Home » Recensioni » “L’arte del camminare”. I consigli per partire col piede giusto:

“L’arte del camminare”. I consigli per partire col piede giusto

maggio 31, 2011 Recensioni

 Partire in treno, quasi sempre assaliti da forti nostalgie; spettatori di un paesaggio che scorre separato, metà alla nostra destra e metà sul finestrino di sinistra. Oppure viaggiare in automobile, facendo attenzione agli ostacoli e cercando di rispettare il codice stradale, per assecondare il mondo che compare a noi sul parabrezza. In bici, poi, il viaggio è meno virtuale; ma non ci si può distrarre -almeno non in un Italia ancora così poco rispettosa delle due ruote – e i riflessi devono essere sempre pronti. L’aereo non è una reale alternativa per il viandante che difficilmente potrebbe percorrere le stesse distanze in modo diverso.

A differenza di tutti questi viaggiatori, l’artista viandante non conosce schermi, nostalgie fittizie, gerarchie visive, torcicolli, soste scomode, voyeurismi. La sua visione del mondo è la più vicina che si possa immaginare alla verità pulsante, caotica e indifferenziata della vita”. Quando vuole voltarsi, si volta; quando vuole fermarsi, si ferma.

È forse la riscoperta della lentezza? Si, uno dei modi possibili per riscoprirla. “L’arte del camminare. Consigli per partire con il piede giusto” di Luca Gianotti (Ediciclo Editore, 160 pagg, € 14,50) vuole essere un manuale non da manualerivolto a chi ama camminare, o semplicemente a chi vuole iniziare a farlo. Piccoli consigli pratici, una lunga conversazione amichevole ad alta voce, nata dopo anni di esperienza come camminatore e come guida, per correggere gli errori di chi, inesperto, si mette in strada.

Allora, prima di partire, impariamo a fare il bagaglio - meglio leggero e compatto che completo di qualunque cosa per ogni possibile imprevisto – o a scegliere il sacco a pelo, magari pesandolo, laddove le etichette non sono tanto chiare.

La parola “arte” nel titolo, sembra voler rievocare la bellezza, più che la capacità di. “In fondo non serve nessuna arte per camminare. Basta alzarsi, uscire di casa e mettersi in cammino. Ma per farlo in modo consapevole, occorre qualche premessa, qualche attenzione”.

Camminare in inverno, respirare, meditare, dormire a cielo aperto sotto le stelle: dai consigli più scontati – ma che è sempre meglio ripetere – a curiosità di un esperto in pista da tempo, la guida li raccoglie tutti in modo divertente, semplice e scorrevole.

Il testo, introdotto da Wu Ming 2 (chi si nasconde dietro questo pseudonimo non è chairo) e uscito nelle librerie gioved19 maggio, “è rivolto a chi vuole partire per un lungo cammino, per esempio andare a Santiago, ma anche a chi vuole fare una passeggiata fuori porta”.

Partire col piede giusto, guardandosi intorno, scoprire la realtà che ci circonda e soprattutto farne parte. In modo intelligente, attento e consapevole; con fare curioso e rispettoso.

Buon viaggio!

Alfonsa Sabatino


Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende