Home » Recensioni » Protagonista il Pianeta Terra, come non lo avete mai visto:

Protagonista il Pianeta Terra, come non lo avete mai visto

aprile 23, 2013 Recensioni

In occasione della Giornata Mondiale della Terra 2013, “La Stampa” ha allegato alla sua uscita del 22 aprile il DVD Pianeta Terra – come non l’avete mai visto, una selezione degli 11 documentari realizzati dalla BBC nel 2006 e distribuita in Italia da Cinehollywood.

L’opera è nota per essere diventata un riferimento per tutti coloro che amano la natura e i documentari sul tema. Il produttore della serie è Alastair Fothergill, mentre la musica è firmata da George Fenton, compositore britannico più volte nominato all’Oscar e autore di colonne sonore di film conosciuti, come per esempio “Le relazioni pericolose” o “Il pianista”.  La voce narrante della versione britannica è quella di David Attenborough, autore di centinaia di documentari sulla natura e ormai un’istituzione. La realizzazione della serie ha richiesto 4 anni di lavorazione, un budget di un certo peso e un’attrezzatura all’avanguardia, comprensiva di macchine da presa ad alta definizione, per garantire una purezza d’immagine senza precedenti per questo tipo di produzioni. Senza dimenticare le numerose riprese aeree e persino dallo Spazio che offrono una visione di ampio respiro sui paesaggi più sorprendenti.

Lo scopo di questi documentari era inizialmente quello di raccontare i luoghi della Terra rimasti ancora selvaggi e incontaminati, ma presto la serie si è trasformata in portavoce dell’importanza della conservazione delle specie in pericolo. Il valore degli episodi, infatti, non sta solo nella capacità di mostrare al pubblico gli animali nei loro habitat naturali – per quanto impervi possano essere – ma anche di riprendere esemplari in via di estinzione come il leopardo dell’Amur, il leopardo delle nevi, il cinghiale nano, lo stambecco etiope, il kodkod e l’elefante delle foreste del Congo. Un vero manifesto della bellezza e dell’unicità del nostro pianeta, che si erge a difensore.

La produzione, dicevamo, ha riscontrato successo di pubblico e di critica: secondo il Daily Mail è “la storia naturale narrata nel modo più spettacolare che abbia mai riempito i nostri schermi”, mentre The Guardian ha sottolineato che è “Bello come lo vorresti. Da elefanti marini a montagne di escrementi di pipistrello ad un leopardo in modalità attacco. Pura classe”.

Montagne, mari, acque dolci, giungle, abissi: negli 11 episodi “Planet Earth” (questo il titolo originale) ci fa conoscere i luoghi più nascosti e magici della Terra. Il DVD allegato a La Stampa ne ha selezionati 3: Da Polo a Polo, un viaggio che dalle distese ghiacciate si avventura fin nelle giungle tropicali; Montagne, che racconta la catena dell’Himalaya e ritrae il leopardo delle nevi; Mondi di ghiaccio, che illustra le condizioni di vita estrema nell’arcipelago di Kong  Karls Land, nel Circolo Polare Artico. Altrettanto interessanti i rispettivi Diari, video che potremmo definire il backstage dei singoli episodi, in cui si racconta come la troupe ha girato il filmato, le condizioni climatiche, gli imprevisti (a volte non sempre graditi) a contatto con una natura selvaggia.

Il DVD è in vendita da ieri, nelle edicole, a 8,90 euro più il prezzo del quotidiano.

Daniela Falchero

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende