Home » Recensioni » Ecoluxury, ritratti dal mondo:

Ecoluxury, ritratti dal mondo

ottobre 19, 2010 Recensioni

Courtesy of De AgostiniLa storica casa editrice italiana De Agostini ha dato alle stampe la prima guida completa e dettagliata di Ecoluxury, directory che raccoglie e certifica ogni anno il turismo d’elite che fa da traino a un nuovo modello di turismo sostenibile.

Il temine Ecoluxury è stato infatti scelto per accostare due concetti che vengono generalmente contrapposti: l’ecologia, ovvero la scienza che studia l’interazione tra gli organismi e il loro ambiente sulla Terra, e il lusso, che si richiama al termine latino “luxus”, cioè “un oggetto che è più buono, bello o migliore di altri e che causa ammirazione e consenso”.

L’obiettivo di questa pubblicazione – curata da Enrico Ducrot, viaggiatore appassionato, attualmente professore e lettore all’Università di Pisa nel campo dell’Archeologia e del Turismo – è sfatare il pregiudizio secondo cui il degrado ambientale, l’inquinamento e l’esaurirsi delle risorse naturali siano causati dalla crescita economica. Il mondo del turismo, secondo la filosofia di Ecoluxury, è il miglior esempio di come la proprietà privata possa essere in grado di migliorare la qualità dell’ambiente, attraverso un modello definito ecologia di mercato.

Com’è possibile? “Perché (per un’impresa privata) nel valutare costi e benefici di una rinuncia a costruire, il guadagno sta nella protezione degli aspetti naturalistici dell’area turistica. La salvaguardia ambientale risulta il miglior affare per garantire gli investimenti”, scrive Ducrot. Paradossale, ma non assurdo.

Ecoluxury si propone dunque di promuovere le aziende turistiche che operano nel settore del lusso responsabile, aziende sparse sul territorio mondiale che proteggono la natura e l’identità culturale del luogo in cui operano promuovendo pratiche economiche responsabili sia al proprio interno che verso i propri fornitori.

Le strutture identificate, dopo un’attenta selezione, sono 147 in tutto il mondo. Location favolose, con panorami mozzafiato che spaziano dalla Nuova Zelanda alla Jamaica, passando per la Francia e il Sudafrica. Di ognuna vengono presi in considerazione diversi aspetti: dal cibo alla gestione del territorio, dal risparmio energetico al rispetto della cultura e dei monumenti dei luoghi in cui si insediano, senza dimenticare la flora e la fauna locali e ad ognuna vengono attribuite da una a tre golden tent (tenda d’oro), il criterio di valutazione adottato da Ecoluxury, che stabilisce l’impegno dell’azienda nella riduzione dell’impatto ambientale.

Anche se non propriamente maneggevole, a causa delle dimensioni da volume fotografico, la guida (45 euro) è, dunque, una pubblicazione utile e dettagliata, che dedica a ciascuno dei resort affiliati un mini dossier con fotografie, caratteristiche della struttura e soprattutto informazioni sulle attività ecologiche del resort.

Per semplificare la vita del lettore e aiutarlo a districarsi nella scelta del luogo più adatto al proprio eco-sogno di relax è stata inoltre inserita, alla fine del libro, una “tabelle delle attività” possibili, tutte a tema ambientale.

Provare per credere.

Elena Marcon

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende