Si potrebbero evitare 1000 morti all’anno e ci sarebbero meno malattie soprattutto tra bambini, anziani e le fasce più deboli. La chiamata al voto sarà di tutti i residenti. Se almeno il 30% degli elettori andranno a votare e il “SI’” prevarrà le richieste assumeranno il valore di una vera e chiara mobilitazione, il Comune non potrà chiudere gli occhi, ma soprattutto è la prova che gli abitanti possono intervenire direttamente sulle scelte che riguardano il bene delle città.

L’Europa ha dato il suo sostegno al comitato promotore, messaggi da Denis Baupin, vicesindaco di Parigi; Evelyne Huytebroeck, ministro dell’ Ambiente a Bruxelles; Imma Mayol I Beltran, vicesindaco di Barcellona;Hep Monatzeder, vicesindaco di Monaco; Lisa Ruecker, vicesindaco di Graz.

Tante le iniziative in città per la raccolta, la prossima sarà un cocktail per l’aria pulita. La Fondazione Ambiente Milano, fondata da Amedeo Clavarino e di cui è stato designato presidente Edoardo Croci (già presidente del comitato promotore),  organizza mercoledì 3 novembre dalle 19 alle 23.30 al salone degli affreschi della Società Umanitaria in via Daverio 7 a Milano un aperitivo di raccolta firme e fund raising per l’iniziativa referendaria.

Nel week-end si firma domenica alla Festa dei Navigli, tra il Vicolo dei Lavandai e l’Alzaia Naviglio Grande, dalle ore 10 alle 18. In centro tutti i giorni in Piazza San Nazaro in Brolo in diversi orari. Sabato sera al teatro Franco Parenti. Sabato e domenica dalle 11 alle 18 a Villa Necchi, alla manifestazione FAI “Orti di Autunno”, in via Mozart 14. Il programma aggiornato completo delle attività è disponibile sul sito del comitato.

 Francesca Fradelloni

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

luglio 21, 2017

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

Ieri il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e  l’Assessore Pierfrancesco Maran hanno inaugurato i lavori per la costruzione dell’asilo pubblico nell’area di CityLife, nella neonata via Demetrios Stratos. L’asilo sarà il primo realizzato interamente in legno a Milano, immerso nel nuovo grande parco urbano che, una volta ultimato, sarà di 173.000 mq complessivi e ospiterà oltre [...]

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

luglio 20, 2017

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

La tecnologia al servizio della solidarietà. Parte oggi da Milano, presso il punto vendita Simply di Viale Corsica 21, il progetto Clothes for love, a cura dell’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia e in collaborazione con Auchan Retail Italia e le principali amministrazioni comunali lombarde. Il progetto prevede il posizionamento di un nuovo contenitore [...]

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

luglio 20, 2017

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

La storica Ferrovia del Tanaro si rimette in marcia: dopo la sospensione della circolazione ordinaria nel 2012 e la terribile ferita alluvionale del novembre 2016, la linea ferroviaria Ceva-Ormea, è di nuovo pronta a partire, grazie al progetto “Binari senza tempo” della Fondazione FS Italiane, in collaborazione con Regione Piemonte, Unione Montana Alta Valle Tanaro e il [...]

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

luglio 20, 2017

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

Attenzione al consumo di risorse, utilizzo di fonti rinnovabili, alimentazione biologica e a km. zero e forme di mobilità condivisa. Sono solo alcune delle buone pratiche che decretano il successo di strutture e località turistiche, apprezzate dal 48% degli Italiani, che pare abbiano deciso di premiare, anche in vacanza, le iniziative con maggiore rispetto dell’ambiente. Sono [...]

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

luglio 17, 2017

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

L’Agenzia del Demanio e il Touring Club Italiano hanno presentato i risultati della consult@zione pubblica online del progetto “Cammini e Percorsi”, iniziativa a rete promossa da MiBACT e MIT che, nell’ambito del Piano Strategico del Turismo 2017–2022, punta alla riqualificazione e riuso di immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi. Il report esamina i [...]

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

luglio 17, 2017

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

“Lights on sustainability” è il nome dell’evento organizzato venerdì 14 luglio, a Roma, dal gruppo bancario ING Italia per celebrare i suoi dieci anni di impegno nel settore delle energie rinnovabili e per tracciare uno scenario dei principali trend della green economy e della sostenibilità, a livello globale e con un focus sull’Italia. La divisione wholesale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende