Home » Progetti » T4T: idee di ventenni per i prossimi dieci anni di energia:

T4T: idee di ventenni per i prossimi dieci anni di energia

gennaio 19, 2011 Progetti

Courtesy of retepiacenza.itI giovani d’oggi per l’energia di domani. Gli universitari milanesi del secondo anno saranno chiamati, per la seconda volta, a produrre “progetti” innovativi nel campo dell’energia.

L’iniziativa si chiama T4T=Twenty for Twenty ed è promossa dalla Fondazione EnergyLab, che ha tratto spunto dal traguardo del 2020 fissato dall’Unione Europea per diminuire le emissioni di CO2 promuovendo il ricorso alle fonti rinnovabili e il risparmio energetico.

Idee di ventenni per i prossimi dieci anni è dunque l’obiettivo che vede tutte insieme le Università del capoluogo lombardo: Bicocca, Statale, Cattolica, BocconiPolitecnico e il sostegno della Regione Lombardia.

Significativi i numeri della passata edizione 2010: 5 atenei, 37 facoltà, 60 incontri collegiali, 3mila studenti raggiunti, 200 studenti selezionati per il percorso, 8 gruppi di lavoro per produrre idee-progetto, 9 esperti coinvolti, 5 idee-progetto premiate, 600 tra messaggi e documenti postati sul web. Per quest’anno stesso entusiasmo e un’ampia gamma di proposte. Ci sarà una fase formativa: 5 seminari con esperti, accademici e personalità dei singoli comparti, 7 lezioni on line con interventi di mezz’ora su tematiche energetiche eleborate da docenti dell’Università, 2 sessioni di Team Building per impostare il lavoro di gruppo.

I cinque seminari ruoteranno tutti intorno a una domanda, “Come sarà la vita tra 10 anni?”. I titoli dei corsi saranno invece: “Le comunicazioni: dove arriveranno le telecomunicazioni?”, “La mobilità: come ci sposteremo?”, “La casa e l’edificio al 2020: dove abiteremo?”. “La moda: come ci si vestirà?”, “La salute: come ci cureremo?”. Nelle sette lezioni on line: Storia dell’energia, Fondamentali dell’energia, La produzione di energia, L’economia dell’energia, Energia e ambiente, Energia tra territorio e agricoltura, Regole e leggi dell’energia. Nelle due sessioni di Team Building si lavorerà invece alla costituzione di equipe interdisciplinari di studenti che svilupperanno un’idea a partire dal tema “L’energia nel 2020”. Il tutto terminerà con la valutazione da parte del comitato scientifico delle idee-progetto e la premiazione dell’idea migliore.

Ma ciò che rende ancora più attraente questa iniziativa di EnergyLab per i ragazzi è che i loro profili saranno messi a disposizione delle aziende sponsor del progetto e di quelle socie della Fondazione. Con possibilità di sviluppi lavorativi futuri.

Francesca Fradelloni

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

dicembre 7, 2017

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

Cento storie di imprese virtuose rappresentano il nucleo di partenza del primo Atlante Italiano dell’Economia Circolare – presentato nei giorni scorsi a Roma – che raccoglie esperienze basate sul riutilizzo, sulla riduzione degli sprechi, sulla diminuzione dei rifiuti, sulla reimmissione nel ciclo produttivo di materie prime recuperate (seconde). Il progetto è promosso da Ecodom, il [...]

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

dicembre 6, 2017

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

Si è svolta sabato 2 dicembre, a Parma, la “Giornata interdisciplinare di studio sull’antibiotico-resistenza” organizzata dall’Ordine dei Medici Veterinari di Parma con il sostegno di MSD Animal Health. Undici relatori, moderati dal Dr. Alberto Brizzi, organizzatore e presidente dell’Ordine, hanno illustrato, da prospettive diverse, gli impatti attuali e i rischi futuri relativi alla cosiddetta AMR [...]

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

dicembre 5, 2017

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

Secondo i dati diffusi da ANIE Rinnovabili, nei primi dieci mesi del 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto complessivamente circa 726 MW (+20% rispetto allo stesso periodo del 2016). Si conferma inoltre il trend mensile del fotovoltaico, che con i 29 MW connessi a ottobre 2017 raggiunge quota 352 MW [...]

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

dicembre 5, 2017

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

Il 5 dicembre è la Giornata Mondiale del Suolo. Una celebrazione che in Italia assume un significato particolare, essendo uno dei paesi in Europa con il più alto ritmo di consumo di questa risorsa non rinnovabile. Per questo Fondazione Cariplo ha scelto di lanciare proprio oggi il nuovo portale dedicato all’Ambiente, che avrà il compito di [...]

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

dicembre 1, 2017

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

Il 13 agosto 2017 è entrata in vigore la legge 123/2017, che recepisce la direttiva UE 2015/720 e contiene la nuova normativa sulle borse di plastica, con importanti novità anche per i sacchetti ultraleggeri utilizzati per gli alimenti sfusi (es. frutta e verdura) che non rispettino i criteri di compostabilità e biodegradabilità. In particolare il testo dispone [...]

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

novembre 30, 2017

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

Una campagna all’insegna del beneficio multiplo: più efficienza energetica, risparmio, valore, comfort, attenzione per l’ambiente e salute, sono questi i sei principi cardine che hanno ispirato la creazione della nuova campagna di Rete IRENE (Imprese per la Riqualificazione Energetica negli Edifici) aderente alla Campagna nazionale per l’efficienza energetica “Italia in Classe A”. Lanciata ufficialmente nei giorni [...]

La Lombardia fissa il principio di “invarianza idraulica”. Svolta urbanistica contro il dissesto idrogeologico

novembre 29, 2017

La Lombardia fissa il principio di “invarianza idraulica”. Svolta urbanistica contro il dissesto idrogeologico

Quali sono le soluzioni più innovative per far fronte a fenomeni atmosferici estremi come esondazioni e “bombe d’acqua”? È possibile trasformare la pioggia in una risorsa per le smart city? Cosa significa “invarianza idraulica” e quali sono gli strumenti per sfruttarla nei piani di urbanizzazione del territorio lombardo? Per rispondere a questi e altri quesiti, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende