Home » Progetti » SuperHub: Milano punta sull’ “abbonamento alla città”:

SuperHub: Milano punta sull’ “abbonamento alla città”

marzo 30, 2012 Progetti

Più informazioni integrate sui mezzi di trasporto, itinerari alternativi in caso di imprevisti e blocchi. E una proposra “bizzarra”: invece che un abbonamento ai trasporti, un “abbonamento alla città“. I milanesi sulla mobilità vogliono dire la loro e lo hanno fatto con i dieci Focus Group del progetto SuperHub presentato da Legambiente il 28 marzo a Palazzo Marino. Sala Alessi al completo (108 le prenotazioni di cittadini) per il workshop pubblico frutto del lavoro che ha coinvolto nel mese di marzo 80 cittadini (divisi in 8 focus dedicati agli utenti dei servizi di trasporto e due agli stakeholder istituzionali, tra amministrazioni pubbliche, operatori di mobilità, camera di commercio e associazioni). I risultati definitivi saranno elaborati dall’Università di Aberdeen, tra i partner internazionali del progetto.

Nel workshop di mercoledì sono state rese note le indicazioni principali: l’utilità di un sistema che fornisca informazioni integrate, in tempo reale, sulla situazione di treni, metropolitane, bus e mezzi privati; l’esigenza di disporre di più itinerari alternativi, elaborati in base alle condizioni del traffico, ai bisogni e alle inclinazioni personali dell’utente; il desiderio di interagire con il sistema e di partecipare attivamente integrando le informazioni in tempo reale, assicurando l’affidabilità delle informazioni e la tutela della privacy. Le scelte dell’utente, infatti, sono condizionate dalla disponibilità di alcune informazioni sul tragitto: lunghezza del percorso, frequenza e copertura territoriale del trasporto. 

Molte le indicazioni emerse dai primi confronti. Innanzitutto la necessità di un attore ‘super partes’ a livello regionale che faciliti l’interazione tra gli attori della mobilità. Ma anche la presa d’atto che ad oggi il trasporto pubblico non rappresenta ancora una scelta competitiva rispetto all’uso dell’auto privata. “Sento una grande responsabilità come Legambiente in questo progetto”, ha affermato Andrea Poggio, vicedirettore nazionale Legambiente, intervenendo alla tavola rotonda di chiusura del workshop. “Quello che ancora manca a Milano è l’idea di un ‘utente della città’, non solo quindi l’utente di un trasporto: per questo la nostra proposta di un abbonamento alla città quale missione dell’autorità pubblica”.

SuperHub è un progetto pilota con 20 partner europei, avviato ad ottobre 2011 e durerà 3 anni, realizzando l’analisi comparata di tre sistemi di mobilità nelle città di Milano, Helsinki e Barcellona. Uno degli obiettivi principali di SuperHub è la creazione di una piattoforma open source di pubblica utilità e multidevice. Al progetto di Milano collaborano Atm, Autoguidovie, Legambiente, Create-Net, Exrade e Vodafone.

Francesca Fradelloni

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

febbraio 17, 2017

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

Prende il via la quarta edizione del bando “culturability” promosso dalla Fondazione Unipolis: 400 mila euro per  progetti culturali innovativi ad alto impatto sociale che rigenerino e diano nuova vita a spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o in fase di transizione. Cultura, innovazione e coesione sociale, collaborazione, sostenibilità, occupazione giovanile: questi gli ingredienti richiesti [...]

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

febbraio 16, 2017

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

24  nuove stazioni, tutte  attivate  (l’ultima  in  ordine  cronologico  quella di  Piazza  dei Cavalieri) e per  altre  10 c’è  la  domanda  di  finanziamento al Ministero  dell’Ambiente. Con 5.300  abbonamenti, 170 bici (di cui 30 nuove) e 1.000 viaggi al giorno, Pisa si conferma, tra le città italiane di medie dimensioni, una buona pratica per il bike [...]

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

febbraio 15, 2017

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

Con 408 voti a favore e 254 contrari, il Parlamento Europeo apre le porte al CETA l’accordo economico e commerciale globale tra l’UE e il Canada: «Ancora una volta siamo di fronte a un trattato che intende affermare gli interessi della grande industria, a scapito sia dei cittadini che dei produttori di piccola scala. Ciò [...]

Fiper e il mistero dei prezzi dei Titoli di Efficienza Energetica. Un’analisi per capire i rialzi anomali

febbraio 14, 2017

Fiper e il mistero dei prezzi dei Titoli di Efficienza Energetica. Un’analisi per capire i rialzi anomali

Fiper, la Federazione dei Produttori da Energia Rinnovabile, ha presentato ai propri associati la ricerca “Analisi sul mercato dei Titoli di Efficienza Energetica (TEE)” allo scopo di fare chiarezza sull’andamento a dir poco anomalo sul mercato dell’energia proprio dei TEE.  Nel corso del 2016, infatti, si sono registrati scambi a prezzi particolarmente alti rispetto alla [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende