Home » Rassegna Stampa » Democrazia 2.0 – Sostenibilità:

Democrazia 2.0 – Sostenibilità

marzo 1, 2010 Rassegna Stampa

Courtesy of www.dazebao.orgTorino 2010. A chi si è fermato alla formula olimpica di Torino 2006 questa sigla potrebbe sembrare sconosciuta, ma quest’anno la città – always on the move - si apre ai ragazzi e diventa Capitale Europea dei Giovani.

In questo contesto, la Biennale della Democrazia, ha sviluppato un percorso di educazione e di approfondimento, Democrazia 2.0  – Sostenibilità, incentrato sul tema della sostenibilità ambientale. Il progetto si conclude a Torino, proprio in questi giorni, con un Forum Internazionale, che prevede la realizzazione di una piattaforma web per continuare a discutere di temi di attualità e di interesse pubblico quali la sostenibilità etica, economico-sociale e ambientale delle politiche e degli stili di vita. Lo sviluppo di un canale di interazione telematico è infatti lo strumento per rendere possibile lo scambio di idee e di esperienze tra il maggior numero di utenti e di esperti e di creare una community virtuale per riflettere sulle problematiche ambientali.

I ragazzi sono chiamati a partecipare in prima persona, a confrontarsi e a discutere su alcune applicazioni della ricerca scientifica e su come queste abbiano condizionato, nel bene e nel male, l’ecosistema: dalla guerra nucleare alla mucca pazza, dal disastro di Chernobyl a quello di Bhopal ma anche dalla scoperta di fonti energetiche alternative alle tecnologie per nuovi materiali a basso impatto ambientale.

Nell’ambito di questa analisi scientifica, si collocano i quattro elementi propri dell’ambiente in cui viviamo – aria, acqua, terra e energia – che diventano oggetti “politici”: il loro smaltimento, il loro utilizzo, la distribuzione stessa di queste risorse hanno conseguenze non solo ambientali ma anche economiche e sociali. Da questi 4 elementi si sviluppano i 4 percorsi di Democrazia 2.0 – Sostenibilità che si articoleranno in una doppia direzione, dal locale al globale e dal globale al locale.

Democrazia 2.0 – Sostenibilità ha messo a punto un modello che prevede 50 laboratori per classi di scuole superiori di Torino e del Piemonte per favorire una discussione online anche attraverso lo scambio, oltre che di idee e di progetti, di immagini e di video che possano arricchire il portale e tenerlo costantemente aggiornato.

Il dibattito, finora virtuale, diventa reale a Torino da oggi al 4 marzo 2010, quando i giovani saranno protagonisti del Forum Internazionale, in cui verranno approfonditi i contenuti individuati dalla piattaforma internet. Quattro giorni di workshop che saranno anche un’occasione per assistere alle lectio magistralis di relatori internazionali quali Jean-Paul Fitoussi, Woodrow W. Clark II e Carlo Petrini, ospiti di Democrazia 2.0 – Sostenibilità.

Ilaria Burgassi

Si veda anche: “Dai 600 giovani il manifesto per la sostenibilità“, La Stampa, 5 marzo 2010

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

febbraio 17, 2017

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

Prende il via la quarta edizione del bando “culturability” promosso dalla Fondazione Unipolis: 400 mila euro per  progetti culturali innovativi ad alto impatto sociale che rigenerino e diano nuova vita a spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o in fase di transizione. Cultura, innovazione e coesione sociale, collaborazione, sostenibilità, occupazione giovanile: questi gli ingredienti richiesti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende