Home » Aziende »Pratiche »Progetti »Pubblica Amministrazione » REFERTIL, un progetto per i rifiuti organici europei:

REFERTIL, un progetto per i rifiuti organici europei

I rifiuti sono rifiuti e non si può pretendere di trasformarli in tartufo o in Barolo d’annata”, si è detto durante l’incontro per la presentazione del progetto REFERTIL. Vero, verissimo anzi, ma iniziare a pensare e capire che dai rifiuti può prendere vita un ciclo virtuoso (e ricchissimo) è già un buon punto di partenza.

Da questa consapevolezza nasce il progetto europeo REFERTIL, realizzato da Agroinnova e dal Comune di Grugliasco, in partenariato con alcune realtà internazionali di settore: l’ungherese Terra Humana Clean Technology Development, Engineering and Manufacturing Ltd come capofila e università e enti di ricerca di Olanda, Danimarca, Germania, Gran Bretagna, Spagna, Irlanda, Slovenia, Francia e Polonia.

Questa partnership – ha commentato Angelo Garibaldi, Presidente di Agroinnova, Centro di Competenza dell’Università di Torino con sede nel complesso universitario di Grugliasco - evidenzia ancora una volta lo sforzo del nostro centro non solo a sviluppare rapporti a livello internazionale ma anche a valorizzare le risorse del territorio. Con il Comune di Grugliasco esiste da anni una solida e fruttuosa collaborazione che ha portato benefici ad entrambe le parti”.

Il progetto, del valore di tre milioni di euro, finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del VII Programma Quadro, avrà una durata complessiva di quattro anni, durante i quali verrà sviluppato un sistema avanzato e completo per il trattamento dei rifiuti organici.

Attraverso un processo di carbonizzazione e una trasformazione energicamente efficiente con impatto zero a livello di emissioni, i rifiuti organici urbani, residui agricoli e industriali saranno trasformati in fertilizzanti sicuri, economici e ecologici e in ammendanti a base di compost combinato a biochar. Oltre alla trasformazione dei rifiuti in nuovo materiale riutilizzabile, il progetto prevede il recupero di elementi nutritivi quali fosforo e azoto.

All’interno del partenariato internazionale, la realtà piemontese si occuperà di valutare l’efficacia del compost prodotto e utilizzabile in agricoltura, la sua resa produttiva a livello qualitativo e nel contenimento dei patogeni delle piante. La ricerca del centro garantirà la qualità dei prodotti ottenuti, che permetteranno di ridurre l’utilizzo di prodotti fertilizzanti chimici e minerali, e quindi l’impatto ambientale, a favore di un’azione sostenibile ed ecologica dall’inizio alla fine del ciclo.

Come sottolineato dal sindaco di Grugliasco, Marcello Mazzù, con il progetto REFERTIL, il Comune si presenta come caso di studio europeo, prestandosi ad analisi e considerazioni di tipo politico, ambientale ed economico, in base alle quali sarà possibile sviluppare un nuovo modello di gestione dei rifiuti da riproporre, insieme alle nuove prassi, ad altre città europee.

Alfonsa Sabatino

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende