Home » Provati per voi »Recensioni » Eco iP4, il supporto cartaceo per iPhone:

Eco iP4, il supporto cartaceo per iPhone

marzo 9, 2012 Provati per voi, Recensioni

Se da un lato l’avanzamento della tecnologia e la miriade di funzionalità racchiuse in un oggetto di piccole dimensioni come l’iPhone, comporta notevoli vantaggi, dall’altro porta forse a perdere il gusto delle cose più semplici e a minor impatto ambientale. E’ stato proprio nei giorni del lancio dell’iPad5, ultimo nato in casa Apple, che, navigando  in rete, ci siamo imbattuti in qualcosa di molto meno complesso, ma in grado di accompagnare, funzionalmente, l’oggetto tecnologico, facendo da utile supporto e, al tempo stesso, da simbolico contraltare.

Si tratta di una sorta di “origami” dal nome Handmade paper stand/dock for iPhone 4/4S, ovvero un supporto per iPhone4/4S totalmente ecologico, riciclabile ed economico, alternativo a quelli ufficiali in plastica, ma altrettanto utile. Realizzarlo è facile, basta seguire le istruzioni disegnate dal suo creatore e, con carta, forbici e colla, in meno di 15 minuti, si ottiene un oggetto utile dal sapore naïf, a partire da un semplice cartoncino A4, stampabile a casa propria. Per riceverlo in formato pdf è sufficiente una libera donazione di pochi euro – o un semplice “caffè” – a Fabio Praticio, il ragazzo che ha sviluppato l’idea, tramite PayPal (tenendo presente che PayPal tratterà almeno 0,35 euro su ogni transazione). E’ possibile personalizzare il supporto in tutti i colori della scala pantone oppure aggiungere frasi, aforismi o disegni per “abbinarlo” al mood del proprio telefono.

Il paper stand/dock permette di mettere in carica il telefono senza doverlo appoggiare su una superficie ma tenendolo rialzato. Il vantaggio, che sicuramente tutti i possessori di iPhone apprezzeranno, è che l’apparecchio eviterà di surriscaldarsi garantendo così alla batteria di durare più a lungo. Inoltre, mantenendo il telefono in posizione inclinata di 45°, è possibile lavorare al pc avendo sempre sott’occhio chiamate o sms e, volendo, si può utilizzare il supporto anche come un “cavalletto” per scattare fotografie senza tremolio con la fotocamera, la cui visuale è stata saggiamente lasciata libera. L’Eco-iP4, questo il nome dell’invenzione, ha anche due bordini rialzati lateralmente studiati apposta per tenere fermo l’iPhone mentre lo si sta usando, onde evitare di farlo cadere, distruggerlo, doverne ricomprare un altro e perdere, in questo modo, ogni beneficio di sostenibilità ambientale ed economica. Come si legge infatti sul sito che promuove il prodotto: “l’impronta ecologica è nei dettagli“. E, si potrebbe aggiungere, anche la sicurezza dell’apparecchio – e quindi la sua durata.  

Lo schema grafico per realizzare Eco iP4, compresa l’eventuale personalizzazione, è acquistabile tramite donazione sul sito internet o contattando l’inventore all’indirizzo praticio.fabio@gmail.com.

Ilaria Burgassi, provato il 6 marzo 2012

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

giugno 5, 2017

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

E’ stato presentato il 30 maggio a Roma, in un evento alla presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del viceministro ai Trasporti Riccardo Nencini, il documento “Elementi per una Road map della mobilità”, redatto con il supporto scientifico di RSE – Ricerca Sistema Energetico. Il testo è frutto dei contributi forniti dai partecipanti al [...]

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

giugno 5, 2017

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

Nell’aspetto sembra una cassetta qualunque, ma grazie a un innovativo brevetto, frutto di cinque anni di studi universitari, è uno strumento intelligente contro lo spreco alimentare: consente infatti di ridurlo in modo significativo. È il packaging “Attivo” che Bestack – il consorzio non profit dei produttori italiani di imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta – ha messo [...]

TOBike: una caccia al tesoro urbana per festeggiare i 7 anni

giugno 1, 2017

TOBike: una caccia al tesoro urbana per festeggiare i 7 anni

Dopo i 20 anni di Cinemambiente, nella Torino “green” si celebra un altro compleanno: [TO]BIKE, il servizio di bike sharing cittadino, compie sette anni. Inaugurato nel 2010, dalla sua attivazione ad oggi ha registrato 27.500 abbonati annuali, che ogni anno percorrono sulle oltre 1.100 biciclette gialle circolanti in città circa 3.700.000 chilometri. Come già lo scorso anno l’intento [...]

Buon compleanno Cinemambiente! A Torino apre l’edizione n. 20

maggio 31, 2017

Buon compleanno Cinemambiente! A Torino apre l’edizione n. 20

La 20° edizione del Festival Cinemambiente è la prima che si tiene nell’Antropocene, la nuova epoca geologica segnata dalle attività umane, da poco formalmente riconosciuta dalla società scientifica internazionale. La coincidenza temporale sarà lo spunto ideale per “Il punto” di Luca Mercalli, che apre ufficialmente il cartellone degli appuntamenti (alle ore 21 di stasera al [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende