Home » Recensioni » Fumetti formativi: “Alla ricerca del pianeta verde”:

Fumetti formativi: “Alla ricerca del pianeta verde”

marzo 24, 2011 Recensioni

Uno scienziato deluso e un supereroe pieno di vitalità e curiosità. Uno scienziato che vuole lasciare la Terra e un supereroe che vuole scoprirla.

Il Professor Theodorus Green ha 62 anni, di origini statunitensi, ora vive in Italia. Qui, dopo una carriera di grande successo, inizia a lavorare a un progetto segreto e chiede aiuto a Capitan Saetta per realizzarlo. Il supereroe accetta e decide di aiutarlo nella sua missione, ma a una condizione: vuole capire cosa sta succedendo su questo pianeta. Iniziano così una serie di viaggi in giro per il mondo.

È attraverso i loro itinerari che anche il lettore esplora terre lontane: sbarca sulle coste del Libano, in Turchia, nella provincia dello Sichuan, in Cina, habitat naturale del panda gigante. Si passa dal Golfo del Messico, ma anche da Riomaggiore e da piazza Venezia a Roma.

-         Nella città hai persone, alberi, strade, acqua, elettricità, rifiuti, fabbriche, luoghi di lavoro.. Anche qua tutto dovrebbe essere ben organizzato e in equilibrio con l’ambiente.

-         Professore, io non vorrei sembrarle disfattista ma qui non mi sembra che ci sia tutto questo equilibrio (…).

-         Lieto che te ne sia accorto. Lo vedi allora che abbiamo un sacco di lavoro da fare anche nelle città!

-         Mica facile però!

-         Mai detto che sarebbe stato facile.

E, osservando i dintorni della capitale, si affronta il discorso (dramma) dei rifiuti; il professore presenta qualche dato di ricerca, racconta della raccolta differenziata e porta come esempio le alte percentuali di Trentino Alto Adige, Veneto, Lombardia e Piemonte. Poi si vola in Svezia, a Stoccolma, una delle città più verdi e salubri d’Europa.

Ogni luogo ha un problema e lo si discute. In ogni tappa il supereroe fa domande e interroga lo scienziato che prontamente, sapientemente e con dati alla mano risponde. Ogni meta è il pretesto per nuove riflessioni, per buone pratiche o per tristi denunce.

I personaggi sono di fantasia, il centro di ricerche di Lago Azzurro, base di lavoro dello scienziato, anche. Ma tutte le località, i paesi e le situazioni descritti sono veri, verissimi. Così come sono affidabili e documentabili tutti i dati citati, i problemi discussi e soprattutto le soluzioni ipotizzate e proposte.

Attraverso le risposte dello scienziato, grazie ad un racconto leggero e divertente ben scritto da Danilo Bonato e meravigliosamente illustrato da Felix Petruska, passa la conoscenza, arrivano i saperi e si scoprono le meraviglie di un mondo che spesso –quasi sempre- viene sminuito e calpestato. Un pianeta che risulta svalutato e degradato della sua bellezza, senza il minimo rispetto per il grande patrimonio che ci circonda.

-         Se tu fossi sindaco di una grande città potresti provare a cambiare le cose… dall’interno! Allora, caro sindaco, da dove cominceresti?

Alla ricerca del pianeta verde“, pubblicato da Edizioni Ambiente, (p. 240, 18.00 euro) è infatti anche un gioco. Molto istruttivo.

Alfonsa Sabatino

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

novembre 24, 2016

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea ieri mattina ha accolto la richiesta di Greenpeace e del Pesticide Action Network (PAN) Europe stabilendo che i test di sicurezza condotti dalle aziende chimiche per valutare i pericoli dei pesticidi devono essere resi pubblici. Per la Corte di Giustizia questi studi rientrano infatti nell’ambito delle “informazioni sulle emissioni nell’ambiente“, [...]

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

novembre 24, 2016

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

Guido Barilla, Presidente della Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition, ha incontrato ieri il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per presentare il 7° Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione dal titolo “Mangiare Meglio, Mangiare Meno, Mangiare Tutti” che si terrà il 1° dicembre 2016, all’Università Bocconi di Milano. Un grande evento interdisciplinare per creare un [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende