Home » Rassegna Stampa » Auto: Gpl e metano sorpassano i modelli a benzina:

Auto: Gpl e metano sorpassano i modelli a benzina

dicembre 14, 2009 Rassegna Stampa

Panda a metano, Courtesy of Fiat AutomobilesLe vendite delle autovettura bi-fuel, a Gpl o metano, per la prima volta nella storia dell’automobile italiana hanno superato quelle dei motori a benzina. Soltanto un anno fa il rapporto era di un italiano su quindici che sceglieva auto con alimentazione alternativa mentre oggi il rapporto è di uno a cinque.

Glp e metano hanno raggiunto le 55.384 unità (circa il 30,27% di quota-mercato) contro le 55.021 auto a benzina (il 30,07% di quota-mercato). Si tratta, in realtà, di un sorpasso minimo, di sole 363 unità ma è sicuramente un dato significativo che testimonia un’inversione di tendenza. Nei primi undici mesi del 2009 le auto con alimentazione alternativa sono arrivate a toccare la soglia del 21% delle nuove immatricolazioni contro il 6,9% del 2008 e le emissioni di CO2 sono passate da 145 a 137,2 g/km, circa il 7,8% in meno, da gennaio a ottobre.

Il Gpl resta il carburante alternativo più diffuso ma i veicoli a metano stanno progressivamente guadagnandosi una propria fetta di mercato in costante crescita. Entro la fine dell’anno le vetture a metano in circolazione saranno infatti più di 132.000, veicoli commerciali inclusi, il che vuol dire un buon 50% in più rispetto all’anno passato. Il metano è inoltre la soluzione migliore dal punto di vista ambientale senza dimenticare che è l’unico il cui prezzo alla pompa sia sceso del 4% negli ultimi sei mesi mentre benzina, Gpl e gasolio sono aumentati di un 10%.

L’unico aspetto negativo, per il metano, è costituito dalla rete distributiva, ancora troppo scarsa per soddisfare la domanda: in Italia sono infatti soltanto 700 i distributori attivi. Tuttavia, anche grazie all’aumento delle vendite registrato, si pianifica che nel 2010 ne apriranno altri 100.

E’prevista inoltre un’ulteriore crescita delle vendite nel corso del mese di dicembre. Merito senza dubbio degli ecoincentivi statali, prolungati fino alla fine dell’anno, ma anche di una sempre crescente coscienza ecologica: il livello medio delle emissioni di CO2 delle vetture a metano è infatti il più basso di tutte. Si parla di 118 g/km contro a 127 g/km del Gpl, i 138 della benzina e i 142 del diesel. Il risparmio annuale di CO2 è quantificabile in 45 mila tonnellate. Inoltre rispetto al gasolio non vengono emesse polveri sottili, diminuiscono le emissioni di ossidi di azoto e di idrocarburi non metanici.

La “linea verde” verso cui si sta indirizzando il settore dell’automotive si è materializzata nel summit in corso a Copenaghen. Ieri, nella capitale danese, si è svolta la più grande parata al mondo di veicoli a impatto zero che hanno sfilato, a partire dalla piazza del municipio, attraverso tutta la città. L’iniziativa fa parte della manifestazione Hopenhagen LIVE, un grande open space completamente allestito con 20 padiglioni luminosi all’interno dei quali vengono presentate idee, progetti e prodotti  che propongano soluzioni concrete per il rispetto del Pianeta.

Novanta i veicoli che hanno sfilato, tutti alimentati da fonti di energia sostenibili; l’Italia era presente con i CargoScooter dell’azienda italiana Oxygen – già conosciuta per aver dotato le poste svizzere di 500 scooter ecologici – colorati scooter elettrici ad impatto zero in grado di far risparmiare 1.250 tonnellate di CO2 annue. Uno scooter elettrico consente infatti un risparmio energetico pari al 90% di un normale scooter a benzina.

Ilaria Burgassi

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

giugno 5, 2017

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

E’ stato presentato il 30 maggio a Roma, in un evento alla presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del viceministro ai Trasporti Riccardo Nencini, il documento “Elementi per una Road map della mobilità”, redatto con il supporto scientifico di RSE – Ricerca Sistema Energetico. Il testo è frutto dei contributi forniti dai partecipanti al [...]

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

giugno 5, 2017

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

Nell’aspetto sembra una cassetta qualunque, ma grazie a un innovativo brevetto, frutto di cinque anni di studi universitari, è uno strumento intelligente contro lo spreco alimentare: consente infatti di ridurlo in modo significativo. È il packaging “Attivo” che Bestack – il consorzio non profit dei produttori italiani di imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta – ha messo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende