Home » Recensioni » L’Officina VERDE di Gwen Diehn e Terry Krautwurst:

L’Officina VERDE di Gwen Diehn e Terry Krautwurst

marzo 9, 2011 Recensioni

L'officina verde“Se durante una passeggiata tu raccogliessi un cesto di pigne e poi le usassi per fabbricare un oggetto, come ad esempio una ghirlanda, impareresti molte cose sulle pigne: come possono essere appiccicose e quanto possono pungere, come si fa a incastrarle l’una sull’altra, che odore hanno, che sensazioni danno a toccarle e dove si possono trovare le più belle. Forse diventeresti addirittura un esperto di pigne, e comunque, mal che vada, ti resterebbe sempre una bella ghirlanda!”.

Questa è l’idea di fondo del libro “L’officina verde” di Gwen Diehn e Terry Krautwurst (Editoriale Scienza, 14,90 euro), ripubblicato in una nuova edizione: 50 progetti pratici chiari, semplici e completi di ogni informazione e dettaglio, le istruzioni passo per passo per creare e costruire qualcosa di utile, di bello o semplicemente di interessante, dedicati a ragazzi curiosi che amano la natura e la vita all’aria aperta. O anche a quei ragazzi da play station che, grazie a questo divertente manuale, potrebbero incominciare a conoscerla e amarla. La chiave di lettura è infatti interessante: una didattica diversa e accattivante, anche per i più pigri: fai e impari!

Costruire saperi attraverso il fai da te è, del resto, una tecnica alternativa allo studio tradizionale, fatto di spiegazioni in classe e di esercizi sui libri. Abbracciata da diverse scuole, questa metodologia di insegnamento permette di rielaborare esperienze significative, di apprendere nozioni e di esprimere la propria creatività attraverso giochi e laboratori manuali. Un approccio pratico, dunque, per esplorare le meraviglie del nostro pianeta svagandosi.

Divisi secondo le quattro stagioni, i progetti sono raggruppati secondo gli elementi naturali che li accomunano: così da trovare idee che nascono dalla pioggia, dalla terra, dalla neve o dal sole; quelle per cui è necessario raccogliere fiori ed erbe, rami e cortecce o curiosità sul cielo e sugli insetti. Ogni progetto è accompagnato da utilissime illustrazioni che meglio spiegano ogni fase e passaggio di costruzione o assemblaggio e da foto divertenti e colorate.

Utilissimi (e importanti per l’apprendimento) sono inoltre gli approfondimenti tematici, che raccolgono informazioni, caratteristiche e curiosità sui materiali utilizzati e sugli elementi naturali citati. Tutto raccontato con uno stile divertente e divertito, lineare e semplice ma preciso.

Consigli per iniziare? Leggete bene le istruzioni, state attenti ad ogni passaggio e chiedete l’aiuto di un adulto quando suggerito; ma soprattutto usate la fantasia e l’immaginazione: manca un pezzo? Basta pensare a cosa si potrebbe usare al posto di quello che manca. Sono finiti tutti i progetti? Mai fermarsi, la natura è grande e maestosa, popolata da molte forme, figure e materiali..: scoprire, conoscere e inventare sono le parole d’ordine.

Alfonsa Sabatino

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ecotessitrici della Sardegna, un filo che arriva fino all’arcipelago giapponese di Okinawa

giugno 28, 2017

Ecotessitrici della Sardegna, un filo che arriva fino all’arcipelago giapponese di Okinawa

Un legame stretto, nonostante 10 mila chilometri di distanza, tra la Sardegna e l’arcipelago di Okinawa in Giappone. Isole che condividono la lunga aspettativa di vita, sono tra le popolazioni  più longeve del mondo. Merito di uno stile di vita semplice e sano. Ma un altro filo che unisce  è la custodia di antiche tradizioni, come  la [...]

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

giugno 27, 2017

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

Bellezze naturali e attrazioni turistiche: sono numerosi i punti di interesse che anche quest’anno cicloturisti e trekker potranno raggiungere grazie al TrenoBus delle Dolomiti, il servizio intermodale che offre ai ciclisti e agli amanti del trekking la possibilità di percorrere le piste ciclabili dell’intero anello dolomitico e di passeggiare nel cuore dei numerosi punti di [...]

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende