Home » Recensioni » Outdoor living: per vivere la natura con stile:

Outdoor living: per vivere la natura con stile

aprile 21, 2015 Recensioni

La bella stagione è in arrivo e le occasioni per stare all’aperto si moltiplicano. Outdoor Living – Guida alla decorazione degli spazi aperti (Logos, 160 pp, € 20,00) è un volume che ci porta immediatamente in quell’atmosfera che amiamo quando stiamo a contatto con la natura. Come scrive l’autrice Selina Lake nella parte introduttiva, “In questo libro vi propongo alcune idee utili per allestire splendide feste, picnic e balli in giardino, e suggerimenti pratici per riproporre alcune delle mie idee a casa vostra o negli spazi aperti a cui avete accesso”.

Il libro è diviso in due sezioni principali – fonti di ispirazione e vivere all’aperto – e passa in rassegna tutte le occasioni che possono diventare un buon momento per vivere a contatto con la natura senza rinunciare al piacere di crearsi un ambiente gradevole e curato intorno. Selina Lake è una Interior & Lifestyle stylist che lavora per diversi magazine e cataloghi, il suo approccio all’ambiente è tipicamente anglosassone, ma offre spunti interessanti anche per noi italiani, meno abituati a vivere un rapporto quotidiano appassionato con la natura. Primo fra tutti, lo spunto di viverla come una seconda casa, in cui sentirsi a proprio agio durante i tanti momenti sociali della nostra vita di tutti i giorni: dalla colazione, ai pasti, alle feste, fino al relax o alle gite fuori porta. Un invito a stabilire un contatto più intimo e costante con la natura, vista come fonte di gioia e serenità. Un modo di interpretare l’ambiente che elimina i confini fra dentro e fuori e vede lo spazio all’aperto come un luogo che merita attenzione da parte nostra per godere di momenti di comunione con l’aria, il sole, la terra.

Proprio con l’obiettivo di prendersi cura di uno spazio che ci restituisce emozione, Selina Lake suggerisce una serie di indicazioni di stile per renderlo più gradevole e confortevole, sfruttando le nostre passioni e abilità: il fai da te, il buon gusto, la fantasia e la creatività sono al servizio di un angolo di benessere che diventa accogliente grazie a coperte, cuscini, mobili, decorazioni. Gli arredi da interno per Selina non sono più confinati dentro i perimetri domestici, ma possono trasformare un giardino, un campo di fiori, un angolo di bosco in un rifugio che in quel momento è la nostra casa. L’invito a realizzare decorazioni e arredi con il fai da te è esplicito, soprattutto con l’idea di fondo del recupero: basta una mano di colore per riportare a nuovo complementi d’arredo oramai frusti, utilizzare i barattoli di vetro della marmellata come vasi, recuperare vecchi tessuti, assi di legno, cassette della frutta, vecchie biciclette.

Un manuale di stile shabby chic che non rimane fine a se stesso, limitato a suggerimenti modaioli e puramente estetici, ma finalizzato a creare uno spazio empatico, piacevole da condividere con i propri cari nello scenario più scenografico che abbiamo a disposizione, la natura.

Daniela Falchero

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende