Home » Recensioni » “Meglio crudo”: il raw food come soluzione salutista:

“Meglio crudo”: il raw food come soluzione salutista

maggio 30, 2014 Recensioni

L’alimentazione è un tema che sta riscuotendo sempre più attenzione. Coniugare uno stile di vita sano con un regime alimentare idoneo è un passaggio che stanno compiendo sempre più persone. Ovviamente, ognuno sceglie l’orientamento che preferisce, optando per mantenersi onnivori oppure attuando delle selezioni che possono essere più o meno radicali, passando dall’alimentazione vegetariana, a quella vegana, fino al crudismo.

Meglio crudo è un testo scritto da Rosanna Gosamo ed edito da Sonda che affronta proprio questa ultima corrente, spiegandone  in modo graduale la filosofia a monte. “Questa guida vuole essere un invito a rivalutare criticamente quelle credenze acquisite in maniera passiva e a scoprire cosa ti fa realmente bene e cosa no. […] Sicuramente, di questi tempi, il primo passo è quello di essere informati su ciò che mettiamo nel piatto, su quali procedure e su cosa resti effettivamente nutriente alla resa dei conti”.

Così l’autrice introduce il lettore nella sua opera proponendo un percorso in tre step. Nella prima parte, intitolata “Quello che devi sapere”, offre un’ampia panoramica sul cibo, dai meccanismi che il nostro organismo mette in atto per assimilarli, alle associazioni alimentari consigliate per una digestione più efficace, fino all’analisi di tutti quegli alimenti dotati di grandi proprietà nutritive e benefiche. In questa prima sezione Rosanna Gosamo vuole fornire a tutti i lettori gli strumenti necessari per scegliere con consapevolezza il regime alimentare più adatto.

Se si sceglie di procedere verso il crudismo, la seconda e la terza sezione del libro aiutano il lettore ad affrontare il passaggio in modo graduale. In “Quello che puoi fare” ecco le indicazioni pratiche su cosa tenere in dispensa, quali metodi di cottura preferire e infine una serie di ricette per passare dalla teoria alla pratica, divise in ricette di transizione – pensate per un accompagnamento ragionato al crudismo – e ricette crude, che esemplificano come gestire in cucina il raw food.

Nella terza parte l’autrice allarga lo spettro di riflessione e suggerisce come acquisire uno stile di vita sano attraverso “Quello che ti può aiutare”. Dalla ginnastica energetica al digiuno igienista, dai metodi di disintossicazione dell’organismo (come il cataplasma al fango o l’enteroclisma) al rilassamento ottenuto tramite la meditazione. Completano il volume le FAQ, che risolvono i primi dubbi conseguenti alla lettura e alla messa in pratica dei suggerimenti di Rosanna.

Nonostante le origini italianissime dell’autrice (nata a Sassari, ora abita a Cagliari), il libro presenta una struttura pragmatica in puro stile made in Usa, che le ha permesso di comunicare concetti complessi in un linguaggio semplice e con uno sviluppo chiaro delle tematiche. Del resto Rosanna Gosamo è diplomata in Plant-Based Nutrition alla Fondazione T. Colin Campbell presso lo stato di New York e ha adottato il crudismo come stile di vita personale dopo essersi avvicinata progressivamente alle tematiche etiche e ambientalistiche.

A prescindere dalle scelte alimentari che ognuno di noi vuole adottare per se stesso, la lettura di questo volume si dimostra utile a diversi livelli. Come recita la quarta di copertina: “Per tutti coloro che vogliono restare in forma, ritrovarla o dimenticare fastidiosi disturbi di salute. Agli onnivori che iniziano a sentire un ‘rimescolio’ interno, ma continuano a mangiare come prima perché ‘si fa così’. Ai vegetariani che abbondano in latticini e dolciumi. Ai vegani che esagerano con il glutine e consumano solo sporadicamente verdura e frutte crude. A chi vuole diventare crudista ma non sa come cominciare”.

Daniela Falchero

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

febbraio 15, 2019

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

Secondi dati di Ebay diffusi nei giorni scorsi, nel 2018 il 65% delle nuove aziende che si sono aperte allo shopping online provengono da città medio-piccole. Approfittano di un nuovo canale di vendita che offre ampie possibilità di espansione e di ritorno economico. L’e-commerce può essere un antidoto all’abbandono del commercio e delle imprese nei [...]

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

gennaio 29, 2019

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

Il gruppo francese Air Liquide ha annunciato ieri di aver acquisito una quota del 18,6% del capitale della società canadese Hydrogenics Corporation, specializzata in impianti di produzione di idrogeno per elettrolisi e celle a combustibile. Questa operazione strategica, che rappresenta un investimento di 20,5 milioni di dollari (circa 18 milioni di euro), consente al Gruppo [...]

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

gennaio 25, 2019

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

“Non c’è più spazio per fregarsene” è l’allarme lanciato dall’Associazione Marevivo con la campagna di sensibilizzazione contro l’utilizzo delle plastiche monouso #StopSingleUsePlastic e la realizzazione di un video che mostra come ormai siamo invasi dalla plastica. A dimostrare quanto sia importante cambiare rotta i dati diffusi dal programma per l’ambiente delle Nazioni Unite (Unep) sull’inquinamento da plastica. [...]

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende