Home » Rassegna Stampa » Il nuovo rapporto UNEP sul riciclo dei metalli:

Il nuovo rapporto UNEP sul riciclo dei metalli

giugno 6, 2011 Rassegna Stampa

L’80% dei prodotti che contengono piombo viene riciclato, soprattutto le batterie, così come più della metà dei componenti in ferro e i principali componenti dell’acciaio, ma anche platino, oro, argento e la maggior parte dei metalli preziosi. Ma mentre l’oro delle applicazioni industriali viene riciclato all’80-90%, quello dei prodotti elettronici Hi-tech arriva appena al 10-15%. Il resto dei metalli invece, a livello globale, non si ricicla nemmeno, inclusi materiali come l’indio, impiegato nei seminconduttori, nelle luci al led, per lastre mediche e apparecchi fotovoltaici.

E’ lo scenario che emerge dall’ultimo rapporto UNEP, “Metal Stocks and Recycling Rates“, che analizza i livelli di riciclo di 60 metalli tra i più utilizzati. Secondo lo studio, meno di un terzo dei metalli presi in considerazione ha un tasso di riciclo, a fine vita, superiore al 50%, mentre per 34 metalli la quota di riciclo scende a meno dell’1%.

Non riciclando i metalli e gettandoli via le economie mondiali stanno eludendo importanti benefici ambientali e aumentando la possibilità di rimanere con poche risorse“, afferma Thomas Graedel, docente dell’Università di Yale e fra gli autori del rapporto. “Se non abbiamo subito disponibili questi materiali a prezzi ragionevoli – continua Graedel – gran parte della tecnologia moderna semplicemente non potrà arrivare”.

La raccomandazione dell’UNEP è dunque di studiare prodotti di eco-design che minimizzino l’impiego di materiale metallico, sostenere economicamente e tecnologicamente la gestione dei rifiuti nei paesi in via di sviluppo e incoraggiare il riciclo di vecchi prodotti di elettronica. “A dispetto di sforzi significativi in tanti paesi del mondo - afferma lo studio – il tasso di riciclo dei metalli è basso in maniera scoraggiante e una societa’ del riciclo appare per il momento una speranza lontana”. Una conclusione amara, considerando che i metalli sono interamente riciclabili e la stima è che costi di meno dal punto di vista energetico portarli a nuova vita che estrarne di nuovi.

“I metalli – ricorda Achim Steiner, Direttore Esecutivo dell’UNEP nella prefazione – possono essere utilizzati più volte, minimizzando il ricorso all’estrazione e alla lavorazione di materiali vergini, risparmiando così energia e acqua e minimizzando il degrado ambientale. Aumentare il livello del riciclo a livello mondiale può quindi contribuire alla transizione ad un’economia verde efficiente, generando green jobs“.

Benedetta Musso

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende