Home » Eventi »Idee »Progetti » Prove di futuro all’Expo di Shanghai:

Prove di futuro all’Expo di Shanghai

maggio 3, 2010 Eventi, Idee, Progetti

inaugurazione expo shanghai 2010, Courtesy of exposhanghai.huÉ stata un’inaugurazione faraonica quella dell’Expo di Shanghai 2010, il cui slogan “Better City, Better Life” inneggia all’eco-sostenibilità. La cerimonia di apertura, la più grande manifestazione multimediale all’aperto, si è svolta venerdì 30 aprile con un susseguirsi di fuochi d’artificio, luci, laser, grafica con Led, fontane, imbarcazioni e musica. La kermesse, durata mezz’ora, si è svolta lungo i 3,4 chilometri del fiume Huangpu nella Shanghai centrale e ha visto l’esibizione di circa 2300 artisti, tra cui il tenore italiano Andrea Bocelli, la star del cinema cinese Jackie Chan, la cantante giapponese Shinji Tanimura e il pianista Lang Lang.

In serata, invece, il fiume che attraversa la metropoli si è trasformato in un teatro popolato da fontane d’acqua danzanti e giochi di luce che hanno accolto una parata di piccole imbarcazioni pronte a raffigurare le nazioni e le regioni presenti all’Expo. In tutto, sono stati spesi 58 miliardi di dollari per trasformare la metropoli in una città pronta ad accogliere un evento di tale portata.

Per la Cina, l’Expo rappresenta un’occasione per favorire l’integrazione e lo scambio di idee per costruire un “futuro migliore”; un momento per rilanciare non solo i rapporti economici ma anche per rafforzare i legami politici e culturali tra i vari partecipanti. La manifestazione, incentrata – nelle intenzioni – sul rispetto per l’ambiente, ha infatti come scopo quello di raccogliere progetti innovativi capaci di rendere la dimensione urbana migliore per chi vi abita e più rispettosa dell’ecosistema in cui è inserita.

Proprio per questo il padiglione di 5,3 chilometri quadrati è stato costruito dalla Cina con materiali interamente riciclabili, alimentato ad energia solare, e gli spostamenti interni alla struttura sono stati organizzati con veicoli elettrici. Anche i volantini informativi, i menù e gli altri accessori di carta che verranno distribuiti durante l’evento sono realizzati con materiali riciclabili. Anche la costruzione degli altri padiglioni è avventua in buona parte attraverso materiali riciclati.

All’Expo hanno aderito 189 Paesi, 57 organizzazioni internazionali e persino 22 nazioni che ancora non hanno rapporti diplomatici con la Repubblica Popolare. Molti Paesi africani, che raramente in passato hanno aderito a manifestazioni di questo tipo, hanno scelto di essere presenti a Shanghai. E il Governo cinese ha stimato un’affluenza complessiva di 70 milioni di visitatori.

Per quanto riguarda il Padiglione italiano, il concept sviluppato è stato “La Città dell’Uomo – l’arte di vivere all’Italiana“. Un mix tra tecnologia avanzata e design, sapienza artigianale, cultura del cibo e del territorio, arte e scienza, storia e futuro. Il risultato è un padiglione di 3000 metri quadrati, allestito dall’architetto Giampaolo Imbrighi, con l’aiuto dello scenografo teatrale e cinematografico Giancarlo Basili. «Il nostro Padiglione – ha sottolineato Beniamino Quintieri, commissario generale del governo per l’Expo di Shanghai 2010 – sarà un modello su scala ridotta degli aspetti più significativi e qualificanti del nostro modo di fare città, proposti in chiave interpretativa contemporanea, sintesi tra la nostra cultura millenaria e i progressi della scienza e della tecnologia».
Una “Città dell’Uomo” quindi dove i concetti di qualità della vita saranno modulati attraverso l’ingegneria e l’urbanistica sostenibile, le infrastrutture ecologiche, l’architettura, il restauro e i progetti di welfare sociale; ma anche attraverso alcune punte di eccellenza nostrane come la cura del corpo, la moda, il cibo e la cultura, simboli del Made in Italy, ma soprattutto dell’Italian Style of Life.

I propositi sono ottimi, purchè tutto questo sfoggio di tecnologie venga poi applicato alla vita quotidiana.

Benedetta Musso


Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

gennaio 20, 2017

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

Ieri a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Puglia, la Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e il Presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio, hanno consegnato ufficialmente, al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il testo della petizione lanciata a dicembre da Marevivo e che ha già raccolto, sulla piattaforma Change.org, 45 mila firme nel [...]

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

gennaio 20, 2017

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

La multinazionale Procter & Gamble ha annunciato ieri che Head & Shoulders, il proprio brand n. 1 al mondo per lo shampoo, produrrà il primo flacone riciclabile al mondo, nel settore hair care, realizzato con una percentuale fino al 25& di plastica proveniente dalla raccolta sulle spiagge. In partnership con gli esperti di TerraCycle – [...]

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende