Home » Recensioni » Cinema in un ambiente diverso: “Peak”:

Cinema in un ambiente diverso: “Peak”

settembre 24, 2012 Recensioni

La giuria della sezione “Cinema in un ambiente diverso- composta da Andrea Gandiglio, direttore editoriale di Greenews.info, Michele Munerol di Air Dolomiti, dall’architetto Gianmaria Sforza e dalla regista Elena Maggioni – ha assegnato ieri sera, al Milano Film Festival il premio, sponsorizzato da Air Dolomiti e Aeroporto di Monaco, al film di Musa Syeed, “Valley of Saints“.  Di grande interesse anche gli altri lungometraggi in concorso, di cui pubblichiamo le recensioni a cura di Michele Munerol.

La telecamera si avvicina lentamente ad una coppia di musicanti alpini in costume tradizionale. E’ il preludio alla descrizione della “borderline life” di alcune comunità montane accomunate dal cambiamento strutturale del loro ambiente di vita, nel racconto di Hannes Lang, autore di questa co-produzione italo-tedesca.

Per gli operosi abitanti del fronte alpino austriaco i problemi derivano dal ritirarsi del ghiacciaio di Solden e dalla necessità di avere neve artificiale per tutto il periodo invernale, per supportare il turismo sciistico. Da qui la costruzione di un bacino artificiale di raccolta dell’acqua, per produrre neve finta. Il regista ci presenta, con impietosa lucidità, l’affaccendarsi degli addetti ai lavori e le spiegazioni tecniche sulla costruzione del bacino, così come i metodi per la produzione di neve artificiale (bellissima la sequenza notturna quando la neve sprigionata sembra nebbia, quasi a confondere il limite dell’atmosfera con quello della crosta terrestre).

Il messaggio di Lang è evidente in ciò che il suo occhio inquadra. Come quando ci mostra il paesaggio surreale della montagna ormai priva di neve, con gli impianti sciistici inutilizzati, i residence vuoti, la motoslitta abbandonata. Le sequenze ironiche, come il passaggio della corsa ciclistica o le sagre paesane, sono la proiezione di quanto tutto ciò sia effimero di contro all’immagine del “buco nero” in mezzo alla natura costituito dal bacino artificiale.

Se la preoccupazione degli abitanti transalpini delle località sciistiche è solo quella di dover ripulire la sporcizia lasciata dai turisti, quella degli svizzeri-italiani del San Gottardo è invece legata crescente isolamento dalla civiltà. I protagonisti riescono tuttavia a trasmettere un sorriso, per quanto amaro, agli spettatori del lungometraggio: come quando il cinquantenne allevatore parla di trovarsi o meno una moglie; la sua speranza per il futuro viene immediatamente ridimensionata dalle tragiche parole della nonna: “…la tecnologia ha distrutto amore e dolore”. Frase che riassume un po’ il senso dell’intero film. Un’opera che si conclude, circolarmente, con l’allontanarsi della telecamera e l’inquadratura su un’altra coppia di musici di montagna. Come dire: altro luogo, stessi problemi.

Michele Munerol

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

LaF TV: una speciale programmazione “green” per l’Earth Day 2018

aprile 19, 2018

LaF TV: una speciale programmazione “green” per l’Earth Day 2018

laF, il canale satellitare del gruppo editoriale Feltrinelli (Sky 139) dedica all’Earth Day di domenica 22 aprile una speciale rassegna a tema “green”, che accompagnerà l’intero daytime di programmazione. Alle 10.55 il documentario “Spira Mirabilis” di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti, vincitore del Green Drop Award alla 73ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, esplora i concetti di immortalità e rigenerazione [...]

Global Energy Prize Summit: al Politecnico di Torino il confronto sul mix energetico del futuro

aprile 17, 2018

Global Energy Prize Summit: al Politecnico di Torino il confronto sul mix energetico del futuro

Al Politecnico di Torino arriva la settima edizione del Global Energy Prize Summit. Il 18 aprile scienziati di importanza mondiale, politici ed esperti del settore di otto nazioni si incontreranno all’Energy Center, dalle 9.30 alle 13.00, per discutere delle più urgenti questioni riguardanti energia e clima nella conferenza “Modelisation & simulation of energy mix in [...]

Le tre anime “green” di Vinitaly 2018: Bio, Vivit e Fivi

aprile 14, 2018

Le tre anime “green” di Vinitaly 2018: Bio, Vivit e Fivi

Vini biologici, biodinamici, artigianali, a Vinitaly 2018 – in programma dal 15 al 18 aprile – ogni espressione dell’enologia “ecologica” trova il suo spazio espositivo e commerciale. Anche quest’anno saranno due gli spazi speciali nel Padiglione 8 (quello più “green” del Salone Internazionale del Vino e dei Distillati): VinitalyBio e Vivit – Vite Vignoioli Terroir. A [...]

Green Mobility: il presente dell’elettrico nella visione di Legambiente

aprile 10, 2018

Green Mobility: il presente dell’elettrico nella visione di Legambiente

Una mobilità a emissioni zero, capace di garantire qualità dell’aria e salute, controllo del cambiamento climatico e in grado di innescare meccanismi virtuosi di green economy. Infrastrutture efficienti e mezzi sicuri per cittadini liberi di muoversi, tutti, più di oggi, anche se sempre meno “proprietari” del mezzo. Non è uno scenario futuribile, ma il domani alle [...]

Morini Rent: ecco i primi van elettrici per la logistica “zero emission” di PMI e privati

aprile 4, 2018

Morini Rent: ecco i primi van elettrici per la logistica “zero emission” di PMI e privati

Morini Rent – il gruppo italiano fondato a Torino, che opera dal 1949 nel settore del noleggio di auto, veicoli commerciali e isotermici – arricchisce da oggi la propria offerta allargando la flotta di 2.600 mezzi con i Van Ɛ-Morini Full Electric. Morini Rent metterà dunque a disposizione dei propri clienti i Van Citroën Berlingo [...]

ANIE Rinnovabili: nei primi mesi 2018 crescono fotovoltaico e idroelettrico

aprile 3, 2018

ANIE Rinnovabili: nei primi mesi 2018 crescono fotovoltaico e idroelettrico

Secondo i dati diffusi da ANIE Rinnovabili – l’associazione di Confindustria che raggruppa le imprese costruttrici di componenti e impianti e quelle fornitrici di servizi di gestione e di manutenzione nei settori del fotovoltaico, eolico, biomasse, geotermoelettrico, idroelettrico e solare termodinamico – nei primi due mesi del 2018 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e [...]

Banca Etica e FS Italiane insieme per riqualificare le stazioni ferroviarie dismesse

marzo 27, 2018

Banca Etica e FS Italiane insieme per riqualificare le stazioni ferroviarie dismesse

Il finanziamento e l’attuazione di progetti per la riqualificazione e il riuso sociale, ambientale e culturale di circa 450 stazioni abbandonate e delle linee ferroviarie dismesse del network di Rete Ferroviaria Italiana. Questi i temi del Protocollo d’intesa firmato ieri a Milano da Renato Mazzoncini, Amministratore Delegato e Direttore Generale di FS Italiane e da [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende