Home » Recensioni » Protagonista il Pianeta Terra, come non lo avete mai visto:

Protagonista il Pianeta Terra, come non lo avete mai visto

aprile 23, 2013 Recensioni

In occasione della Giornata Mondiale della Terra 2013, “La Stampa” ha allegato alla sua uscita del 22 aprile il DVD Pianeta Terra – come non l’avete mai visto, una selezione degli 11 documentari realizzati dalla BBC nel 2006 e distribuita in Italia da Cinehollywood.

L’opera è nota per essere diventata un riferimento per tutti coloro che amano la natura e i documentari sul tema. Il produttore della serie è Alastair Fothergill, mentre la musica è firmata da George Fenton, compositore britannico più volte nominato all’Oscar e autore di colonne sonore di film conosciuti, come per esempio “Le relazioni pericolose” o “Il pianista”.  La voce narrante della versione britannica è quella di David Attenborough, autore di centinaia di documentari sulla natura e ormai un’istituzione. La realizzazione della serie ha richiesto 4 anni di lavorazione, un budget di un certo peso e un’attrezzatura all’avanguardia, comprensiva di macchine da presa ad alta definizione, per garantire una purezza d’immagine senza precedenti per questo tipo di produzioni. Senza dimenticare le numerose riprese aeree e persino dallo Spazio che offrono una visione di ampio respiro sui paesaggi più sorprendenti.

Lo scopo di questi documentari era inizialmente quello di raccontare i luoghi della Terra rimasti ancora selvaggi e incontaminati, ma presto la serie si è trasformata in portavoce dell’importanza della conservazione delle specie in pericolo. Il valore degli episodi, infatti, non sta solo nella capacità di mostrare al pubblico gli animali nei loro habitat naturali – per quanto impervi possano essere – ma anche di riprendere esemplari in via di estinzione come il leopardo dell’Amur, il leopardo delle nevi, il cinghiale nano, lo stambecco etiope, il kodkod e l’elefante delle foreste del Congo. Un vero manifesto della bellezza e dell’unicità del nostro pianeta, che si erge a difensore.

La produzione, dicevamo, ha riscontrato successo di pubblico e di critica: secondo il Daily Mail è “la storia naturale narrata nel modo più spettacolare che abbia mai riempito i nostri schermi”, mentre The Guardian ha sottolineato che è “Bello come lo vorresti. Da elefanti marini a montagne di escrementi di pipistrello ad un leopardo in modalità attacco. Pura classe”.

Montagne, mari, acque dolci, giungle, abissi: negli 11 episodi “Planet Earth” (questo il titolo originale) ci fa conoscere i luoghi più nascosti e magici della Terra. Il DVD allegato a La Stampa ne ha selezionati 3: Da Polo a Polo, un viaggio che dalle distese ghiacciate si avventura fin nelle giungle tropicali; Montagne, che racconta la catena dell’Himalaya e ritrae il leopardo delle nevi; Mondi di ghiaccio, che illustra le condizioni di vita estrema nell’arcipelago di Kong  Karls Land, nel Circolo Polare Artico. Altrettanto interessanti i rispettivi Diari, video che potremmo definire il backstage dei singoli episodi, in cui si racconta come la troupe ha girato il filmato, le condizioni climatiche, gli imprevisti (a volte non sempre graditi) a contatto con una natura selvaggia.

Il DVD è in vendita da ieri, nelle edicole, a 8,90 euro più il prezzo del quotidiano.

Daniela Falchero

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

“Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

ottobre 12, 2017

“Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

GREEN GRAIN, è un meeting interdisciplinare dedicato alle buone pratiche ambientali ed ecologiche, in programma oggi nella sede del Parco CollinaPo a Cascina Le Vallere, e inserito nel calendario City of Design della Città di Torino, nell’ambito del World Design Congress WDO 2017. L’appuntamento intende proporre un confronto le realtà pubbliche del comprensorio metropolitano torinese “Riserva di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende