Home » Provati per voi »Recensioni » Plicopà, la cover per iPad ecosostenibile:

Plicopà, la cover per iPad ecosostenibile

maggio 6, 2013 Provati per voi, Recensioni

Opà! Come direbbero i portoghesi per esprimere stupore. Ed è proprio dal mix di questo intercalare con il termine latino Plico che nasce Plicopá, custodia-supporto-cover per iPad in cartone ondulato, completamente riciclabile. E’, appunto, con sorpresa che si osserva questo “case” veramente innovativo che protegge dagli urti, è comodissimo per scrivere a letto, parlare. Permette di mettere l’iPad sia in orizzontale che verticale senza mai poggiare il retro sul tavolo e usurare l’alluminio. A differenza di altre custodie, l’iPad è completamente visibile quando si utilizza Plicopá.

L’idea è di Carla Martins e Gustavo Arguello, due designer brasiliani con una forte attenzione all’ecosostenibilità. “E’ un progetto nato da una mia esigenza: una custodia comoda per il mio iPad. Ma è anche il risultato di una sfida con mia madre che non credeva potessi realizzarla di cartone”, racconta Gustavo. “Le custodie della Apple sono troppo piatte, fanno poggiare l’IPad sul tavolo rovinandolo e sono instabili se si vuole scrivere sdraiati. Con Carla, appassionata di materiali e packaging, abbiamo lavorato poi per cercare sostenitori ed il metodo migliore per produrlo. Abbiamo in cantiere un supporto anche per tutti gli altri tablet”, continua Arguello. “Questo prodotto mi ha dato una buona opportunità per mettere alla prova le mie competenze e per sviluppare un’idea di design sostenibile che ora sta diventando il mio impegno principale. Il prossimo passo è quello di creare un sito-community”, interviene Carla.

Lui 34, lei 33 anni, ma non pensiate che siano due principianti. “Siamo da dieci anni sul campo, siamo arrivati qui a Milano che avevamo già una bella esperienza e i nostri clienti. Qui mi sono occupata del restyling delle confezioni del Bucaneve, Gustavo della grafica del panettone Tre Marie”, spiega Carla.

Il lancio del prodotto ha coinvolto 27 designer da tutto il mondo e sono state selezionate 60 illustrazioni realizzate da artisti e grafici. E’ così possibile scegliere la preferita da stampare sul proprio Plicopá, oppure si può personalizzare la grafica grazie all’App (Plicopápp) e riceverla direttamente a casa per avere un oggetto unico. “Oggi ci arrivano le richieste di tanti artisti che vogliono disegnare per noi. Anche mio padre ha partecipato con i suoi lavori a olio”, dice la Martins.

I due designer si sono affidati alla piattaforma di crowdfunding per provare a spingere il prodotto. Il progetto è su Indiegogo, servono 25.000€ per far si che Plicopá diventi una realtà. La produzione on-demand e lo sviluppo degli strumenti on line sono costosi. Inoltre il cartone ondulato è speciale, più funzionale rispetto a quello che si trova sul mercato. E servono anche un e-commerce e la PlicopApp per personalizzare il proprio Plicopá.

Ecofriendly non vuol dire solo utilizzare particolari materiali, ma anche la produzione deve rispettare certe regole”, afferma Gustavo. “E’ chiaro che comprare il cartone in Cina, produrre grandi numeri costerebbe meno, ma per noi non è più una strada percorribile. Lavoriamo in Italia, la produzione deve stare in Italia. Quando andremo in Brasile la produzione sarà lì”. “Insomma – interviene Carla – anche il processo di produzione deve essere sostenibile. Siamo consapevoli che la cosa più complicata oggi giorno è ridurla, questo è uno dei problemi maggiori del packaging. Pensate agli alimenti, pensate ai milioni di yogurt all’anno che vengono prodotti, la metà va venduto e l’altra metà va a finire in spazzatura, quando va bene”. Green e senza trascurare l’estetica, è il filo che ha guidato Carla e Gustavo e che apre la strada al nuovo design del futuro, fatto di idee intelligenti e di materiali eco-compatibili.

Francesca Fradelloni

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende