Home » Idee »Non-Profit »Pratiche »Progetti »Pubblica Amministrazione » Sardegna: Sadali si ripopola e l’ecovillaggio spopola:

Sardegna: Sadali si ripopola e l’ecovillaggio spopola

“Dopo 10 anni ci ripopoliamo. Grazie al nostro motto: salvare la Sardegna, partendo dalla terra. In un momento, in cui si registra il fallimento dell’industria isolana, dello sviluppo calato dall’alto, è proprio il caso di dirci: rimettiamo le mani nella terra”, racconta Romina Mura, giovane sindaco di Sadali, paese “d’acqua” della provincia di Cagliari. Piccolo centro abitato salito agli onori della cronaca a causa della bizzarra proposta di due giovani blogger, Andrea e Elena, di creare un “ecovillaggio.

Terra, dicevamo. Perché è proprio alla natura che si chiede aiuto per ripopolare i comuni isolani a rischio estinzione. “Siamo una giovane coppia, io sono lombardo, per 25 anni ho vissuto a Milano poi per amore ho scelto l’Isola. L’idea è nata dal nostro desiderio di ritrovare il contatto col mondo vivente, al di fuori di un contesto urbano, essere in gran parte autonomi per approvvigionamento acqua, cibo, energia”, racconta Andrea. “Non ci interessa puntare sullo sfruttamento del territorio piuttosto agevolare il ripristino dell’ecosistema. E a quanto pare l’idea è piaciuta anche ad altri. Non abbiamo mandato nessuna notizia ai giornali, abbiamo comunicato il nostro desiderio solo a qualche sito amico e, dopo pochi giorni, siamo stati assaliti dalle telefonate. Chiamano soprattutto dal Nord Italia e molti anche con proposte assurde, progetti megagalattici. C’è chi ha già pensato anche al business sostenibile, ma noi rimaniamo con l’idea dell’ecovillaggio e di una convivenza all’insegna del rispetto dell’ambiente. Presto si trasferiranno tre coppie che vogliono condividere con noi uno stile di vita semplice. Sta diventando una bella esperienza di scambio di progetti, tutti gli interessati ci portano idee interessanti e soprattutto stiamo dando una mano all’amministrazione a ripopolare questo paese”.

E il Comune incentiva l’iniziativa, con bonus a giovani coppie, raccogliendo già i primi risultati. “Nel 2010 eravamo 928 abitanti, oggi 940. Sadali è da 10 anni che perde cittadini, adesso li riconquista con i nostri orti fecondi, con l’abbondanza dei prodotti e la produttività dell’agricoltura che la modernità ha spazzato via per due lire”, spiega il sindaco. “E’ da quando questa giovane giunta è stata eletta che cerchiamo ricette per salvarci. Salvare le nostre zone ripartendo dalla nostra storia, che è fatta di terra e sementi, boschi e selvaggina. E salvare le nostre zone vuol dire ripopolarle. Per questo abbiamo creduto in un approccio amministrativo basato sulla valorizzazione del patrimonio immateriale, che sono poi i diritti di cittadinanza. La domanda che ci siamo fatti è: perché una giovane coppia dovrebbe scegliere di vivere qui e non in città? Per questo abbiamo pensato a una spinta: a chi sposta residenza o mette su famiglia offriamo 200 euro in buoni”, precisa Romina Mura.

Ora si aspettano nuovi cittadini che, a detta dei due blogger, chiamano numerosi per ricevere informazioni su come muoversi. Ma dalle pagine del loro “rifugio web”, i promotori precisano: “noi non siamo capi e non dettiamo regole né preferenze circa l’ecovillaggio. Ci piacerebbe che ognuno mantenesse la sua autonomia di spazio e d’azione, al massimo potremmo usufruire insieme di uno spazio comune per varie attività”.

Francesca Fradelloni

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende