Home » Idee »Progetti » Pomodori cresciuti sotto i LED: l’illuminotecnica al servizio dell’orticultura:

Pomodori cresciuti sotto i LED: l’illuminotecnica al servizio dell’orticultura

marzo 29, 2016 Idee, Progetti

Tra i benefici che le lampade LED hanno portato nella nostra quotidianità c’è una vera e propria rivoluzione dell’orticultura, il ramo dell’agricoltura che abbraccia scienza, innovazione e tecnologia con lo scopo di ottimizzare le coltivazioni. L’illuminazione artificiale è stata comunemente utilizzata, in questo campo, con lo scopo di offrire una luce costante alle piante per stimolarne la crescita. Ma la tecnologia tradizionale non rappresenta la soluzione migliore per assicurare una coltivazione sana e prodotti di qualità.

Prima dell’avvento dei LED, il prodotto più utilizzato per generare luce artificiale era una lampada ad alta pressione di sodio (HPS). Tuttavia, questo tipo di prodotto non emetteva onde specifiche per sviluppare adeguatamente il processo di fotosintesi. E – caratteristica ancora più negativa, se comparate alla tecnologia LED – il calore emanato durante il funzionamento delle HPS (per altro poco durature nel loro ciclo di vita), generava una temperatura elevata, altamente dannosa per le piante.

L’illuminazione LED, al contrario, offre la possibilità di stimolare in maniera significativa la coltivazione delle piante, diminuendo il consumo energetico. Ma la minima quantità di energia richiesta dai prodotti LED non è l’unico vantaggio di cui può beneficiare il contadino hi-tech. I vantaggi dell’illuminazione LED in orticultura si riscontrano dalla flessibilità che offre agli esperti. Le piante, infatti, reagiscono alla luce in maniera completamente diversa rispetto all’occhio umano. In particolare, la clorofilla assorbe più luce tra i 400-500 nm e 600-700 nm dello spettro, il che significa che la fotosintesi ha un processo più efficiente attraverso l’applicazione di luce rossa e blu. In sostanza, la maggior parte delle piante sono verdi perché assorbono luce rossa e blu e riflettono luce verde. Pertanto, per migliorare la crescita delle piante e massimizzare l’assorbimento di luce, le risorse d’illuminazione dovrebbero essere sintonizzate per generare onde di colore rosso e blu. Effetto possibile grazie alla tecnologia LED.

Permettendo di cucire uno spettro d’illuminazione su misura per le esigenze delle piante, eliminando il problema del surriscaldamento del prodotto ed offrendo una vita utile media estremamente duratura che riduce i costi di manutenzione, I LED  hanno letteralmente rivoluzionato l’orticultura. Inoltre, le lampade LED sono concepite generalmente per resistere in condizioni atmosferiche non convenzionali, come per esempio il 90% di umidità caratteristico delle serre. Risultato: una crescita della piante al 40% più veloce.

Per questo la tecnologia LED ha ispirato il fenomeno del “vertical farming”, letteralmente “coltivazione verticale”, che prevede la coltivazione di piante e verdure in grandi serre attrezzate, anche in città, per far fronte alla crescita di domanda di cibo prevista entro il 2050, quando 4 persone su 5 vivranno in ambiente urbano e la popolazione mondiale sarà complessivamente cresciuta di 2,3 miliardi di abitanti.

Uno degli esperimenti più innovativi, per prepararsi a questo scenario futuro, è il nuovo GrowWise Center che la compagnia Philips ha inaugurato nel 2015 nell‘High Tech Campus di Eindhoven, in Olanda. Con i suoi 234 metri quadrati è una delle strutture di ricerca più grandi al mondo nel suo campo, un polo tecnologico che ospita più di 135 aziende e circa 10.000 persone tra ricercatori, sviluppatori e imprenditori. La struttura ha un unico compito: studiare la “ricetta ideale” per coltivare al meglio frutta e verdura, in particolare ortaggi a foglia, fragole ed erbe, utilizzando la luce a LED.

Redazione Greenews.info

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

DeProducers: un video alle Svalbard per celebrare il “Global Seed Vault”, cassaforte mondiale dei semi

dicembre 11, 2017

DeProducers: un video alle Svalbard per celebrare il “Global Seed Vault”, cassaforte mondiale dei semi

Esiste un avamposto della biodiversità sulla Terra prima della “fine del mondo”: si chiama Global Seed Vault (GSV) e si trova nell’arcipelago delle Isole Svalbard a 1.300 chilometri dal Polo Nord. Pochi ne conoscono l’esistenza, ma si tratta del più grande deposito di semi del mondo e potrebbe essere l’ultima risorsa dell’umanità in caso di [...]

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

dicembre 7, 2017

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

Cento storie di imprese virtuose rappresentano il nucleo di partenza del primo Atlante Italiano dell’Economia Circolare – presentato nei giorni scorsi a Roma – che raccoglie esperienze basate sul riutilizzo, sulla riduzione degli sprechi, sulla diminuzione dei rifiuti, sulla reimmissione nel ciclo produttivo di materie prime recuperate (seconde). Il progetto è promosso da Ecodom, il [...]

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

dicembre 6, 2017

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

Si è svolta sabato 2 dicembre, a Parma, la “Giornata interdisciplinare di studio sull’antibiotico-resistenza” organizzata dall’Ordine dei Medici Veterinari di Parma con il sostegno di MSD Animal Health. Undici relatori, moderati dal Dr. Alberto Brizzi, organizzatore e presidente dell’Ordine, hanno illustrato, da prospettive diverse, gli impatti attuali e i rischi futuri relativi alla cosiddetta AMR [...]

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

dicembre 5, 2017

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

Secondo i dati diffusi da ANIE Rinnovabili, nei primi dieci mesi del 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto complessivamente circa 726 MW (+20% rispetto allo stesso periodo del 2016). Si conferma inoltre il trend mensile del fotovoltaico, che con i 29 MW connessi a ottobre 2017 raggiunge quota 352 MW [...]

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

dicembre 5, 2017

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

Il 5 dicembre è la Giornata Mondiale del Suolo. Una celebrazione che in Italia assume un significato particolare, essendo uno dei paesi in Europa con il più alto ritmo di consumo di questa risorsa non rinnovabile. Per questo Fondazione Cariplo ha scelto di lanciare proprio oggi il nuovo portale dedicato all’Ambiente, che avrà il compito di [...]

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

dicembre 1, 2017

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

Il 13 agosto 2017 è entrata in vigore la legge 123/2017, che recepisce la direttiva UE 2015/720 e contiene la nuova normativa sulle borse di plastica, con importanti novità anche per i sacchetti ultraleggeri utilizzati per gli alimenti sfusi (es. frutta e verdura) che non rispettino i criteri di compostabilità e biodegradabilità. In particolare il testo dispone [...]

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

novembre 30, 2017

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

Una campagna all’insegna del beneficio multiplo: più efficienza energetica, risparmio, valore, comfort, attenzione per l’ambiente e salute, sono questi i sei principi cardine che hanno ispirato la creazione della nuova campagna di Rete IRENE (Imprese per la Riqualificazione Energetica negli Edifici) aderente alla Campagna nazionale per l’efficienza energetica “Italia in Classe A”. Lanciata ufficialmente nei giorni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende