Home » Recensioni » “Meglio crudo”: il raw food come soluzione salutista:

“Meglio crudo”: il raw food come soluzione salutista

maggio 30, 2014 Recensioni

L’alimentazione è un tema che sta riscuotendo sempre più attenzione. Coniugare uno stile di vita sano con un regime alimentare idoneo è un passaggio che stanno compiendo sempre più persone. Ovviamente, ognuno sceglie l’orientamento che preferisce, optando per mantenersi onnivori oppure attuando delle selezioni che possono essere più o meno radicali, passando dall’alimentazione vegetariana, a quella vegana, fino al crudismo.

Meglio crudo è un testo scritto da Rosanna Gosamo ed edito da Sonda che affronta proprio questa ultima corrente, spiegandone  in modo graduale la filosofia a monte. “Questa guida vuole essere un invito a rivalutare criticamente quelle credenze acquisite in maniera passiva e a scoprire cosa ti fa realmente bene e cosa no. […] Sicuramente, di questi tempi, il primo passo è quello di essere informati su ciò che mettiamo nel piatto, su quali procedure e su cosa resti effettivamente nutriente alla resa dei conti”.

Così l’autrice introduce il lettore nella sua opera proponendo un percorso in tre step. Nella prima parte, intitolata “Quello che devi sapere”, offre un’ampia panoramica sul cibo, dai meccanismi che il nostro organismo mette in atto per assimilarli, alle associazioni alimentari consigliate per una digestione più efficace, fino all’analisi di tutti quegli alimenti dotati di grandi proprietà nutritive e benefiche. In questa prima sezione Rosanna Gosamo vuole fornire a tutti i lettori gli strumenti necessari per scegliere con consapevolezza il regime alimentare più adatto.

Se si sceglie di procedere verso il crudismo, la seconda e la terza sezione del libro aiutano il lettore ad affrontare il passaggio in modo graduale. In “Quello che puoi fare” ecco le indicazioni pratiche su cosa tenere in dispensa, quali metodi di cottura preferire e infine una serie di ricette per passare dalla teoria alla pratica, divise in ricette di transizione – pensate per un accompagnamento ragionato al crudismo – e ricette crude, che esemplificano come gestire in cucina il raw food.

Nella terza parte l’autrice allarga lo spettro di riflessione e suggerisce come acquisire uno stile di vita sano attraverso “Quello che ti può aiutare”. Dalla ginnastica energetica al digiuno igienista, dai metodi di disintossicazione dell’organismo (come il cataplasma al fango o l’enteroclisma) al rilassamento ottenuto tramite la meditazione. Completano il volume le FAQ, che risolvono i primi dubbi conseguenti alla lettura e alla messa in pratica dei suggerimenti di Rosanna.

Nonostante le origini italianissime dell’autrice (nata a Sassari, ora abita a Cagliari), il libro presenta una struttura pragmatica in puro stile made in Usa, che le ha permesso di comunicare concetti complessi in un linguaggio semplice e con uno sviluppo chiaro delle tematiche. Del resto Rosanna Gosamo è diplomata in Plant-Based Nutrition alla Fondazione T. Colin Campbell presso lo stato di New York e ha adottato il crudismo come stile di vita personale dopo essersi avvicinata progressivamente alle tematiche etiche e ambientalistiche.

A prescindere dalle scelte alimentari che ognuno di noi vuole adottare per se stesso, la lettura di questo volume si dimostra utile a diversi livelli. Come recita la quarta di copertina: “Per tutti coloro che vogliono restare in forma, ritrovarla o dimenticare fastidiosi disturbi di salute. Agli onnivori che iniziano a sentire un ‘rimescolio’ interno, ma continuano a mangiare come prima perché ‘si fa così’. Ai vegetariani che abbondano in latticini e dolciumi. Ai vegani che esagerano con il glutine e consumano solo sporadicamente verdura e frutte crude. A chi vuole diventare crudista ma non sa come cominciare”.

Daniela Falchero

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

novembre 24, 2016

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea ieri mattina ha accolto la richiesta di Greenpeace e del Pesticide Action Network (PAN) Europe stabilendo che i test di sicurezza condotti dalle aziende chimiche per valutare i pericoli dei pesticidi devono essere resi pubblici. Per la Corte di Giustizia questi studi rientrano infatti nell’ambito delle “informazioni sulle emissioni nell’ambiente“, [...]

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

novembre 24, 2016

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

Guido Barilla, Presidente della Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition, ha incontrato ieri il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per presentare il 7° Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione dal titolo “Mangiare Meglio, Mangiare Meno, Mangiare Tutti” che si terrà il 1° dicembre 2016, all’Università Bocconi di Milano. Un grande evento interdisciplinare per creare un [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende