Home » Recensioni » Roma acqua e sapone (naturale):

Roma acqua e sapone (naturale)

febbraio 8, 2011 Recensioni

Courtesy of esinuhe69, Flickr.comUn’immagine di Roma al naturale, senza camuffamenti, lontana dai soliti luoghi affollati di turisti e dall’immagine di città sempre di corsa e poco attenta all’ambiente. È questo il ritratto della capitale che emerge da Roma acqua e sapone (a cura di Annarita Sacco, Ed. Intra Moenia, pp. 251, 13,90 euro), una guida che vuole raccontare il lato meno conosciuto di Roma, quello legato al turismo responsabile, la mobilità alternativa, i locali di cucina vegetariana, i mercatini biologici, le botteghe del commercio equo e solidale, le associazioni e i negozi del riciclo, fino agli spazi verdi e la cultura indipendente e solidale. Un libro sia per il turista che vuole scoprire il lato più green della capitale, sia per chi già vive a Roma e ne conosce solo gli aspetti più noti.

La prima sezione, dedicata ai luoghi e al viaggio, propone un elenco di associazioni e agenzie per il turismo sostenibile e un elenco di corrieri espresso ecologici, che effettuano consegne in bicicletta e con mezzi a basso impatto ambientale. Qui troviamo anche la proposta di un simpatico “trekking someggiato”, cioè in compagnia di un asino, che favorisce il passo lento e il libero fluire dei pensieri. Si scopre anche che a Roma esiste il movimento Critical mass, un gruppo di ciclisti che si batte contro lo smog e l’inquinamento acustico.

Nella seconda sezione, dedicata al cibo e al consumo critico, troviamo un elenco di locali e aziende biologiche che offrono la possibilità di visite guidate al loro interno. Ci sono anche servizi di consegna a domicilio di cassette di prodotti biologici a chilometro zero. Un capitolo è dedicato ai centri di cultura indipendente e un altro alla cultura del rinnovo, del riciclo e del riuso. Sono molte a Roma le associazioni e le cooperative che fabbricano oggetti usandone altri “scaricati dal tempo”. In città ci sono sette ciclofficine, centri di riuso di bici usate e di promozione di una mobilità sostenibile.

Completano il libro un’esauriente lista di tutte le associazioni del terzo settore, dedicate alla tutela dell’ambiente urbano e marino, all’aiuto di persone svantaggiate, al confronto tra culture diverse. Alla fine, una parte dedicata alla finanza etica e alle banche del tempo. A Roma, queste associazioni per il miglioramento delle relazioni personali attraverso lo scambio di favori sono più di venti. Ci sono anche piccole organizzazioni attive nel microcredito, che concedono piccoli prestiti in Italia e nel sud del mondo.

Veronica Ulivieri

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende