Home » Rassegna Stampa » Il nuovo rapporto UNEP sul riciclo dei metalli:

Il nuovo rapporto UNEP sul riciclo dei metalli

giugno 6, 2011 Rassegna Stampa

L’80% dei prodotti che contengono piombo viene riciclato, soprattutto le batterie, così come più della metà dei componenti in ferro e i principali componenti dell’acciaio, ma anche platino, oro, argento e la maggior parte dei metalli preziosi. Ma mentre l’oro delle applicazioni industriali viene riciclato all’80-90%, quello dei prodotti elettronici Hi-tech arriva appena al 10-15%. Il resto dei metalli invece, a livello globale, non si ricicla nemmeno, inclusi materiali come l’indio, impiegato nei seminconduttori, nelle luci al led, per lastre mediche e apparecchi fotovoltaici.

E’ lo scenario che emerge dall’ultimo rapporto UNEP, “Metal Stocks and Recycling Rates“, che analizza i livelli di riciclo di 60 metalli tra i più utilizzati. Secondo lo studio, meno di un terzo dei metalli presi in considerazione ha un tasso di riciclo, a fine vita, superiore al 50%, mentre per 34 metalli la quota di riciclo scende a meno dell’1%.

Non riciclando i metalli e gettandoli via le economie mondiali stanno eludendo importanti benefici ambientali e aumentando la possibilità di rimanere con poche risorse“, afferma Thomas Graedel, docente dell’Università di Yale e fra gli autori del rapporto. “Se non abbiamo subito disponibili questi materiali a prezzi ragionevoli – continua Graedel – gran parte della tecnologia moderna semplicemente non potrà arrivare”.

La raccomandazione dell’UNEP è dunque di studiare prodotti di eco-design che minimizzino l’impiego di materiale metallico, sostenere economicamente e tecnologicamente la gestione dei rifiuti nei paesi in via di sviluppo e incoraggiare il riciclo di vecchi prodotti di elettronica. “A dispetto di sforzi significativi in tanti paesi del mondo - afferma lo studio – il tasso di riciclo dei metalli è basso in maniera scoraggiante e una societa’ del riciclo appare per il momento una speranza lontana”. Una conclusione amara, considerando che i metalli sono interamente riciclabili e la stima è che costi di meno dal punto di vista energetico portarli a nuova vita che estrarne di nuovi.

“I metalli – ricorda Achim Steiner, Direttore Esecutivo dell’UNEP nella prefazione – possono essere utilizzati più volte, minimizzando il ricorso all’estrazione e alla lavorazione di materiali vergini, risparmiando così energia e acqua e minimizzando il degrado ambientale. Aumentare il livello del riciclo a livello mondiale può quindi contribuire alla transizione ad un’economia verde efficiente, generando green jobs“.

Benedetta Musso

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

gennaio 18, 2018

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

L’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS torna a indagare l’Antartide e i cambiamenti climatici a un anno di distanza dalla missione che aveva portato al largo del Mare di Ross l’OGS Explora, l’unica nave da ricerca di capacità oceanica con classe artica di proprietà di un ente italiano. Laura De Santis, [...]

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

gennaio 18, 2018

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

“Mai una pausa caffè fu tanto proficua. Mentre tra colleghi sorseggiavamo il nostro espresso ottenuto con una macchinetta come quelle che ora vanno di moda, sia negli uffici che nelle case, abbiamo scherzato sul senso di colpa indotto dalla mole di packaging che, caffè dopo caffè, occorre smaltire”, afferma il Prof. Matteo Scampicchio della Libera [...]

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende