Home » Progetti »Rassegna Stampa » Nasce “Earth”, il progetto green per le reti mobili di quarta generazione:

Nasce “Earth”, il progetto green per le reti mobili di quarta generazione

aprile 29, 2010 Progetti, Rassegna Stampa

reti mobili quarta generazione, Courtesy of Cellulariepalmari.comNella sede Bell Labs di Alcatel-Lucent a Stoccarda, in Germania si è tenuto, martedì 27 aprile, il lancio di EARTH (Energy Aware Radio and neTwork tecHnologies).

Il programma, finanziato dall’Unione Europea, prevede l’alleanza di 15 tra i maggiori operatori di telecomunicazioni, con l’obiettivo di ridurre del 50%, nei prossimi due anni e mezzo, i consumi di energia delle emergenti reti mobili di quarta generazione (4G).

Il consorzio è coordinato da  Alcatel-Lucent, mentre Ericsson è Technical Manager dell’iniziativa.  Altri membri partecipanti la NXO Semiconductors France, DoCoMo Communications Laboratories Europe GmbH, Telecom Italia, CEA, University of Surrey, Technische Universität Dresden, Imec, IST-Technical University of Lisbon, University of Oulu, Budapest University of Technology and Economics, TTI, ETSI.

Tutti gli operatori del progetto porteranno avanti piani di ricerca per ottenere risparmi energetici senza precedenti nel campo delle reti wireless, dei loro componenti e dell’interfaccia radio. In linea con questi obiettivi, EARTH svilupperà quindi una nuova generazione di apparati di rete ad alta efficienza energetica, mettendo a punto strategie di sviluppo e soluzioni per la gestione delle cosiddette “reti energeticamente consapevoli”.

 

Secondo Rainer Fechner, membro del consiglio direttivo di Alcatel-Lucent Deutschland e direttore della struttura tedesca dei Bell Labs, “l’importanza di quest’iniziativa sta nella possibilità di portare benefici tangibili alla società a diversi livelli, con la riduzione dei consumi di energia delle reti e dell’impatto di queste ultime sull’ambiente, rendendo nel contempo i servizi della banda larga mobile disponibili ad un più vasto numero di utenti in Europa. Il valore del nostro contributo proviene dalla profonda esperienza e innovazione nelle tecnologie green, così come nei più avanzati sistemi wireless”.

Jan Färjh, direttore di Ericsson Research, afferma che “una nuova generazione di reti per la banda larga mobile sarà presente sul mercato nel giro dei prossimi due anni“. “Se prendiamo in considerazione il rapido incremento della comunicazione dati“, continua Färjh, “diviene di importanza vitale che l’industria del settore possa contare su soluzioni che siano al tempo stesso tecnicamente fattibili e implementabili nel breve termine per fronteggiare questa crescita e contenere ai livelli più bassi il consumo di energia che ne deriverà”.

L’iniziativa EARTH supporta il Programma di Lavoro dell’Unione Europea per le Tecnologie dell’Informazione e delle Comunicazioni in linea con l’obiettivo “Network of the Future”, che punta a realizzare la nuova generazione di tecnologie per le infrastrutture di telecomunicazioni, le reti e Internet. Il progetto è finanziato nell’ambito del Settimo Programma Quadro (FP7), che mira a svolgere un ruolo cruciale nel raggiungimento di obiettivi di crescita, competitività e occupazione, unificando sotto un’egida comune tutte le iniziative UE nel campo della ricerca.

I progressi in materia di efficienza energetica che il consorzio si attende – da qui a giugno 2012, data conclusiva del progetto – contribuiranno alla riduzione delle emissioni di CO2 nel settore ICT e alla realizzazione di servizi broadband wireless in modalità eco-sostenibili.

Benedetta Musso

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende