Home » Provati per voi »Recensioni » Home Office, per portarsi a casa un ufficio più salubre:

Home Office, per portarsi a casa un ufficio più salubre

novembre 13, 2012 Provati per voi, Recensioni

La tendenza degli anni a venire sarà, sempre più, il telelavoro. Meno palazzine-uffici, cioè, e più stanze-ufficio multifunzionali nelle case di professionisti, freelance, manager e imprenditori “a distanza”. Un processo che, in alcuni paesi, vive già (complice la crisi) una fase avanzata e che, grazie alle tecnologie digitali, consentirà di risparmiare tempo, denaro e inutili spostamenti.

Basta però ai cosiddetti “mobili da ufficio”, un’espressione che, purtroppo, è quasi sempre sinonimo di mobili standardizzati di pessima fattura, in legno pressato, plastica e truciolato, con modalità di produzione a pesante impatto ambientale e l’impiego di composti volatili, come la formaldeide (presente in colle e resine), di cui è stata ormai confermata la tossicità e cancerogenicità per l’uomo.

Team 7, azienda austriaca certificata EMAS e ISO 14001, che produce mobili di design (premio Green Good Design 2011) utilizzando solo puro legno massello di latifoglie europee, proveniente da una gestione forestale sostenibile (FSC), ha deciso di offrire la propria soluzione a questo fenomeno con la linea Home Officeuna serie di complementi pensati per coloro che vivono l’ufficio all’interno della propria casa – che comprende scrivanie, cassettiere, armadiature e ausili per mettere ordine, disponibili in 7 essenze diverse di legno (alcune anche nella versione selvatica).

Tra questi “ausili” abbiamo testato la Home Office Box, una soluzione semplice e compatta – ideata dal pluripremiato designer capo dell’azienda, Jacob Strobel - che, di questi tempi, può anche diventare un elegante regalo di Natale (il prezzo di vendita consigliato parte da 160 euro e può subire piccole variazioni a seconda dell’essenza utilizzata). La nostra “scatola” è in alluminio (le due pareti laterali, svitabili e, all’occorrenza, riciclabili) e legno di rovere, di cui l’azienda certifica la provenienza tracciata unicamente dai boschi di Germania, Austria e Ungheria, ed è trattata unicamente con olio alle erbe, come tutti i mobili realizzati da TEAM 7 .

La Home Office Box, impilabile a piacimento, serve principalmente per fare ordine tra i tanti piccoli oggetti che girano per l’ufficio, offrendo, al tempo stesso, un nascondiglio per cavi e cavetti di ricarica degli apparecchi elettronici, che possono essere appoggiati sul piano di legno a scorrimento. Con una certa dose di equilibrismo potete metterci in carica anche un tablet, ma le dimensioni per cui è stato progettato sono quelle di uno smartphone.

Chi volesse completare la serie Home Office con la sedia Aye (premio Interior Innovation Award 2012) può anche partecipare, fino al 31.12.2012 al concorso “Alla scoperta delle bellezze naturali dell’Austria insieme a Team 7“, con cui l’azienda offre la possibilità di vincere sette settimane bianche per due adulti e due bambini in trattamento di mezza pensione e ski-pass inclusi.

Il prodotto da testare ci è stato fornito dal mobilificio Biogriva di Pinerolo (TO), distributore di Team 7 per l’Italia – Nord Ovest, dove fino al 30.11.2012 è invece in corso un’altra promozione riservata, questa volta, alle cucine a ridotto impatto ambientale. Acquistando una cucina modulare in legno massello certificato, con elettrodomestici a basso consumo energetico, si vince, automaticamente, un buono spesa di 1.000 euro da spendere nei magazzini Eataly, oppure di 500 euro per cucine tra i 6.000 e i 12.000 eur0 di prezzo.

Andrea Gandiglio, Provato il 12.11.2012

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende