Home » Progetti »Rassegna Stampa » Usa e Italia insieme per promuovere il valore educativo dei parchi:

Usa e Italia insieme per promuovere il valore educativo dei parchi

febbraio 10, 2010 Progetti, Rassegna Stampa

Courtesy of Sierra clubSi è tenuta ieri, presso l’Ambasciata Usa a Roma,  la conferenza promossa congiuntamente da alcuni parchi italiani e americani per favorire lo scambio di esperienze tra il progetto americano “No child left inside” e il progetto italiano ad essa ispirato “Equilibri naturali“.

Le due campagne viaggiano nella stessa direzione ponendo al centro un problema di dimensioni ormai globali: il “disturbo da deficit di natura”. I bambini e gli adolescenti , infatti, a causa del progressivo distacco dall’ambiente naturale si trovano sempre più spesso a soffrire di difficoltà di concentrazione e di socializzazione, iperattività, obesità e altri disturbi psicofisici.

Per contrastare questo fenomeno diventa quindi fondamentale sensibilizzare l’opinione pubblica e promuovere una maggiore utilizzazione del territorio dei parchi come “laboratori en plein air”, in cui riavvicinare i bambini (e le proprie famiglie) al mondo naturale attraverso escursioni, lezioni all’aria aperta, “scoperte” ed esperienze memorabili, giochi in libertà e altre attività di gruppo.

No Child Left Inside, in particolare, è una campagna lanciata negli USA nel 2007 alla quale partecipano oltre 700 istituzioni e stati federali e 5.000 parchi statali e che coinvolge circa 50 milioni di persone. Lo scopo è riscoprire e rendere sempre più disponibile lo straordinario valore educativo dei parchi. Con analoghe finalità è stato promosso nel 2009 dal Parco Nazionale dei Monti Sibillini il progetto italiano Equilibri naturali che, con il supporto dell’AIDAP – Unione per i Parchi e la Natura d’Italia, ha visto il coinvolgimento di diverse aree protette di tutta la penisola: i Parchi nazionali delle Dolomiti Bellunesi e del Circeo, l’Area Marina Protetta del Plemmirio, il Parco regionale del Po torinese, il Parco Urbano dell’Irno, l’Arpa Sicilia, l’Agenzia Parchi del Lazio.

La conferenza, trasmessa in diretta sul sito dell’Ambasciata Usa e sul social network Facebook, ha ospitato, oltre all’Ambasciatore degli Stati Uniti in Italia, David Thorne, anche Aldo Cosentino, Direttore Generale per la Protezione della Natura del ministero dell’Ambiente, e Benedetto Fiore, Commissario straordinario del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi. Dagli Stati Uniti, in videoconferenza nonostante la bufera di neve che ha bloccato Washington, George McDonald, responsabile dei programmi per giovani del National Park Service (Nps) e Gina McCarthy dell’Agenzia americana per la Protezione dell’Ambiente.

Giulia Novajra

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

ottobre 20, 2020

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

Pochi sanno che la parola “Ambiente” è stata utilizzata come sostantivo per la prima volta nel trattato “Il Saggiatore” di Galileo Galilei, pubblicato il 20 ottobre 1623. Nel dettaglio al cap. 21, pag. 98, riga 4 dell’edizione originale, come visibile dall’immagine della pagina qui accanto. Dobbiamo dunque al genio italiano, fondatore della scienza moderna, la paternità [...]

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

ottobre 15, 2020

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

“Green Talk”, seconda edizione del convegno firmato 1000 Miglia Green, torna mercoledì 21 ottobre 2020 alle 10.30, in collaborazione con Symbola, Fondazione per le qualità italiane, che da diversi anni stila il rapporto italiano sulle eccellenze del settore e-mobility. Il Green Talk nasce allo scopo di approfondire le tematiche della sostenibilità, con particolare attenzione e riferimento [...]

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

ottobre 9, 2020

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

L’edizione 2020 di IMAG-E tour non poteva che prendere avvio dai messaggi per la “ripartenza” dopo l’onda lunga del lockdown: più attenzione alla salute e all’ambiente, transizione concreta alla green economy, solidarietà tra i vari settori produttivi e collaborazione tra il pubblico e il privato. Tutte missioni che oggi, grazie anche ai fondi europei previsti [...]

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

settembre 1, 2020

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

Il gas naturale è da tempo una delle principali fonti energetiche del mondo e potrebbe ulteriormente acquisire un ruolo chiave nella “transizione energetica”, come recentemente evidenziato dal Global Gas Report 2020 di International Gas Union (IGU), BloombergNEF (BNEF) e Snam e, sul fronte italiano, dalle proiezioni dello Studio Confindustria – Nomisma Energia “Sistema gas naturale [...]

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende