Home » Progetti » Pedalare attraverso 11 paesi. Il percorso Eurovelo8 lungo il Mediterraneo:

Pedalare attraverso 11 paesi. Il percorso Eurovelo8 lungo il Mediterraneo

ottobre 30, 2014 Progetti

5.900 km da percorrere in bici sembrano tanti, ma è questa la lunghezza complessiva di Eurovelo8, il percorso ciclabile del Mediterraneo che tocca 11 paesi, da Cadice in Spagna ad Atene in Grecia per spingersi fino a Cipro, e che sarà promosso grazie al progetto finanziato dall’Unione Europea, partito il 1° aprile scorso per una durata di 18 mesi.

La maxi-ciclabile è stata presentata a Roma il 23 ottobre dall’ENIT (Agenzia Nazionale del Turismo) che da tempo cerca di lanciare il cicloturismo come formula di viaggio e scoperta dello stivale. “ Il nostro ente – commenta Andrea Scano, referente del progetto per ENIT - promuove il turismo italiano all’estero e la bicicletta è un ottimo mezzo per visitare il nostro paese”, soprattutto per i nordeuropei e i tedeschi, che scelgono la destinazione della loro vacanza anche in base all’offerta sportiva e alle attività fisiche proposte. Ma anche gli italiani ultimamente hanno riscoperto la pedalata lenta, piacevole e non estrema. Da vacanza, appunto.

Si “viaggia alternativo” ormai e l’Unione Europea lavora perché tutti i paesi si adeguino alle nuove tendenze intelligenti. La rete ciclabile europea, dal nome Eurovelo, comprende 14 percorsi ciclabili, per un totale di 70mila km circa e tocca diverse nazioni: “ad oggi i percorsi si presentano in condizioni disomogenee” – ci dice Elettra Saccardi della Provincia di Mantova, capofila del partenariato internazionale di 13 enti che porta avanti il progetto Eurovelo8 – tant’è vero che parliamo di percorsi e non di piste ciclabili. L’obiettivo di ECF European Cyclists’ Federation (uno dei partner di progetto) è proprio quello di completarli entro il 2020, con segnaletiche, lavori infrastrutturali e di messa in sicurezza dove necessario”.

Questo tratto mediterraneo sarà rilanciato dall’iniziativa europea (l’Unione Europea finanzia il 75% del totale, con un contributo di circa 250.000 euro su un budget totale di 332.700 euro), che “non prevede opere infrastrutturali, ma solo attività di comunicazione e promozione” – continua la referente per la Provincia di Mantova. Il tratto italiano è lungo 965 km, costeggia le coste del Po e tocca città come Venezia, Torino, Ferrara e Mantova. “È uno dei tratti messi meglio, sistemati già grazie all’intervento di altri progetti e grazie a questo contributo i territori potranno valorizzare le reti esistenti e le risorse locali”.

Così, per la metà del prossimo anno, ciascun partner presenterà una serie di pacchetti turistici che prevedono la scoperta del territorio su due ruote e tutti i servizi annessi, incluse mappe tematiche su storia, enogastronomia, ambiente, sport e cultura. “Il sito europeo si farà vetrina di questi pacchetti che localmente stiamo costruendo – conferma Elettra Saccardi- insieme ai portali dei singoli partner (tutto presentato nella lingua del posto e in inglese), che saranno collegati direttamente ai gestori dei servizi e ai territori”.

Quindi a fine intervento ognuno degli 11 paesi avrà messo a disposizione dell’utenza un ventaglio di proposte modulari per i turisti in bicicletta, che sapranno valorizzare le specificità di ciascuna zona in modo sostenibile e smart. Oltre al dettaglio dei percorsi, più o meno attrezzati, sarà possibile consultare consigli, curiosità e segnalazioni turistiche per ogni tipo di interesse. Le proposte saranno messe in rete e divulgate grazie alla piattaforma di Eurovelo (nazionale e internazionale) ma le attività gestite poi direttamente in loco.

Alfonsa Sabatino

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

aprile 20, 2017

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

  I viaggiatori italiani sembrano sempre più attenti all’impatto ambientale delle strutture in cui soggiornano e dei tour e attrazioni che prenotano durante il loro viaggio. È quanto emerge da un’indagine condotta da TripAdvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi, su oltre 1.800 viaggiatori italiani in occasione dell’Earth Day del 22 aprile, la [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende