Home » Recensioni » Un DVD per scoprire il Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi:

Un DVD per scoprire il Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi

giugno 13, 2013 Recensioni

Forse non tutti sanno che la provincia di Belluno, nell’area compresa tra i fiumi Cismon ad Ovest e Piave ad Est, nel territorio esteso a Nord verso il bacino del Maè e a Sud nel basso Agordino, ospita il Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi, un’area naturale protetta del Veneto, istituita nel 1990. Si tratta di un luogo importante non solo per la sua superficie, parliamo di 31.512 ettari, ma anche per l’estrema varietà di specie animali e vegetali presenti. Un tesoro della biodiversità da mantenere e curare con attenzione.

Per promuoverlo la direzione del Parco ha realizzato un nuovo DVD, Dolomiti Bellunesi Emozioni Naturali, che ne illustra le bellezze paesaggistiche, un modo per far conoscere il luogo a chi ancora lo ignora e mostrare, a chi già lo ha scoperto, punti di vista inaspettati. Il merito di questa produzione, infatti, sta proprio nella tecnica di ripresa, che alterna inquadrature close up sulla fauna e sulla flora a riprese aeree che illustrano la maestosità delle montagne e i loro segreti.

Diviso in più sezioni, il DVD contiene 7 diversi filmati. “Emozioni naturali”è il documentario divulgativo dedicato al parco presentato in due versioni, una lunga (di 25 minuti) ed una breve (di 8 minuti). “Vi racconto il mio Parco”è invece la versione pensata per i bambini, nel quale le attrazioni naturalistiche dell’area vengono illustrate da Lujanta, una marmotta animata al computer. “In volo sul Parco”offre in 8 minuti delle esclusive riprese aeree dell’area protetta, mentre in “Backstage” si scoprono alcune delle tecniche utilizzate per realizzare il documentario, come l’uso di droni radiocomandati e di telecamere stabilizzate installate su un elicottero. Completano il DVD due brevi spot di promozione e presentazione del Parco.

Questa nuova produzione multimediale fa parte delle attività previste dal progetto Leader “Comunicare il Parco”, realizzato insieme al GAL Prealpi e Dolomiti, con il cofinanziamento della Regione del Veneto. Il filmato è stato coprodotto dal Parco e dalla SD Cinematografica di Roma, con la regia di Massimiliano Sbrolla e le riprese dello stesso Sbrolla e di Paolo Aralla, che hanno già realizzato documentari per conto di National Geographic e di svariate trasmissioni televisive divulgative, come Geo & Geo.

Daniela Falchero

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

ottobre 19, 2017

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

Il 27 ottobre a Venezia inaugurerà Climate 04 – Sea Level Rise, progetto d’arte pubblica sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare in Laguna, che trae ispirazione dai recenti studi sull’innalzamento del livello medio del mare, le onde estreme, e il ruolo delle piante costiere e di barena per l’ecosistema lagunare. L’iniziativa prevede [...]

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende