Home » Progetti » Pedalare attraverso 11 paesi. Il percorso Eurovelo8 lungo il Mediterraneo:

Pedalare attraverso 11 paesi. Il percorso Eurovelo8 lungo il Mediterraneo

ottobre 30, 2014 Progetti

5.900 km da percorrere in bici sembrano tanti, ma è questa la lunghezza complessiva di Eurovelo8, il percorso ciclabile del Mediterraneo che tocca 11 paesi, da Cadice in Spagna ad Atene in Grecia per spingersi fino a Cipro, e che sarà promosso grazie al progetto finanziato dall’Unione Europea, partito il 1° aprile scorso per una durata di 18 mesi.

La maxi-ciclabile è stata presentata a Roma il 23 ottobre dall’ENIT (Agenzia Nazionale del Turismo) che da tempo cerca di lanciare il cicloturismo come formula di viaggio e scoperta dello stivale. “ Il nostro ente – commenta Andrea Scano, referente del progetto per ENIT - promuove il turismo italiano all’estero e la bicicletta è un ottimo mezzo per visitare il nostro paese”, soprattutto per i nordeuropei e i tedeschi, che scelgono la destinazione della loro vacanza anche in base all’offerta sportiva e alle attività fisiche proposte. Ma anche gli italiani ultimamente hanno riscoperto la pedalata lenta, piacevole e non estrema. Da vacanza, appunto.

Si “viaggia alternativo” ormai e l’Unione Europea lavora perché tutti i paesi si adeguino alle nuove tendenze intelligenti. La rete ciclabile europea, dal nome Eurovelo, comprende 14 percorsi ciclabili, per un totale di 70mila km circa e tocca diverse nazioni: “ad oggi i percorsi si presentano in condizioni disomogenee” – ci dice Elettra Saccardi della Provincia di Mantova, capofila del partenariato internazionale di 13 enti che porta avanti il progetto Eurovelo8 – tant’è vero che parliamo di percorsi e non di piste ciclabili. L’obiettivo di ECF European Cyclists’ Federation (uno dei partner di progetto) è proprio quello di completarli entro il 2020, con segnaletiche, lavori infrastrutturali e di messa in sicurezza dove necessario”.

Questo tratto mediterraneo sarà rilanciato dall’iniziativa europea (l’Unione Europea finanzia il 75% del totale, con un contributo di circa 250.000 euro su un budget totale di 332.700 euro), che “non prevede opere infrastrutturali, ma solo attività di comunicazione e promozione” – continua la referente per la Provincia di Mantova. Il tratto italiano è lungo 965 km, costeggia le coste del Po e tocca città come Venezia, Torino, Ferrara e Mantova. “È uno dei tratti messi meglio, sistemati già grazie all’intervento di altri progetti e grazie a questo contributo i territori potranno valorizzare le reti esistenti e le risorse locali”.

Così, per la metà del prossimo anno, ciascun partner presenterà una serie di pacchetti turistici che prevedono la scoperta del territorio su due ruote e tutti i servizi annessi, incluse mappe tematiche su storia, enogastronomia, ambiente, sport e cultura. “Il sito europeo si farà vetrina di questi pacchetti che localmente stiamo costruendo – conferma Elettra Saccardi- insieme ai portali dei singoli partner (tutto presentato nella lingua del posto e in inglese), che saranno collegati direttamente ai gestori dei servizi e ai territori”.

Quindi a fine intervento ognuno degli 11 paesi avrà messo a disposizione dell’utenza un ventaglio di proposte modulari per i turisti in bicicletta, che sapranno valorizzare le specificità di ciascuna zona in modo sostenibile e smart. Oltre al dettaglio dei percorsi, più o meno attrezzati, sarà possibile consultare consigli, curiosità e segnalazioni turistiche per ogni tipo di interesse. Le proposte saranno messe in rete e divulgate grazie alla piattaforma di Eurovelo (nazionale e internazionale) ma le attività gestite poi direttamente in loco.

Alfonsa Sabatino

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende