Home » Bollettino Europa »Rubriche » Agricoltura e energia sul tavolo delle Commissioni del PE:

Agricoltura e energia sul tavolo delle Commissioni del PE

ottobre 18, 2010 Bollettino Europa, Rubriche

Parlamento Europeo, Courtesy of Poluz, Flickr.comIn attesa della prossima seduta plenaria del Parlamento Europeo (dal 18 al 21 ottobre), nella quale interverrà anche, sui temi dell’ambiente, il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-Moon, abbiamo monitorato le questioni sul tavolo nelle varie commissioni che, a vario titolo, si occupano dei problemi della sostenibilità ambientale.

Nel corso della seduta dell’11 Ottobre della Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale (dove il 26 ottobre verrà presentato il Libro VerdeLa protezione e l’informazione sulle foreste nell’UE: preparare le foreste ai cambiamenti climatici”), il parlamentare francese Marc Tarabella ha presentato un progetto di parere in merito all’iniziativa UE per aiutare i paesi in via di sviluppo ad affrontare i problemi della sicurezza alimentare, con particolare riferimento ai paesi africani. Tarabella, ritiene che, a livello mondiale, sia necessaria una produzione agricola più sostenibile e meno energivora e, soprattutto, che le colture destinate alla produzione di biomasse non debbano sottrarre risorse e terreni e non debbano perciò essere in concorrenza con la produzione ad uso alimentare. L’UE, quindi, a parere di Tarabella, dovrebbe predisporre una politica di sostegno dei piccoli agricoltori e un progetto educativo che, attraverso la trasmissione di know-how, miri a creare posti di lavoro e permetta ai giovani di studiare le tecniche dell’agricoltura sostenbile, per produrre meglio, e a più basso costo, frenando l’esodo dalle zone rurali e riducendo la povertà.

Sul tema dell’agricoltura si concentrerà anche, il 27 ottobre, la Commissione Ambiente, Sanità Pubblica e Sicurezza Alimentare, chiamata a discutere un progetto di parere dell’europarlamentare italiano Sergio Berlato, sul riconoscimento della agricoltura come settore strategico per la sicurezza dell’approvvigionamento alimentare.

Ricco di ricadute anche il progetto di relazione della parlamentare Lena Kolarska-Bobinska, discusso nella Commissione Industria, Ricerca ed Energia e intitolato “Verso una nuova strategia energetica per l’Europa 2011-2020”. La relazione, considerato il periodo di crisi economica e gli ingenti costi da sostenere per investimenti nel settore energetico, mira ad individuare una linea comune europea, con l’obiettivo di creare un mercato energetico sempre più integrato, a vantaggio sia delle imprese che del cittadino, grazie all’emanazione di regolamenti di più facile e immediata applicazione all’interno degli stati membri. Un modo per rafforzare il ruolo delle rispettive Autorità per l’Energia, favorendo, al tempo stesso, il dialogo e l’interscambio.

Secondo Kolarska-Bobinska sarebbe inoltre auspicabile lo sviluppo di una rete sempre più moderna per l’energia elettrica, di tipo paneuropeo che, se non adeguatamente perseguito, rischia di frenare l’obiettivo UE del 20% di energie rinnovabili entro il 2020 nonché gli obiettivi di efficienza energetica, entrambi fissati con il trattato di Lisbona. L’Europa, continua la relatrice, dovrebbe quindi individuare (a partire delle prospettive finanziarie post 2013) e stanziare maggiori finanziamenti a favore degli Stati Membri per il raggiungimento degli obiettivi di risparmio ed efficienza energetica, in particolare favorendo un sistema paneuropeo di finanziamento delle fonti rinnovabili.

Andrea Marchetti

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende