Home » Campioni d'Italia »Rubriche » Bike Bar di Alessandria, maglia rosa di ciclismo ecoturistico:

Bike Bar di Alessandria, maglia rosa di ciclismo ecoturistico

maggio 11, 2016 Campioni d'Italia, Rubriche

Un covo per ciclisti, un nido creativo per viaggiatori su due ruote, ma anche un centro di assistenza e in progetto c’è pure l‘e-commerce per soddisfare tutte le esigenze di chi ama viaggiare  pedalando. I “Campioni d’Italia” di Greenews.info, nei giorni del Giro d’Italia, sono la coppia di imprenditori Ivano Rivera e Cristiano Cova, ideatori e gestori, dal dicembre 2014, del Bike Bar di Alessandria. Bevande e storie di ciclismo al bar nella patria del mitico Fausto Coppi e dove c’è tanta voglia di promuovere il turismo eco-sostenibile e gli itinerari naturalistici su due ruote.

Un’idea innovativa, il primo bike bar del Piemonte, uno dei pochi in Italia, ma dopo due anni quali sono i risultati? “L’attività sta andando molto bene, possiamo sostenere di aver avuto una buona risposta da parte degli appassionati di ciclismo. La nostra motivazione è legata alla valorizzazione del nostro ambiente naturale ricco di attrattive, quindi non tanto alla bici come mezzo agonistico ma turistico perché siamo convinti che i nostri luoghi abbiano grandi potenzialità”. Il rendiconto di Ivano e Cristiano è colorato di ottimismo e ci spiegano con convinzione la loro attività: “Da noi si mangia e si ascolta buona musica live, organizziamo eventi sul ciclismo e siamo partner di operatori di cicloturismo che valutiamo sul campo“. Una sorta di “certificazione” perché la reputazione aziendale è tutto per il Bike Bar, che si è fatto un nome nella consulenza per i clienti: “in altre parole testiamo le guide in bici per offrire la massima garanzia di professionalità a chi si rivolge a noi per scoprire pedalando  il Monferrato“.

Possiamo parlare di funzione sociale (la bici fa bene alla salute e stimola l’aggregazione), ma pure culturale del Bike Bar, dove è molto intensa l’attività di promozione dei racconti di viaggio. Veri reportage del viaggiatore con rotte che attraversano tutto il pianeta “Abbiamo supportato dei nostri amici in un viaggio in Patagonia e al rientro hanno raccontato la loro esperienza, poi una pedalata in solitario nei Pirenei. I viaggi all’estero raccolgono molto successo, meno quelli in Italia – spiegano Ivano e Cristiano – poi in questo mondo ci sono tanti che pur avendo percorso itinerari particolari, per esempio in Alaska, hanno ritrosia nel condividerli pubblicamente”. C’è da fare animazione per lo storytelling del ciclista.

L’attività di barman biker è abbastanza varia e visitando il sito Internet si scopre anche l’angolo delle “bici in vendita” con esemplari tutti da ammirare come il “Kustom Bike Sanremo” completamente artigianale e tante creazioni degli anni Settanta. Ma il futuro è l’e-commerce “vogliamo costruire un vero e proprio negozio on-line abbinando al servizio di vendita quello di noleggio“. C’è da rafforzare la filiera della bici, che nella patria di Coppi soffre: “Secondo noi il ciclismo è bistrato ad Alessandria nonostante sia una zona ad alta e antica tradizione, c’è molto da lavorare per far decollare il settore in particolare attirando turisti da fuori zona“.

E’questo il programma (e la speranza) della coppia di imprenditori, che partecipa ad ogni progetto di valorizzazione del ciclismo e del recupero di una memoria storica fondamentale per la città. Oltre all’esperienza del Bike Bar non mancano infatti altri progetti di valorizzazione delle due ruote nel territorio, come una mostra molto interessante dedicata ai tantissimi artigiani che nel XX secolo hanno creato delle bici che sono delle vere e proprie opere d’arte e rappresentano una pagina storica tutta da riscoprire. Fare impresa con la bici è green economy ma pure cultura e storia.

Gian Basilio Nieddu

 

 

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca PoliMI: con l’auto elettrica si risparmiano 12.000 euro in 10 anni

settembre 18, 2019

Ricerca PoliMI: con l’auto elettrica si risparmiano 12.000 euro in 10 anni

Il costo di utilizzo è uno dei principali fattori di convenienza nell’usare un’auto elettrica, da preferire a una con motore a scoppio, benzina o Diesel. Questo è solo uno degli aspetti che emerge dallo Smart Mobility Report 2019, l’analisi che l’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano ha dedicato alla mobilità elettrica e che sarà presentata nella [...]

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende