Home » Rubriche »Very Important Planet » Chiara Francini: la madrina del TFF si racconta a Greenews.info:

Chiara Francini: la madrina del TFF si racconta a Greenews.info

novembre 20, 2015 Rubriche, Very Important Planet

Nota conduttrice di Colorado insieme a Diego Abatantuono, Chiara Francini è uno dei volti del grande e piccolo schermo italiani. Ha lavorato infatti sia per la tv – in soap opere, show televisivi, serie – sia per il cinema (con Pieraccioni, Neri Parenti e Carlo Vanzina fra gli altri), senza dimenticare il teatro. Ha raccolto diversi  riconoscimenti professionali, fra cui il Premio Guglielmo Biraghi nel 2011 al 68º Festival Internazionale del cinema di Venezia  come “Attrice Rivelazione dell’Anno“. Per il suo talento fresco e la sua versatilità è stata scelta come madrina del Torino Film Festival, che da oggi fino al 28 novembre offrirà a Torino una finestra sul cinema attuale italiano e non.

D) Chiara, che effetto ti fa la nomina di madrina del Torino Film Festival?

R) Non avrei potuto sperare di meglio perché l’ho sempre seguito da spettatrice. Il TFF è una rassegna prestigiosa che rende onore a Torino, cui fra l’altro sono molto legata perché, a parte il festival, ho anche appena finito di girare un film proprio in questa cttà. Mi è sempre piaciuta per il suo aspetto regale ed elegante.

D) Ti dividi spesso fra cinema teatro e televisione, quale fra questi preferisci?

R) Hanno tutti delle caratteristiche peculiari. Cinema a tv mi danno tempo per interagire con il personaggio e capirlo di più, il teatro invece non prevede atti ripetibili, quindi ha un approccio molto differente. I tre media toccano tre pubblici con una fascia di ampiezza altrettanto diversa, ma questo deve essere il mio obiettivo: per essere una professionista completa devo poter raggiungere il pubblico più ampio ed eterogeneo possibile.

D) Che rapporto hai con l’ambiente?

R) Il mio fidanzato è svedese, lui è molto attento alla natura, grazie a lui ho imparato il rispetto per la natura: non ho la macchina, cammino molto, nel tempo libero vado in montagna a godermi il paesaggio. Anche se vivo in città l’ambiente per me è fondamentale, mi serve un contatto costante anche solo con una passeggiata.

D) Cosa ti ha insegnato il contatto con un Paese come la Svezia?

R) Quello che per noi è dovere per loro sono semplici azioni naturali da compiere da quando si nasce. Mi ha insegnato la necessità di concepire l’ambiente e la natura come un essere umano, con una vita che va rispettata.

D) Quali gesti compi quotidianamente per prenderti cura dell’ambiente?

R) Faccio la raccolta differenziata, scelgo con attenzione i prodotti biologici, cerco di impostare il rapporto nel modo più naturale possibile. Non sono vegana né vegetariana, in realtà non seguo mai diete, mangio sempre tutto quello che mi piace!

D) Che stile di vita hai per tenerti in forma?

R) Non bevo, non fumo, cammino molto, non vado in palestra, cerco di condurre una vita sana evitando fritti, bevendo molte centrifughe e spremute. Non è un regime imposto, mi viene naturale…

D) Spesso citi il tuo passato toscano: quanto senti ancora il legame con la terra di origine?

R) Io sono toscana, continuo a rimanere una ragazza di provincia. Per la mia formazione professionale è stato importante il mio percorso di vita, l’educazione calvinista ricevuta mi ha dato la forza e la stoffa per essere qui.

D) Hai mai pensato di dedicare la tua professione a una tematica sociale come l’ambiente?

R) Finora non mi è mai successo ma mi piacerebbe. Ognuno è testimonial prima di tutto con la propria condotta di vita, ma mi piacerebbe occuparmi di ambiente anche in maniera più compita e puntuale.

Daniela Falchero

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito

marzo 26, 2020

Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito

In tempi di restrizioni alla mobilità delle persone e chiusure di esercizi commerciali dovute all’emergenza coronavirus, l’e-commerce sembra essere l’unica modalità per non bloccare totalmente l’economia e le vendite, soprattutto di prodotti non alimentari. Da qui l’idea di due società piemontesi di lanciare il primo “franchising online” in Italia, per offrire a studenti, famiglie e commercianti una [...]

Premio “Mani Tese”: 10.000 euro per inchieste di giornalismo investigativo e sociale

marzo 25, 2020

Premio “Mani Tese”: 10.000 euro per inchieste di giornalismo investigativo e sociale

Dopo il successo della prima edizione torna il Premio Mani Tese per il giornalismo investigativo e sociale, di cui sono ufficialmente aperte le candidature. Il Premio Mani Tese intende sostenere la produzione di inchieste originali su tematiche concernenti gli impatti dell’attività di impresa sui diritti umani e sull’ambiente, in Italia o nei Paesi terzi in cui [...]

Giornata Mondiale del Riciclo: dati positivi per CONAI. “Ma occorre incentivare l’uso di materia riciclata”

marzo 18, 2020

Giornata Mondiale del Riciclo: dati positivi per CONAI. “Ma occorre incentivare l’uso di materia riciclata”

La Giornata Mondiale del Riciclo del 18 marzo 2020 si apre con una nota di ottimismo. «Secondo le prime stime CONAI, nel 2019 l’Italia ha avviato a riciclo il 71,2% dei rifiuti da imballaggio, una quantità superiore a 9 milioni e mezzo di tonnellate. Se pensiamo che la richiesta dell’Europa è quella di raggiungere il 65% entro [...]

500 elettrica, la prima volta di Fiat

marzo 4, 2020

500 elettrica, la prima volta di Fiat

E’ stata presentata oggi a Milano, in anteprima mondiale, la Nuova 500, la prima vettura di FCA nata full electric, che si preannuncia per il marchio Fiat del gruppo, una nuova rivoluzione, dopo quella che negli anni Sessanta ha reso la mobilità a motore alla portata di tutti. Adesso però, spiegano dal quartier generale Fiat, “It’s [...]

Bando CONAI per l’ecodesign: 500.000 euro in palio per le imprese

marzo 3, 2020

Bando CONAI per l’ecodesign: 500.000 euro in palio per le imprese

L’edizione 2020 del Bando CONAI per l’eco-design degli imballaggi è stata annunciata lo scorso 28 febbraio, con l’obiettivo di stimolare una sfida verso una maggiore sostenibilità ambientale. Le aziende italiane si dovranno infatti confrontare a colpi di miglioramento dei propri imballaggi, rivisti in chiave di economia circolare. Nel 2019 i casi virtuosi presentati e ammessi sono [...]

Inchiesta Altroconsumo: 2/3 dei prodotti acquistati online sui principali e-commerce non è sicuro

febbraio 24, 2020

Inchiesta Altroconsumo: 2/3 dei prodotti acquistati online sui principali e-commerce non è sicuro

Sono risultati impressionanti quelli dell’inchiesta condotta da Altroconsumo insieme ad altre organizzazioni di consumatori europee e pubblicati sul numero di marzo della propria rivista: la maggior parte dei prodotti per bambini, ma anche cosmetici, gioielli, dispositivi elettronici e abbigliamento acquistabili sulle principali piattaforme di e-commerce non è sicuro per la salute e/o non a norma di legge. L’analisi [...]

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

febbraio 10, 2020

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

Nel futuro si potrà viaggiare a emissioni zero? È possibile ridurre la chimica in agricoltura? Come gestire i grandi flussi del turismo mondiale? Il “sistema moda” può essere effettivamente sostenibile? Quale impatto avrà la sostenibilità sul mondo della finanza? L’architettura sta affrontando in maniera adeguata le questioni relative al risparmio energetico e all’utilizzo di nuovi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende