Home » Campioni d'Italia »Rubriche » Bike Bar di Alessandria, maglia rosa di ciclismo ecoturistico:

Bike Bar di Alessandria, maglia rosa di ciclismo ecoturistico

maggio 11, 2016 Campioni d'Italia, Rubriche

Un covo per ciclisti, un nido creativo per viaggiatori su due ruote, ma anche un centro di assistenza e in progetto c’è pure l‘e-commerce per soddisfare tutte le esigenze di chi ama viaggiare  pedalando. I “Campioni d’Italia” di Greenews.info, nei giorni del Giro d’Italia, sono la coppia di imprenditori Ivano Rivera e Cristiano Cova, ideatori e gestori, dal dicembre 2014, del Bike Bar di Alessandria. Bevande e storie di ciclismo al bar nella patria del mitico Fausto Coppi e dove c’è tanta voglia di promuovere il turismo eco-sostenibile e gli itinerari naturalistici su due ruote.

Un’idea innovativa, il primo bike bar del Piemonte, uno dei pochi in Italia, ma dopo due anni quali sono i risultati? “L’attività sta andando molto bene, possiamo sostenere di aver avuto una buona risposta da parte degli appassionati di ciclismo. La nostra motivazione è legata alla valorizzazione del nostro ambiente naturale ricco di attrattive, quindi non tanto alla bici come mezzo agonistico ma turistico perché siamo convinti che i nostri luoghi abbiano grandi potenzialità”. Il rendiconto di Ivano e Cristiano è colorato di ottimismo e ci spiegano con convinzione la loro attività: “Da noi si mangia e si ascolta buona musica live, organizziamo eventi sul ciclismo e siamo partner di operatori di cicloturismo che valutiamo sul campo“. Una sorta di “certificazione” perché la reputazione aziendale è tutto per il Bike Bar, che si è fatto un nome nella consulenza per i clienti: “in altre parole testiamo le guide in bici per offrire la massima garanzia di professionalità a chi si rivolge a noi per scoprire pedalando  il Monferrato“.

Possiamo parlare di funzione sociale (la bici fa bene alla salute e stimola l’aggregazione), ma pure culturale del Bike Bar, dove è molto intensa l’attività di promozione dei racconti di viaggio. Veri reportage del viaggiatore con rotte che attraversano tutto il pianeta “Abbiamo supportato dei nostri amici in un viaggio in Patagonia e al rientro hanno raccontato la loro esperienza, poi una pedalata in solitario nei Pirenei. I viaggi all’estero raccolgono molto successo, meno quelli in Italia – spiegano Ivano e Cristiano – poi in questo mondo ci sono tanti che pur avendo percorso itinerari particolari, per esempio in Alaska, hanno ritrosia nel condividerli pubblicamente”. C’è da fare animazione per lo storytelling del ciclista.

L’attività di barman biker è abbastanza varia e visitando il sito Internet si scopre anche l’angolo delle “bici in vendita” con esemplari tutti da ammirare come il “Kustom Bike Sanremo” completamente artigianale e tante creazioni degli anni Settanta. Ma il futuro è l’e-commerce “vogliamo costruire un vero e proprio negozio on-line abbinando al servizio di vendita quello di noleggio“. C’è da rafforzare la filiera della bici, che nella patria di Coppi soffre: “Secondo noi il ciclismo è bistrato ad Alessandria nonostante sia una zona ad alta e antica tradizione, c’è molto da lavorare per far decollare il settore in particolare attirando turisti da fuori zona“.

E’questo il programma (e la speranza) della coppia di imprenditori, che partecipa ad ogni progetto di valorizzazione del ciclismo e del recupero di una memoria storica fondamentale per la città. Oltre all’esperienza del Bike Bar non mancano infatti altri progetti di valorizzazione delle due ruote nel territorio, come una mostra molto interessante dedicata ai tantissimi artigiani che nel XX secolo hanno creato delle bici che sono delle vere e proprie opere d’arte e rappresentano una pagina storica tutta da riscoprire. Fare impresa con la bici è green economy ma pure cultura e storia.

Gian Basilio Nieddu

 

 

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

settembre 23, 2016

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

«Le malvagità degli uomini vivono nel bronzo, le loro virtù le scriviamo sulle acque», diceva William Shakespeare. Ed è sulle orme delle virtù che si snoda «Le Vie dell’Acqua», il progetto patrocinato dal Comune di Bergamo e sostenuto e finanziato da UniAcque che celebra così i suoi primi 10 anni di attività, per far riscoprire [...]

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

settembre 20, 2016

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

La ricarica artificiale degli acquiferi come soluzione per conservare l’acqua nei paesi aridi e a rischio desertificazione, rendendola così disponibile per l’agricoltura e gli altri settori. E’questa la tecnica sviluppata grazie a Wadis-Mar (Water harvesting and Agricultural techniques in Dry lands: an Integrated and Sustainable model in MAghreb Regions), un progetto che negli ultimi quattro [...]

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

settembre 20, 2016

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

Al Liceo Scientifico Keplero di Roma il verde pensile ha trasformato il lastrico solare in un’aula di sperimentazione dove i ragazzi coltivano piante e ortaggi. Ma non solo: lezioni di microbiologia, sperimentazioni agronomiche ma anche approfondimenti pratici su idraulica e capacità termica dei tetti verdi. Il tutto, in quest’aula davvero speciale, un grande giardino pensile [...]

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

settembre 19, 2016

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nei giorni scorsi, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/94/UE, del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di un’infrastruttura per i combustibili alternativi. La finalità della direttiva è di ridurre la dipendenza dal petrolio e attenuare l’impatto ambientale nel settore [...]

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

settembre 16, 2016

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

MACFRUT 2016 si chiude con un accordo per la prossima edizione di maggio 2017: l’ente di certificazione CCPB sarà partner per i contenuti di MACFRUT Bio, area dedicata all’ortofrutta biologica.  “Il  biologico  cresce  enormemente”  commenta  Fabrizio  Piva amministratore  delegato CCPB “solo nei primi sei mesi del 2016 ci sono 12.000 nuove aziende bio, +20% rispetto al 2015. Perché [...]

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

settembre 15, 2016

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

Mai provata un’auto a emissioni zero? Come ha scritto il direttore editoriale di Greenews.info, Andrea Gandiglio, al rientro dalla 7° ECOdolomites, “è un’esperienza assolutamente da provare e suggerire a chiunque”. Il giorno del Battesimo Elettrico, per molti milanesi, potrebbe essere Sabato 17 settembre all’appuntamento che Share’ngo ha organizzato dalle 9.30 alle 13.00  presso l’Isola Digitale [...]

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

settembre 15, 2016

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

L’efficientamento energetico del Policlicnico militare del Celio a Roma, uno dei maggiori ospedali italiani, sarà il primo atto dell’accordo di collaborazione fra ENEA e Ministero della Difesa. Il protocollo d’intesa firmato l’altro ieri a Roma dal Presidente ENEA Federico Testa e dal Sottosegretario alla Difesa Gioacchino Alfano prevede la riqualificazione e l’efficientamento energetico di edifici [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende