Home » Recensioni » Terra Reloaded di Beppe Grillo:

Terra Reloaded di Beppe Grillo

dicembre 3, 2009 Recensioni

In occasione della presentazione di Terra Reloaded al Festival Cinemambiente di Torino (oggi alle 16.15, Cinema Massimo) e della partecipazione di Beppe Grillo alla giornata di chiusura della manifestazione, ripubblichiamo la recensione del documentario di Eva Filoramo, pubblicata su Greenews.info il 3 dicembre 2009.

Terra Reloaded, Courtesy of Casaleggio AssociatiIl documentario Terra Reloaded, pubblicato dall’editore Casaleggio, è stato realizzato da Beppe Grillo in collaborazione con Greenpeace.

E’ un documentario ben fatto, piuttosto dettagliato e ricco di contributi video da parte di alcuni tra i massimi esperti al mondo di economia, ambiente e sostenibilità. Ed è un documentario dichiaratamente schierato: esiste una tesi e tutto il filo del discorso concorre a dimostrarla, senza che vi sia spazio per voci “fuori dal coro”, in controtendenza. Non c’è tuttavia alcun tentativo di fare informazione sotterranea ma, al contrario, la prospettiva è chiaramente personale – quella di Grillo, si può immaginare.

I nomi coinvolti nelle interviste, che costituiscono la spina dorsale del documentario, sono tra i più importanti al mondo per expertise e risonanza mediatica: tra gli altri, il premio Nobel per l’economia 2001 Joseph Stiglitz, l’economista e saggista Jeremy Rifkin, Lester Brown, fondatore del Worldwatch Institute e dell’Earth Policy Institute, Wolfgang Sachs, ricercatore presso il Wuppertal Institute of Climate, Environment and Energy in Germania e l’inventore del concetto di “impronta ecologica” Mathis Wackernagel.

Si parla di picco di petrolio, chiedendosi quando si raggiungerà il momento in cui avremo consumato la metà delle risorse disponibili – se già non è stato raggiunto. Tra pessimisti e ottimisti, infatti, i geologi concordano che tale picco avrà luogo, al massimo, nel giro di un ventennio e le conseguenze saranno devastanti: aumento dei prezzi, aumento del costo della vita (in particolare del cibo e dei beni di prima necessità),  insoddisfazione e povertà che – non è difficile immaginare – potrebbero portare a situazioni politiche preoccupanti soprattutto nelle nazioni in via di sviluppo. Con le parole di Lester Brown, “le persone disperate fanno cose disperate”.

Si parla di energia nucleare, e del fatto che non è economicamente sostenibile in un lasso di tempo così breve come quello che caratterizza l’intervallo tra oggi e il giorno in cui davvero staranno finendo le risorse energetiche “tradizionali”. Si parla anche di biomasse, e del fatto che non possono essere la risposta al problema energetico, dal momento che sono in competizione con la produzione di cibo ed economicamente non vantaggiose.

Terra Reloaded, seguendo la metafora informatica (che rispecchia l’interesse dimostrato da Grillo, negli ultimi 10 anni, verso le nuove tecnologie), è, in definitiva, l’invito a “ricaricare” una nuova versione del nostro “programma” di gestione della Terra secondo modalità meno invasive. Le energie rinnovabili, ad esempio.  Il vento, il sole, l’acqua, il calore del suolo e, più in generale, una diversa gestione della distribuzione dell’energia che, dicono gli intervistati, sempre più prenderà le sembianze di una “internet”,  in cui anziché bit e byte si scambieranno watt, joule e kilowattora.

Eva Filoramo

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende