Home » Recensioni » “L’arte del camminare”. I consigli per partire col piede giusto:

“L’arte del camminare”. I consigli per partire col piede giusto

maggio 31, 2011 Recensioni

 Partire in treno, quasi sempre assaliti da forti nostalgie; spettatori di un paesaggio che scorre separato, metà alla nostra destra e metà sul finestrino di sinistra. Oppure viaggiare in automobile, facendo attenzione agli ostacoli e cercando di rispettare il codice stradale, per assecondare il mondo che compare a noi sul parabrezza. In bici, poi, il viaggio è meno virtuale; ma non ci si può distrarre -almeno non in un Italia ancora così poco rispettosa delle due ruote – e i riflessi devono essere sempre pronti. L’aereo non è una reale alternativa per il viandante che difficilmente potrebbe percorrere le stesse distanze in modo diverso.

A differenza di tutti questi viaggiatori, l’artista viandante non conosce schermi, nostalgie fittizie, gerarchie visive, torcicolli, soste scomode, voyeurismi. La sua visione del mondo è la più vicina che si possa immaginare alla verità pulsante, caotica e indifferenziata della vita”. Quando vuole voltarsi, si volta; quando vuole fermarsi, si ferma.

È forse la riscoperta della lentezza? Si, uno dei modi possibili per riscoprirla. “L’arte del camminare. Consigli per partire con il piede giusto” di Luca Gianotti (Ediciclo Editore, 160 pagg, € 14,50) vuole essere un manuale non da manualerivolto a chi ama camminare, o semplicemente a chi vuole iniziare a farlo. Piccoli consigli pratici, una lunga conversazione amichevole ad alta voce, nata dopo anni di esperienza come camminatore e come guida, per correggere gli errori di chi, inesperto, si mette in strada.

Allora, prima di partire, impariamo a fare il bagaglio - meglio leggero e compatto che completo di qualunque cosa per ogni possibile imprevisto – o a scegliere il sacco a pelo, magari pesandolo, laddove le etichette non sono tanto chiare.

La parola “arte” nel titolo, sembra voler rievocare la bellezza, più che la capacità di. “In fondo non serve nessuna arte per camminare. Basta alzarsi, uscire di casa e mettersi in cammino. Ma per farlo in modo consapevole, occorre qualche premessa, qualche attenzione”.

Camminare in inverno, respirare, meditare, dormire a cielo aperto sotto le stelle: dai consigli più scontati – ma che è sempre meglio ripetere – a curiosità di un esperto in pista da tempo, la guida li raccoglie tutti in modo divertente, semplice e scorrevole.

Il testo, introdotto da Wu Ming 2 (chi si nasconde dietro questo pseudonimo non è chairo) e uscito nelle librerie gioved19 maggio, “è rivolto a chi vuole partire per un lungo cammino, per esempio andare a Santiago, ma anche a chi vuole fare una passeggiata fuori porta”.

Partire col piede giusto, guardandosi intorno, scoprire la realtà che ci circonda e soprattutto farne parte. In modo intelligente, attento e consapevole; con fare curioso e rispettoso.

Buon viaggio!

Alfonsa Sabatino


Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

agosto 9, 2018

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

E’ salpato sabato 21 luglio il primo Corso di Navigazione, Ambiente e Cultura del Centro Velico Caprera. Un’assoluta novità per la più prestigiosa scuola di vela del Mediterraneo che ha pensato di unire i contenuti di un classico corso di cabinato ad un’esperienza formativa dal punto di vista culturale e naturalistico, grazie alla presenza di un esperto [...]

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende